Luciana Concetta Rigoli

Qualifica:
Ricercatori Universitari
SSD:
MED/46
Telefono:
090 2212120
Fax:
090 2213788
Email:
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
BIOTECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIAGNOSTICABIOTECNOLOGIEcomune
SCIENZE BIOLOGICHETECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICOcomune
SCIENZE PEDIATRICHE - MEDICINA E CHIRURGIAcomune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
BASI BIOLOGICHE E MOLECOLARI DELLA VITATECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIAcomune
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIELOGOPEDIAcomune
BIOTECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIAGNOSTICABIOTECNOLOGIEcomune
SCIENZE BIOGENETICHE E PSICOLOGICHETECNICHE AUDIOPROTESICHEcomune
SCIENZE BIOLOGICHETECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICOcomune
SCIENZE PEDIATRICHE - MEDICINA E CHIRURGIAcomune
SCIENZE PEDIATRICHE - MEDICINA E CHIRURGIAcomune

Orario di Ricevimento

Dato non disponibile
INFORMAZIONI PERSONALI

Nome RIGOLI LUCIANA CONCETTA
Indirizzo VIA NUOVA PANORAMICA, 690 – 98168 – MESSINA - ITALY
Telefono 333.46.56.624
Fax 0902213788
E-mail luciana.rigoli@unime.it
C.F.: RGLLNC59E68C747R
Nazionalità Italiana

Data di nascita 28 MAGGIO 1959 A CITTANOVA (RC)


ESPERIENZA LAVORATIVE E PROFESSIONALI

Medico contrattista presso il Pronto Soccorso Generale del Policlinico Universitario di Messina dal mese di luglio 1990 al mese di marzo 1992.

Medico contrattista presso il Servizio di Genetica Medica dell’Istituto di Pediatria Medica Preventiva e Sociale del Policlinico Universitario di Messina dal 23/12/1996 al 22/4/1997.

Medico contrattista presso il Servizio di Genetica Medica del Policlinico Universitario di Messina per la messa a punto di tecniche di biologia molecolare nell’ambito di un progetto di ricerca finanziato dall’Assessorato Beni Culturali della Regione Sicilia dal titolo “Le patologie malformative congenite: approccio epidemiologico, diagnostico, clinico e terapeutico” dal 01.05.1997 al 01.06.1997.

Medico contrattista presso il Servizio di Genetica Medica per la messa a punto di tecniche di biologia molecolare dal 01.06.1997 al 31.10.1997.

Ricercatore Confermato in Genetica Medica (SSD MED 03) presso l' U.O. di Genetica ed Immunologia Pediatrica del Dipartimento di Scienze Pediatriche Mediche e Chirurgiche (Policlinico Universitario di Messina) dal 28.09.1998 fino al mese di giugno 2014. Da allora Ricercatore confermato nel setore scientifico disciplinare MED46. Scienze Tecniche di Medicina di laboratorio- Settore concorsuale 06/N1.

Dirigente medico di I livello presso l’U.O.C. di Genetica ed Immunologia Pediatrica del Dipartimento di Scienze Pediatriche Mediche e Chirurgiche (Policlinico Universitario) di Messina dal 28.09.1998 a tutt’oggi.


