Alessandro De Angelis

Qualifica:
Professori Ordinari
SSD:
L-LIN/01
Telefono:
090 3503383
Fax:
090 3503873
Email:
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
comune
LINGUAGGIO E SOCIETA'SCIENZE DELL'INFORMAZIONE: COMUNICAZIONE PUBBLICA E TECNICHE GIORNALISTICHEGIORNALISMO
LINGUISTICA GENERALELETTEREMODERNO
LINGUISTICA GENERALELETTERESTORICO
LINGUISTICA GENERALELETTERECLASSICO
LINGUISTICA GENERALELINGUE , LETTERATURE STRANIERE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICAcomune
LINGUISTICA GENERALELETTEREDOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
LINGUAGGIO E SOCIETA'SCIENZE DELL'INFORMAZIONE: COMUNICAZIONE PUBBLICA E TECNICHE GIORNALISTICHEGIORNALISMO
LINGUISTICA GENERALELINGUE , LETTERATURE STRANIERE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICAcomune
LINGUISTICA GENERALELETTEREMODERNO
LINGUISTICA GENERALELETTEREDOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI
LINGUISTICA GENERALELETTERECLASSICO
LINGUISTICA GENERALELETTERESTORICO

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 09:30 11:00Dip. Civiltà Antiche e moderne. II piano, stanza 249.
Note: Orario in vigore dal 25 settembre 2017
Nome: Alessandro De Angelis
Luogo e data di nascita: Roma, 25/01/1972
Indirizzo privato: Via Monte Zeda 14, 00141 ROMA
Sede universitaria: Università degli Studi di Messina, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (DICAM), Polo didattico dell’Annunziata
e-mail: aledea7@gmail.com; adeangelis@unime.it

Interessi scientifici: linguistica storica (lingue indoeuropee antiche: greco, latino, antico indiano; lingue romanze: dialetti italo-romanzi meridionali estremi); interferenza linguistica; sociolinguistica e sociolinguistica storica; linguistica teorica: linguistica cognitiva, tipologia linguistica, sintassi formale e sintassi diacronica; storia del pensiero linguistico.

STUDI E POSIZIONI ACCADEMICHE

1989-90: diploma di maturità classica, liceo ginnasio statale “Orazio”, Roma. Votazione: 60/60 (sessanta sessantesimi).
28/11/1995: laurea in Glottologia. Titolo della tesi: L’ingiuntivo in Omero. Un’analisi diacronica (relatore: prof. Walter Belardi, correlatore: prof.ssa Palmira Cipriano). Votazione: 110/110 e lode (centodieci e lode).
1997/98-2000: dottorato di ricerca in Glottologia e Filologia, ciclo XII, Università degli Studi di Milano.
3/3/2000: titolo di dottore di ricerca. Titolo della tesi: Le nozioni di segno e significare nella speculazione greca fino ad Aristotele (tutor: prof.ssa Celestina Milani).
2001-02: assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Dipartimento di Studi glottoantropologici e discipline musicali.
6/6/2002-2011: ricercatore universitario a tempo indeterminato nel S.S.D. L-LIN/01 (Glottologia e Linguistica) presso l’Università degli Studi di Messina.
2010: idoneità a Professore di II fascia nel S.S.D. L-LIN/01 (Glottologia e Linguistica) (concorso bandito dall’Università per Stranieri di Siena).
dal 31/03/2011: Professore di II fascia nel S.S.D. L-LIN/01 (Glottologia e Linguistica) presso l’Università degli Studi di Messina, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (DICAM).
2013: idoneità all’abilitazione scientifica nazionale a professore di I fascia nel settore 10/G1 (Glottologia e Linguistica).
2018: Professore ordinario presso il dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (DICAM) dell’Università degli Studi di Messina a partire dal 9 gennaio 2018.

ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI E SEMINARI

10/5-21/6/2000: organizzazione, insieme al Prof. Lucio Del Corso, di un seminario di miceneologia (Roma, Università “La Sapienza”, Facoltà di Lettere e Filosofia).
4-6/6/2008: organizzazione, insieme alla prof.ssa Paola Radici Colace, del Convegno internazionale “I dialetti meridionali tra arcaismo e interferenza” (Messina, Università degli Studi di Messina, Dipartimento di Studi sulla Civiltà moderna e la Tradizione classica).
10-11/5/2016: organizzazione, insieme al Prof. Giuseppe Ucciardello, del Convegno internazionale “Lingue dello Stretto nella documentazione materiale dall’Ellenismo alla Tarda Antichità” (Messina, Università degli Studi di Messina, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne [DICAM], sede di Villa Pace).
29-30/9/2016: membro del comitato organizzatore del Convegno “Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano” (Università di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Lettere e Filosofia).
2-4/6/2018: organizzazione del tredicesimo Convegno CIDSM (Cambridge Italian Dialect Syntax Meeting), (Messina, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne [DICAM]).

INCARICHI ACCADEMICI

2008-09: membro del collegio del dottorato di ricerca in “Forme delle rappresentazioni storiche, geografiche, linguistiche, letterarie e sceniche”, Università degli Studi di Messina.
dal 2008-09: membro del collegio del dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia della lingua italiana”, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, poi confluito nel Dottorato in “Scienze documentarie, linguistiche e letterarie”, infine divenuto Dottorato in “Linguistica” con sede amministrativa presso “Sapienza Università di Roma”, in convenzione con l’Università di Roma Tre.
dal 2015-16: membro della Giunta del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (DICAM) dell’Università degli Studi di Messina.
dal 2014-15: membro della Commissione Biblioteca del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (DICAM) dell’Università degli Studi di Messina.


INCARICHI SCIENTIFICI

Ex-collaboratore del Lessico Etimologico Italiano (LEI), per il quale ha curato prevalentemente voci di sostrato.
dal 12/2012: membro del Consiglio scientifico del Centro di Studi filologici e linguistici siciliani (CSFLS).
dal 2014: membro della direzione del “Bollettino del Centro di Studi filologici e linguistici siciliani”.
dal 2016: membro del Comitato scientifico del progetto ALM (Atlante linguistico del Mediterraneo).

ATTIVITA’ DIDATTICA

2000-01 e 2002-03: supplenze di insegnamento di Linguistica Generale e di Glottologia, “Libera Università Maria SS. Assunta” (LUMSA) di Roma.
2000-01: insegnamento di Linguistica generale tramite contratto sostitutivo-integrativo, Università degli Studi di Cassino.
2000-01: insegnamento di Linguistica testuale, Roma, Scuola Italiana di Specializzazione all’Insegnamento nelle scuole secondarie (S.I.S.S.) della regione Lazio.
dal 2002-03: titolare dell’insegnamento di Linguistica generale nel corso di laurea triennale in “Lingue e Letterature straniere” (poi “Interclasse in Lingue, Letterature Straniere e Tecniche della Mediazione Linguistica”), Università degli Studi di Messina.
dal 2004-05 al 2008-09: incarico di insegnamento per supplenza di Linguistica generale e di Tecniche di trasmissione delle Conoscenze linguistiche, corso di laurea “Docente di italiano a stranieri”, Università degli Studi di Messina, sede di Reggio Calabria.
2008-09: supplenza di insegnamento di Linguistica Generale, corso di laurea in “Scienze della Comunicazione, Informazione e Marketing”, Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA) di Roma.
dal 2009-10: titolare dell’insegnamento di Linguistica generale, corso di laurea triennale in “Lettere” (vari curricula), Università degli Studi di Messina.
2010-11: insegnamento di Linguistica applicata alla scrittura giornalistica, corso di laurea magistrale in “Metodi e linguaggi del giornalismo”, Università degli Studi di Messina.
dal 2015-16: titolare dell’insegnamento di Linguaggio e Società, corso di laurea magistrale in “Scienze dell’informazione: comunicazione pubblica e tecniche giornalistiche”, Università di Messina.