Responsabile dei Laboratori di Genetica Molecolare dell’U.O.C. di Genetica ed Immunologia Pediatrica del Dipartimento di Scienze Pediatriche, Ginecologiche, Microbiologiche e Biomediche Mediche (Policlinico Universitario ) di Messina dal 1998 a tutt’oggi per il coordinamento e la consulenza delle diagnosi molecolari delle seguenti patologie: talassemie alfa e beta, fibrosi cistica, mitocondriopatie, sordità genetiche (ricerca di mutazioni del gene della connessina e del DNA mitocondriale), infertilità, sindrome di Marfan, sindrome di Wolfram, ecc…
Referente nazionale ed internazionale per la diagnosi molecolare della Sindrome di Wolfram.
Responsabile del Centro di Microcitemia annesso all’U.O.C. di Genetica ed Immunologia Pediatrica del Policlinico Universitario di Messina dal 01.01.2006 a tutt’oggi. Al Centro di Microcitemia afferiscono circa 70 pazienti affetti da beta-talassemia major, 20 pazienti talassemici trapiantati, 6 pazienti affetti da talasso-drepanocitosi e 4 pazienti affetti da drepanocitosi. Sotto il controllo della dr.ssa Rigoli, i pazienti vengono regolarmente sottoposti ad indagini ematochimiche, strumentali e specialistiche per il follow-up delle complicanze della beta e dell’alfa-talassemia. Inoltre, i talassemici vengono regolarmente sottoposti a terapia trasfusionale e alle terapie piu’ opportune per le complicanze. Al Centro è annesso un ambulatorio per lo screening e la prevenzione della talassemia presso il quale vengono effettuate le consulenze genetiche ed ematologiche. Il Centro di Microcitemia è anche dotato di due laboratori per la diagnostica di I°, 2° e 3° e 4° livello delle emoglobinopatie di cui la dr.ssa Rigoli è responsabile.
Docente di Genetica Medica (SSD MED03) in numerose Scuole di Specializzazione, Corsi di Laurea Specialistica e dottorati di ricerca presso l’Università di Messina dal 1998.


SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE

Specializzazione Anno Insegnamento SSD n. ore
Oncologia I Biol Molecol MED 03 10
Dermatologia I Biol Moleol
Genetica Medica I Genetica Umana I MED 03 20
Genetica Medica II Genetica Umana II MED 03 20
Genetica Medica II Genetica delle Popolazioni MED 03 20
Patologia Clinica II Genetica Medica MED 03 10
Pediatria I Genetica Medica MED 03 10
Malattie Infettive I Genetica Medica MED 03 10
Nefrologia I I Genetica Medica MED 03 10
Nefrologia II I Genetica Medica MED 03 10
Biochimica Clinica IV Genetica Medica MED 03 10
Tossicologia e Farmacologia I Genetica Medica MED 03 10
Gastroenterologia I Genetica Medica MED 03 10
Chirurgia Generale I Genetica Medica
Anatomia Patologica I Genetica Medica





Corsi di Laurea Specialistica

Denominazione CdL
Scienze Infermieristiche
Tecniche audiometriche
Tecniche audioprotesiche I
Logopedia
Tecniche di neurofisiopatologia
Scienze Infermieristiche Caltagirone
Scienze Infermieristiche Siracusa
Scienze Infermieristiche Reggio Calabria
Scienze Infermieristiche Piazza Armerina (EN)
Terapisti della neuropsicomotricità dell’età evolutiva
Tecnico Laboratorio Biomedico

Corsi di Laurea Magistrale

Scienze delle professioni sanitarie tecniche diagnostiche
Biotecnologie della salute


Dottorati di ricerca

Chirurgia Plastica- Università di Messina- Insegnamento di Genetica Medica
Genetica Medica- Università di Catania- Insegnamento di Genetica Medica

.

Commissario in Concorsi

1. Componente della Commissione per il concorso di accesso alla Scuola di Specializzazione in Genetica Medica- Università di Messina (laureati in Medicina e Chirurgia) dal 1998 a tutt’oggi.
2. Componente della Commissione per il concorso di accesso alla Scuola di Specializzazione in Genetica Medica- Università di Messina (laureati in Scienze Biologiche e in Medicina e Chirurgia) dal 1998.
3. Componente della Commissione per concorsi di ammissione al dottorato di ricerca in “Malattie Genetiche dell’età Evolutiva” (Università degli Studi di Catania), nei seguenti cicli: anno 2003-ciclo XIX; anno 2004 – ciclo XVI; anno 2005 –ciclo XVII; anno 2006-ciclo XVIII).
4. Componente della Commissione per l’accesso alla Facoltà di Medicina e Chirurgia- Università di Messina- nell’anno 2003.
5. Componente della Commissione per l’accesso a CdL Triennale e Magistrale (Infermieristica, Tecniche di Laboratorio Biomedico, Scienze delle professioni sanitarie tecniche diagnostiche) -Facoltà di Medicina e Chirurgia- Università di Messina.
6. Componente della Commissione Regionale per la selezione di assegnisti di ricerca della Regione Sicilia per progetti di studio sulle Talassemie.
7. Componente della Commissione per concorsi di personale di livello dirigenziale (laureati in Scienze biologiche) presso l’U.O.C. di Genetica ed Immunologia Pediatrica del Policlinico Universitario di Messina, anno 2006.
8. Membro della Commissione dell’Assessorato della Sanità Regione Sicilia per l’assegnazione di finanziamenti per progetti di ricerca sulle talassemie.


ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Titoli di Studio:

Diploma di Maturità Classica

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Messina il 27-04-1984 con punteggio 110/110 e lode.

Iscrizione all’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Reggio Calabria dal 1984.

Specializzazione in Diabetologia e Malattie del Ricambio conseguita presso l’Università di Messina in data 13.10.1987 con voto 50/50 e lode.

Specializzazione in Ematologia Generale in data 27.10.1992 con voto 50/50 e lode


• Allieva interna presso l’Istituto di Patologia Generale dell’Università di Messina dall’A.A. 1977/78 fino all’A.A. 1980/81.
• Allieva interna presso l’Istituto di Clinica Medica II dall’A.A. 1981/82 fino all’A.A. 1983/84.
• Vincitrice del premio Lilly-Humulin per la migliore tesi di specializzazione in Diabetologia e Malattie del ricambio-Anno Accademico 1986/87
• Vincitrice di una borsa di studio della Fondazione Umberto Bonino-Maria Sofia Pulejo (Messina) per la frequenza presso il SERVIZIO SPECIALE DI CITOGENETICA E DIAGNOSI PRENATALE-SETTORE DI GENETICA MOLECOLARE (diretto dal Prof. S. Marrone) del Dipartimento di Biologia e Patologia Cellulare e Molecolare del II Policlinico Universitario di Napoli. In tale periodo, apprendimento delle principali tecniche di Biologia Molecolare (estrazione degli acidi nucleici, amplificazione in vitro, Southern Blot, Western Blot, sequenziamento, clonaggio genico).
In tale sede, nel periodo 1989-1990, partecipazione a studi e ricerche sulla Genetica Molecolare del diabete mellito non insulino-dipendente svolti in collaborazione con l’Istituto di Medicina Interna e Malattie Dismetaboliche (diretto dal Prof. M. Mancini) della II Facoltà di Medicina e Chirurgia della medesima Università.
• Vincitrice di una borsa di studio per la frequenza del reparto di Ematologia Generale dell’Istituto di Clinica Medica II del Policlinico Universitario di Messina.
• Vincitrice della borsa di studio “F. Cristiano” per la migliore comunicazione orale presentata al IX Congresso Nazionale AMD (Riva del Garda 12-15 maggio 1993).
• Nel 1993, frequenza presso i Laboratori di Patologia Molecolare dell’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB- Trieste) diretti dal Prof. Francisco Baralle per approfondire la propria esperienza nell’ambito delle tecniche di clonaggio genico.
• Nel 1994, vincitrice di una borsa di studio per il progetto di ricerca finalizzato n.2/279 della Regione Sicilia dal titolo: “Indagine campionaria sulla prevalenza del diabete mellito in una popolazione della Sicilia Nord-Orientale e valutazione dell’efficacia terapeutica di alcuni protocolli terapeutici”.
• Partecipazione a numerosi corsi e convegni di aggiornamento di Genetica Medica e Molecolare, molti dei quali accreditati dal Ministero della Salute.