ALTRE ATTIVITA’ DIDATTICHE

9/2006: modulo di insegnamento dal titolo “Influenze e contatti fra greco e dialetti meridionali d’Italia”, “Centro di Dialettologia e di Etnografia (CDE)”, Bellinzona (Svizzera italiana).
2009-2010: modulo di insegnamento di Glottologia, Master di II livello “Lingua, società, storia e cultura delle minoranze grecofone della provincia di Reggio Calabria”, Università per Stranieri “Dante Alighieri”, Reggio Calabria.
2-3/2012: modulo di insegnamento di Glottologia, corso di specializzazione “Tutela e Valorizzazione del patrimonio culturale dei greci di Calabria: dalla lingua alle tradizioni”, Circolo culturale Paleaghenea, Roghudi Nuova (RC).
5/2013: modulo di insegnamento dal titolo “La situazione linguistica nella Sicilia contemporanea: dialetti e varietà alloglotte”, corso di formazione “La Sicilia linguistica e letteraria. Percorsi didattici”, organizzato dal Centro di Studi filologici e linguistici siciliani (CSFLS), Fondazione Verga, Catania.
7/2017: coordinatore del corso “Migrazioni di ieri e di oggi nel bacino del Mediterraneo: lingue, storie e culture” (30 ore), Scuola di Eccellenza, Università di Messina, sede di Villa Pace.

PARTECIPAZIONE A COMMISSIONI GIUDICATRICI NAZIONALI

4/2006: membro della commissione giudicatrice di uscita del dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia linguistica italiana”, ciclo XVIII, Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’.
2/2008: membro della commissione giudicatrice per la valutazione comparativa per il reclutamento di 1 posto da ricercatore nel S.S.D. L-LIN/01 presso la Facoltà di Interpretariato e Traduzione, Libera Università San Pio V di Roma.
11/2010: membro della commissione di entrata del dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia linguistica italiana”, ciclo XXVI, Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’.
11/2011: membro della commissione di entrata del dottorato di ricerca in “Studi letterari e filologico-linguistici”, Università degli Studi di Palermo.
9/2015: membro della commissione di entrata del dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia linguistica italiana”, ciclo XXXI, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
7/2017: membro della commissione giudicatrice per la valutazione comparativa per il reclutamento di 1 posto da professore associato (art. 18) nel settore concorsuale 10/G1 - Glottologia e Linguistica presso l’Università per stranieri di Siena.

PROGETTI DI RICERCA DI ATENEO

Responsabile scientifico per i seguenti progetti di ricerca di Ateneo (Università di Messina):

PRA 2003: Processi di univerbizzazione nelle lingue indoeuropee, con particolare riferimento al greco, al vedico, alle lingue germaniche e all’irlandese.
PRA 2004: Studi morfofonologici sull’indoeuropeo preistorico.
PRA 2005: Per una definizione dei confini linguistici della Sicilia orientale.

Membro del Progetto Research & Mobility 2016, Università di Messina: Cross-border Citizenship and Cultures: History, Law, Institutions (coordinatore scientifico del programma di ricerca: Daniele Pompejano).

PARTECIPAZIONE AD ACCADEMIE AVENTI PRESTIGIO NEL SETTORE

dal 4/2004: Società Italiana di Glottologia
dal 6/2000: Sodalizio Glottogico Milanese
dal 2/2008: Accademia Peloritana dei Pericolanti
dal 12/2008: Centro di Studi filologici e linguistici siciliani (membro del Consiglio scientifico)

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA DI INTERESSE NAZIONALE

Progetto COFIN 1999/2000: Mutamenti tipologici nella morfosintassi delle lingue indoeuropee (coordinatore scientifico nazionale del programma di ricerca: Marco Mancini; responsabile scientifico della sottounità di ricerca: Paolo Di Giovine).
Progetto FIRB 2003: Europa e Mediterraneo dal punto di vista linguistico: storia e prospettive (coordinatore scientifico nazionale del programma di ricerca: Marco Mancini; responsabile scientifico della sottounità di ricerca: Paolo Di Giovine).
Progetto PRIN 2005: La funzione predicativa: aspetti di morfosintassi verbale e nominale (coordinatore scientifico nazionale del programma di ricerca: Giorgio Banti; responsabile scientifico della sottounità di ricerca: Marina Benedetti).
Progetto PRIN 2008: Contatto tra varietà e mutamento nella diacronia linguistica del Mediterraneo nord-orientale (coordinatore scientifico del programma di ricerca: Marco Mancini; responsabile scientifico della sottounità di ricerca: Paolo Di Giovine).
Progetto PRIN 2010/11: Rappresentazioni linguistiche dell’identità. Modelli sociolinguistici e linguistica storica (coordinatore scientifico del programma di ricerca: Piera Molinelli; responsabile scientifico della sottounità di ricerca: Paolo Di Giovine).

RELATORE DI TESI DI LAUREA E DI DOTTORATO

Relatore e correlatore di circa 30 tesi di laurea, triennali e magistrali; relatore delle seguenti tesi di dottorato:

a.a. 2006-2007: Valentina Gasbarra, Struttura e tipologia dei composti nominali nell’onomastica micenea, Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di ricerca in “Linguistica Storica e Storia Linguistica Italiana”, ciclo XIX;
a.a. 2010-11: Maria Concetta Cacciola, Le forme nominali del verbo nel grecanico della Bovesìa, Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di ricerca in “Linguistica Storica e Storia Linguistica Italiana”, ciclo XXIII;
a.a. 2011-12: Annamaria Chilà, Morfofonologia dei fenomeni di allungamento vocalico in indo-ario e latino, Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di ricerca in Linguistica storica e Storia Linguistica Italiana”, ciclo XXIV;
a.a. 2015-2016: Elisabetta Sciacalepore, Le formazioni antico iraniche in *-to, Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di ricerca in “Linguistica Storica e Storia Linguistica Italiana”, ciclo XXVIII;
a.a. 2016-17: revisore della tesi di dottorato di: Angela Castiglione, Costruire i nomi dei luoghi, costruire lo spazio. I sistemi toponimi di tre comnità della Sicilia centrale (Università degli Studi di Palermo, Dottorato di ricerca in studi letterari, filologici e linguistici, ciclo XXIX).
a.a. 2016-17: tutore del progetto di ricerca di: Sara Cardullo (Fulbright, Researcher), Il dialetto dei giovani tra proverbi e lessico: un case study messinese, Università di Messina.

Attualmente tutore delle due seguenti tre tesi di dottorato:

Giulia Bucci, Il nominativo pro vocativo nelle lingue indoeuropee (Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di Ricerca in Linguistica, XXXI ciclo);
Francesco Condello, Condizionamenti prosodici sotto accento tonico di frase nel dominio italoromanzo centromeridionale (Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di Ricerca in Linguistica, XXXI ciclo).
Katalin Nagy, Morte e vitalità dei dialetti italiani nel terzo millennio (Università di Roma “La Sapienza”, Dottorato di Ricerca in Linguistica, XXXII ciclo).

RELATORE IN CONVEGNI, WORKSHOP, SEMINARI DI DOTTORATO, INCONTRI SCIENTIFICI

Milano, 5/6/2000. Sodalizio Glottologico Milanese. Titolo dell’intervento: “Usi e riusi dell’ingiuntivo nei poemi omerici”.

Milano, 25/6/2001. Sodalizio Glottologico Milanese. Titolo dell’intervento: “Materialità e funzionalità del segno linguistico nel proemio del Peri hermeneias”.

Viterbo, 26/1/2002. Seminario del progetto di ricerca COFIN 1999/2000 (“Tipologia diacronica delle lingue indoeuropee”). Titolo dell’intervento (con Paolo Di Giovine): “Il mutamento tipologico nella funzionalità dei morfemi verbali: le lingue germaniche e l’indo-iranico”.

Milano, 3/6/2002. Sodalizio Glottologico Milanese. Titolo dell’intervento: “Casi sconosciuti di tmesi in Omero”.

Milano, 13/09/2002. V Convegno internazionale di Linguistica greca: Dialetti, dialettismi, generi letterari e funzioni sociali. Titolo dell’intervento: “Forme di tmesi nel greco omerico, la legge di Wackernagel, e un caso di rianalisi sintattica”.

Pisa, 5/12/2003. Seminario del progetto FIRB. Titolo dell’intervento: “Origine e struttura dei verbi composti nel greco omerico”.

Roma, 8/6/2004. Lezione per il dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia della lingua italiana” (coordinatore: Prof. Paolo Di Giovine). Titolo dell’intervento: “La legge di Bartholomae e l’Optimality Theory”.