PROGETTI DI RICERCA
partecipazione scientifica a progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento

Gruppo di ricerca ex-40% (COFIN) intitolato: "Mutazioni di geni nucleari e mitocondriali nella carcinogenesi gastrica e correlazioni istocito-patologiche", coordinato dal Prof. G. Nardone. Componente Gruppo di Ricerca

Responsabile Scientifico Progetti di ricerca regionali
1998 Finanziamento dall'Assessorato della Salute della Regione Siciliana- Area Interdipartimentale "Progetti, Ricerca e Innovazione" per il progetto di ricerca dal titolo "Valutazione dell'incidenza delle mutazioni piu' frequenti del cluster genico β e della delezione 3.7 Kb del gene α nei soggetti con trait talassemico nella provincia di Messina " per un importo complessivo di £ 50.000,00

2003 Finanziamento dall'Assessorato della Salute della Regione Siciliana- Area Interdipartimentale "Progetti, Ricerca e Innovazione" per il progetto di ricerca dal titolo: "Identificazione di mutazioni puntiformi note e non note tramite DHPLC (Denaturino High-Performance Liquid Chromatography) in pazienti affetti da beta-talassemia major ed intermedia" per un importo complessivo di €15.786,00

2005 Finanziamento dall'Assessorato della Salute della Regione Siciliana- Area Interdipartimentale "Progetti, Ricerca e Innovazione" per il progetto di ricerca dal titolo: "Screening molecolare di mutazioni e/o delezioni del gene α-globinico in soggetti portatori del trait beta-talassemico: indagine epidemiologica nella Sicilia Orientale" per un importo complessivo di €31.788,00

2010 Finanziamento dall'Assessorato della Salute della Regione Siciliana- Area Interdipartimentale "Progetti, Ricerca e Innovazione" per il progetto di ricerca dal titolo: "Prevenzione della talassemia: screening molecolare del gene delta-globinico nella popolazione della Sicilia Orientale" per un importo complessivo di €32.870,00

2012 Finanziamento dall'Assessorato della Salute della Regione Siciliana- Area Interdipartimentale "Progetti, Ricerca e Innovazione" per il progetto di ricerca dal titolo: "Identificazione e caratterizzazione di nuovi polimorfismi nei geni gamma-globinici e di altri fattori genetici (gene BCL11A) determinanti la persistenza ereditaria di emoglobina fetale negli adulti " per un importo complessivo di €30.800,00

Responsabile Scientifico Progetti di ricerca Universitari
1999 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato: "Alterazioni genetiche del DNA mitocondriale in famiglie con diabete ereditato per via materna e/o sordità: screening molecolare".

2000 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Analisi molecolare del DNA mitocondriale e dei geni dei fattori nucleari epatocitari (HNF)-1 ALFA,-4 ALFA, 1-BETA e IPF-1 in nuclei familiari con diabete mellito tipo MODY".

2001 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Analisi molecolare delle varianti genetiche della beta subunità del recettore ad alta affinità delle IgE, dell'IL-4 e dell'IL-10, e ruolo dell'apoptosi in famiglie con uno o più probandi affetti da dermatite atopica".

2002 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Analisi molecolare di poliformismi della regione promotrice del gene UGRP1 (encoding uteroglobin-related protein 1) in soggetti asmatici."

2003 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Interazioni genetiche nella talassemia intermedia: analisi di beta-mutazioni, dell'alfa-genotipo, delle sequenze gamma-promotrici, e dei siti DNAasi ipersensitivi 2 e 4 del locus beta-LCR."

2004 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Analisi molecolare di polimorfismi dei geni Fcgamma receptor IIa, STAT6 e N-acetyltransferase 2 in bambini affetti da allergia alimentare: studio caso-controllo."