Messina, 25/5/2005. Lezione per il dottorato di ricerca in “Studi linguistici italiani” (Università di Messina, coordinatore: Prof. Carmelo Scavuzzo). Titolo dell’intervento: “Sul tipo italiano antico “a casa i Frescobaldi””.

Cassino, 13/9/2005. Lezione per il dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia della lingua italiana” (coordinatore: Prof. Ugo Vignuzzi). Titolo dell’intervento: “La legge di Grassmann tra grafie dialettali, dialetti e teoria fonologica”.

Bergamo, 17/9/2005. VI Incontro Internazionale di Linguistica greca: Fonologia e tipologia lessicale nella storia della lingua greca. Titolo dell’intervento: “La legge di Grassmann in greco tra tipologia e linguistica storica”.

Innsbruck, 5/9/2007. XXV Congrès International de Linguistique et de Philologie Romanes (CILPR 2007). Titolo dell’intervento: “Un caso di interferenza fonologica in it.merid.: romanzo /k/ ~ /x/ ~ /f/ da greco /x ~ ç/ (per la nascita di un diasistema)”.

Cagliari, 14/9/2007. VII Incontro Internazionale di Linguistica greca: La morfologia del greco tra tipologia e diacronia. Titolo dell’intervento (con Valentina Gasbarra): “Tra morfologia e sintassi: mic. e-pi-ko-wo/o-pi-ko-wo”.

Roma, 27/9/2007. Seminari romani di Linguistica (SRL), Università di Roma “La Sapienza”. Titolo dell’intervento (con Valentina Gasbarra): “Tra morfologia e sintassi: mic. e-pi-ko-wo/o-pi-ko-wo”.

Roma, 29/11/2007. Università degli Studi Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia, corso di Storia delle Filosofia antica. Titolo dell’intervento: “Il linguaggio in Aristotele (De interpretatione, 1)”.

Roma, 23/4/2008. Seminari romani di Linguistica (SRL), Università di Roma “La Sapienza”. Titolo dell’intervento: “Casi d’interferenza linguistica in documenti greco-romanzi e due canti d’amore dal Salento medievale”.

Messina, 5/6/2008. Convegno internazionale: I dialetti meridionali tra arcaismo e interferenza (Università degli Studi di Messina, 4-6/6/2008). Titolo dell’intervento: “Sull’endogenesi morfologica e sintattica del tipo “se porìa farìa” nei dialetti meridionali estremi”.

Cosenza, 2/7/2009. Convegno: Parole. Il lessico come strumento per organizzare e trasmettere gli etnosaperi (Università della Calabria, 2-4/7/2009). Titolo dell’intervento: “Il vento senz’ossa. Su alcuni aspetti della rappresentazione teriomorfa dei fenomeni atmosferici e un passo degli Erga esiodei”.

Agrigento, 2/10/2009. VIII Incontro internazionale di Linguistica greca (1-3/10/2009). Titolo dell’intervento: “I verbi greci in -σσω da originaria occlusiva sonora: un caso di riorganizzazione dei paradigmi?”.

Roma, 11/1/2010. Università “La Sapienza”, corso di Filologia Romanza (Prof. Paolo Canettieri). Titolo dell’intervento: “Bellu missere, assai durmisti...: un’alba in grafia greca dal Salento medievale”.

Valencia, 11/9/2010. XXVI Congrés Internacional de Lingüística i Filologia Romàniques (Valencia, 6-11 settembre 2010). Titolo dell’intervento (con Elvira Assenza): “Monottongazione dei dittonghi metafonetici ed abbassamento delle vocali alte in un’area della Sicilia centrale: per una riconsiderazione del problema”.

Zurigo, 26/11/2010. Le lingue d’Italia e le altre. Contatti, sostrati e supestrati nella storia linguistica della Penisola (Università di Zurigo, Romanisches Seminar, 25-26 novembre 2010). Titolo dell’intervento: “Potere non è volere: su una restrizione relativa alla perdita dell’infinito nei dialetti italiani meridionali estremi”.