2005 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Ruolo dei polimorfismi Asp299Gly e Thr399Ile del gene Toll-like receptor 4 e delle mutazioni del gene NOD2/CARD15 nelle patologie infiammatorie croniche dell'intestino."
2006/2007 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Ruolo dei geni NOD2/CARD15 e TLR4, e del gene del recettore dell'IL23 nelle malattie infiammatorie croniche intestinali."

2008/2009 Finanziamento Progetto di Ricerca ex-quota 60% Università degli Studi di Messina intitolato "Analisi molecolare del gene WFS1 in pazienti Italiani affetti da diabete mellito di tipo 1."

Principali linee di ricerca

1. Analisi dei polimorfismi del gene dell’apolipoproteina B in pazienti diabetici di tipo II affetti da cardiopatia ischemica.
2. Analisi dei polimorfismi del gene dell’apolipoproteina AI-CIII in soggetti affetti da diabete mellito di tipo II.
3. Applicazione delle tecniche di Biologia Molecolare per l’ analisi dell’instabilità dei microsatelliti del DNA genomico e mitocondriale nei carcinomi gastrici e nei tumori polmonari. Collaborazione scientifica con l'Istituto di Patologia Generale dell'Universita' di Chieti e con l'Istituto di Anatomia e Istologia Patologica del Centre Hospitalier Regional et Universitaire de Nantes (Francia). Attraverso il coordinamento scientifico e tecnico-molecolare della dr.ssa Rigoli, identificazione di nuove mutazioni del DNA mitocondriale in una casistica di adenomi e tumori gastrici.
4. Analisi dei polimorfismi di restrizione del gene del recettore  delle IgE , del recettore e delle regioni promotrici del gene dell'IL-4 in pazienti affetti da asma atopico.
5. Ricerca di mutazioni e delezioni del DNA mitocondriale nel diabete mellito ereditato per via materno.
6. Ricerca di mutazioni e delezioni del DNA mitocondriale in pazienti affetti da sindrome di Wolfram. Collaborazione con i seguenti Istituti Universitari: Istituto Mendel -IRCSS (Roma); Università di Messina (Dipartimento di Scienze Pediatriche Mediche e Chirurgiche; Dipartimento di Medicina Interna), Perugia, Napoli (A.I.D.), Roma (Bambin Gesu'), Firenze (Tradate ) e Genova ( I.Gaslini ).
7. Applicazione delle tecniche di biologia molecolare nell'analisi dei geni alfa-e beta-globinici nei soggetti con trait talassemico e nei pazienti affetti da alfa e beta-talassemia nella provincia di Messina. Collaborazione con il Prof. A. Maggio dell’Ospedale “Cervello” di Palermo.
8. Analisi del ruolo dei geni NOD2/CARD15, TLR4 e recettore dell’IL23 nell’insorgenza di Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali.


CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI


MADRELINGUA ITALIANO

ALTRE LINGUE

INGLESE
• Capacità di lettura ottima
• Capacità di scrittura ottima
• Capacità di espressione orale ottima

FRANCESE
Capacità di lettura ottima
• Capacità di scrittura ottima
• Capacità di espressione orale ottima


CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
Ottima capacità di interagire con studenti e specializzandi durante l’attività didattica frontale, stimolando la partecipazione attiva alle lezioni e gli interventi orali. Ottimo ausilio nella compilazione delle tesi. Stretta collaborazione con i Colleghi nell’ottica di una sempre migliore interazione allo scopo di ottenere prestazioni assistenziali ottimali. Valida capacità di traslare l’attività di diagnostica molecolare alla pratica clinica.



CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
Ottimo coordinamento di figure professionali con diverse mansioni lavorative quali tecnici di laboratorio, biologi e medici genetisti allo scopo di favorire un interscambio di conoscenze. Continua stimolazione dei collaboratori ad aggiornarsi tramite incontri settimanali in cui vengono dibattuti i casi più interessanti ed elaborati i progetti di ricerca di Biologia Molecolare.

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.
Ottima conoscenza delle attrezzature scientifiche che fanno parte dei Laboratori di Biologia Molecolare dalle più semplici fino alle più sofisticate (DHPLC, sequenziatore automatico)



ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Referee di numerose riviste scientifiche internazionali.

Membro del Comitato Editoriale della Rivista Internazionale “WORLD JOURNAL OF GASTROENTEROLOGY”.

Autrice di numerose pubblicazioni internazionali e nazionali.

CITAZIONI OMIM
CITAZIONI OMIM

1: 608156
NABLUS MASK-LIKE FACIAL SYNDROME

2: *590050
TRANSFER RNA, MITOCHONDRIAL, LEUCINE, 1; MTTL1

3: #500007
CYCLIC VOMITING SYNDROME; CVS
CYCLIC VOMITING SYNDROME WITH NEUROMUSCULAR DISEASE, INCLUDED

4: 258200
OLIVER SYNDROME


5: %607644
CANDIDIASIS, FAMILIAL CHRONIC NAIL, WITH ICAM1 DEFICIENCY; CANDN1
Gene map locus 11p13-q12


6: *606201
WFS1 GENE; WFS1
Gene map locus 4p16.1

7: *590025
TRANSFER RNA, MITOCHONDRIAL, GLUTAMIC ACID; MT
WORK AND PROFESSIONAL EXPERIENCE
Degree in Medicine and Surgery at the University of Messina on 04/27/1984 with 110/110 cum laude.

From 1984, member of the Order of Doctors and Dentists of the Province of Reggio Calabria

Specialist in Diabetes and Metabolic Diseases at the University of Messina on 13/10/1987 with 50/50 cum

Specialist Haematology General dated 27.10.1992 with vote 50/50 cum laude.

Internal student at the Institute of General Pathology, University of Messina.
Internal student at the Institute of Internal Medical Clinic, University of Messina.

Winner of Lilly Humulin-for the best thesis of specialization in Diabetes and Diseases -Academic Year 1986/87.

Winner of a scholarship from the Foundation Umberto Bonino-Maria Sofia Pulejo (Messina) for attendance at the SPECIAL SERVICE OF PRENATAL DIAGNOSIS AND CYTOGENETICS-Sector Molecular Genetics (headed by Prof. S. Cocozza) of the Department of Biology and Pathology cellular and Molecular II of the University Hospital of Naples. In this period, doctor Rigoli learned basic techniques of molecular biology (nucleic acid extraction, amplification in vitro, Southern blot, Western blot, sequencing, gene cloning).
In the period 1989-1990, participation in studies and researchs on the molecular genetics of diabetes mellitus non-insulin dependent carried out in collaboration with the Institute of Internal Medicine and Metabolic Diseases (headed by Prof. M. Mancini) of the Second School of Medicine and Surgery of the Naples University.

Winner of a scholarship to the frequency of the Department of Hematology Institute of General Medical Clinic II of the University Hospital of Messina.

Winner of the scholarship "F. Christian "for the best oral communication presented at the Ninth National Congress AMD (Riva del Garda 12 to 15 May 1993).

In 1993, attendance at the laboratories of Molecular Pathology of the International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB- Trieste) headed by Prof. Francisco Baralle to deepen their experience in the techniques of gene cloning.

In 1994, winner of a scholarship for a research project of the Region of Sicily entitled: "Sample survey on the prevalence of diabetes mellitus in a population of Sicily North-Eastern and evaluation of the therapeutic efficacy of some treatment protocols."

Participation in numerous courses and conventions on Medical Genetics and Molecular, many of which are accredited by the Ministry of Health.


Medical doctor at the Emergency Department of the General University Hospital of Messina from July 1990 to March 1992.

Medical doctor at the Service of Medical Genetics Institute of Preventive and Social Medicine Pediatrics of the University Hospital of Messina from 23/12/1996 to 22/04/1997.

Medical doctor at the Service of Medical Genetics of the University Hospital of Messina for the development of molecular biology techniques in the context of a research project funded by the Department of Cultural Heritage of the Region of Sicily entitled "The diseases congenital malformation: epidemiological , diagnostic, clinical and therapeutic approach " from 01.05.1997 to 01.06.1997.

Medical doctor at the Medical Genetics Service for the development of molecular biology techniques from 01.06.1997 to 31.10.1997.

Researcher in Medical Genetics (SSD MED 03) at the ' Genetics and Immunology Pediatric Department of Pediatric Medical and Surgical Sciences (University Hospital of Messina) from 28.09.1998 until the month of June 2014. Since then Researcher in SSD MED46. Technical Sciences Medical laboratory-Competition Sector 06N1.

Head of the Laboratory of Molecular Genetics, Unit of Genetics and Immunology Pediatric, University Hospital of Messina from 1998 to date for the coordination and consultation of the molecular diagnosis of the following diseases: alpha and beta thalassemia, cystic fibrosis, mitochondrial, genetic deafness (search for mutations in the connexin and mitochondrial DNA), infertility, Marfan syndrome, Wolfram syndrome, etc.

National and international medical expert for the molecular diagnosis of Wolfram Syndrome.

Head of the Centre Thalassemia (Unit of Genetics and Immunology Pediatric University Hospital of Messina) from 01.01.2006 to date. At the centre Thalassemia, there are approximately 70 patients with beta-thalassemia major, 20 thalassemia intermedia patients, 6 patients with thalassodrepanocytosis, four patients with sickle cell anemia. Under the supervision of Dr. Rigoli, the patients are regularly subjected to all investigations and to the follow-up of the complications of beta and alpha-thalassemia. In addition, thalassemia patients are regularly subjected to transfusion therapy and therapies for complications. At the center, it is a clinic for screening and prevention of thalassemia. The Centre also has two laboratories for diagnostics of I, 2nd and 3rd and 4th level of hemoglobinopathies of which Dr. Rigoli is responsible.

Professor of Medical Genetics (SSD MED03) in many Schools of Specialization, Master of Science and PhD from the University of Messina in 1998.

Member of several Medical Commissions.

RESEARCH PROJECTS
Scientific participation in international research projects and national eligible for funding.

Research group ex-40% (PRIN) titled: "Mutations in nuclear and mitochondrial genes in gastric carcinogenesis and histocyto-pathological correlations ", coordinated by Prof. G. Nardone. Component Research Group.

Scientific Research Projects Regional
Funding in 1998 by the Department of Health of the Sicilian Region - Area Interdepartmental "Projects, Research and Innovation" for the research project entitled "Evaluation of the impact of the most frequent mutations of the cluster β gene and 3.7 kb deletion of the gene in α subjects with thalassemia trait in the province of Messina "for a total of € 50,000.00

Funding in 2003 by the Department of Health of the Sicily- Area Interdepartmental "Projects, Research and Innovation" for the research project entitled: "Identification of known and unknown point mutations by DHPLC (Denaturino High-Performance Liquid Chromatography) in patients with beta-thalassemia major and intermedia for a total amount of € 15,786.00

Funding in 2005 by the Department of Health of the Sicily- Area Interdepartmental "Projects, Research and Innovation" for the research project entitled: "Molecular Screening of mutations and / or deletions of the α-globin gene in subjects with beta-thalassemia trait of : epidemiological investigation in Eastern Sicily "for a total amount of € 31,788.00

Funding in 2010 by the Department of Health of the Sicily- Area Interdepartmental "Projects, Research and Innovation" for the research project entitled "Prevention of thalassemia: molecular screening of the delta-globin gene in the Funding in 2012 by the Department of Health of the Sicily- Area Interdepartmental "Projects, Research and Innovation" for the research project entitled: "Identification and characterization of novel polymorphisms in the gamma-globin genes and other genetic factors (gene BCL11A) determinants hereditary persistence of fetal hemoglobin in adults for a total amount of € 30,800.00

Scientific Research Projects University
1999 Funding Research Project ex- 60% University of Messina entitled "Genetic alterations of mitochondrial DNA in families with maternally inherited diabetes and / or deafness: molecular screening".

2000 Funding Research Project ex-60% University of Messina entitled "Molecular analysis of mitochondrial DNA and genes of nuclear hepatocyte factors (HNF) -1 ALPHA, -4 ALPHA, BETHA-1 and IPF-1 in families with diabetes mellitus type MODY ".

2001 Funding Research Project ex-60% University of Messina entitled "Molecular analysis of genetic variants of the beta subunit of the high affinity receptor for IgE, IL-4 and IL-10, and the role of apoptosis in families with one or more probands with atopic dermatitis. "

2002 Funding Research Project ex- 60% University of Messina entitled "Molecular analysis of polymorphisms of the promoter region of the gene UGRP1 (encoding uteroglobin-related protein 1) in asthmatics."

2003 Funding Research Project ex-60% University of Messina titled "Genetic Interactions in thalassemia intermedia: analysis of beta-mutations, genotype-alpha, gamma-promoter sequences, and DNase hypersensitive sites 2 and 4 of locus beta-LCR. "

2004 Funding Research Project ex-60% University of Messina entitled "Molecular analysis of gene polymorphisms Fcgamma receptor IIa, STAT6 and N-acetyltransferase 2 in children with food allergy: case-control study.

2005 Funding Research Project ex-60% University of Messina titled "Role of polymorphisms Asp299Gly and Thr399Ile of Toll-like receptor 4 gene and mutation of NOD2 / CARD15 gene in chronic inflammatory bowel diseases."

2006/2007 Funding Research Project ex-60% University of Messina titled "Role of NOD2 / CARD15 and TLR4 gene, and IL23 receptor gene in inflammatory bowel diseases."


Main lines of research

1. Analysis of gene polymorphisms of apolipoprotein B in type II diabetic patients with ischemic heart disease.
2. Analysis of gene polymorphisms of apolipoprotein AI-CIII in individuals with diabetes mellitus type II.
3. Application of the techniques of molecular biology for the 'analysis of the instability of microsatellites and mitochondrial genomic DNA in gastric carcinomas and lung cancers. Scientific collaboration with the Institute of General Pathology, University 'of Chieti and the Institute of Pathology of the Centre Hospitalier Regional et Universitaire de Nantes (France). Through the scientific and technical coordination of Dr. Rigoli, identification of new mitochondrial DNA mutations in a series of adenomas and gastric cancers.
4. Analysis of restriction polymorphisms receptor gene  of IgE receptor and the promoter region of the gene of IL-4 in patients with atopic asthma.
5. Search for mutations and mitochondrial DNA deletions in maternally diabetes mellitus inherited.
6. Search for mutations and mitochondrial DNA deletions in patients with Wolfram syndrome. Collaboration with the following Universities: -IRCSS Mendel Institute (Rome); University of Messina (Department of Pediatric Medical and Surgical Sciences, Department of Internal Medicine), Perugia, Naples (AID), Roma (Bambino Gesu'), Florence (Tradate) and Genoa (I.Gaslini).
7. Application of molecular biology techniques in the analysis of the genes alpha-and beta-globin in patients with thalassemia trait and in patients with alpha and beta-thalassemia in the province of Messina. Collaboration with Prof. A. Maggio, Hospital "Cervello" of Palermo.
8. Analysis of the role of gene NOD2 / CARD15, TLR4 receptor and dell'IL23 onset of inflammatory bowel disease.

Author of several publications.
* Afferenze, qualifiche prelevate dal Database CSA » Carriere del Personale
» Inserisci Curriculum


Ultimo aggiornamento: 25/04/2018

Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833