Pavia, 31/5/2011. International workshop on Gradualness in change and its relation to synchronic variation and use (Pavia, 30-31 May 2011). Titolo dell’intervento: ““Binding Hierarchy” and peculiarities of the verb ‘potere’ in some Southern Calabrian varieties”.

Messina, 18/6/2011: Accademia Peloritana dei Pericolanti. Titolo dell’intervento: “Etimologia e paretimologia del toponimo Faro “Stretto di Messina””.

Roma, 4/10/2011. Lezione per il dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia della lingua italiana” (coordinatore: Prof. Paola Giunchi, Università di Roma La Sapienza). Titolo dell’intervento: “Anticipazioni grecaniche e romanze nell’epigrafia greca e latina di Sicilia”.

Leiden, 25/5/2012. Italian Dialect Meeting. Leiden University Centre for Linguistics (Leiden, 24-26 may 2012). Poster session: “Dialettalismi e ipercaratterizzazione nel Contrasto di Cielo d’Alcamo”.

Stoccolma, 30/8/2012. SLE 2012: 45th Annual Meeting of the Societas Linguistica Europaea (29 August - 1 September 2012). Department of Linguistics, Stockholm University. Titolo dell’intervento: “Complementation split with temporal adverbs in the dialects of south Italy”.

Viterbo, 18/9/2012. Convegno internazionale: Mutamento e contatto linguistico nel Mediterraneo (Università degli Studi della Tuscia, 17-18 settembre 2012). Titolo dell’intervento: “Complementatori e sistemi di complementazione nei dialetti italiani meridionali estremi”.

Zagabria, 16/11/2012. Convegno internazionale in onore del Prof. Žarko Muljačić (1922-2009) (Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Zagabria, 15-17 novembre 2012). Titolo dell’intervento (con Milena Krstić): “Analogie e differenze nella sintassi della complementazione nei dialetti italo-romanzi “meridionali estremi” e nel serbo”.

Roma, 21/5/2013. 17th Colloquium on Latin Linguistics (May 20th-May 25th 2013). Titolo dell’intervento (con Annamaria Chilà): “A new Formulation for Lachmann’s Law”.

Roma, 23/9/2014. Convegno internazionale: Dinamiche sociolinguistiche in aree di influenza greca: mutamento, variazione e contatto (Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Scienze Documentarie, linguistico filologiche e geografiche, 22-24/9/2014). Titolo dell’intervento: “Non citare il nome ‘metodo’ invano. Un’anticipazione romanza nel latino di Sicilia?”

Roma, 24/3/2015. Colloquium on Ancient Greek Linguistics (March, 23-27, Università di Roma Tor Vergata). Titolo dell’intervento: “La coordinazione tra vocativo e nominativo in greco antico: un caso di Conjunction Reduction”.

Bergamo, 28/9/2015. Convegno finale PRIN: Rappresentazioni linguistiche dell’identità. Modelli sociolinguistici e linguistica storica (coordinatore: Piera Molinelli) (Università di Bergamo, 28-30 settembre 2015). Titolo dell’intervento: “Tra greco e romanzo: sistemi di complementazione in conflitto nell’estremo Meridione italiano”.

Messina, 10/5/2016. Convegno internazionale: Lingue dello Stretto nella documentazione materiale dall’Ellenismo alla Tarda Antichità (Messina, Università degli Studi, Villa Pace, 10-11 maggio 2016). Titolo dell’intervento: “Gli esiti di /oː/ nel diasistema greco-latino di Sicilia. Con qualche osservazione sul vocalismo “siciliano””.

Roma, 20/7/2016. XXVIII Congresso di linguistica e filologia romanza (CILFR, Sapienza Università di Roma, 18-23 luglio 2016). Titolo dell’intervento: “Metafonia e vocalismo siciliano”.

Roma, 30/9/2016. Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano (Sapienza Università di Roma, 29-30 settembre 2016). Titolo dell’intervento: “φίλος ὦ Μενέλαε. Nominativo pro vocativo in greco antico”.

Roma, 31/1-1/2/2017. Ciclo di lezioni del dottorato di ricerca in Linguistica (Sapienza Università di Roma - Università di Roma Tre). Titolo delle lezioni: “Aspetti morfo-sintattici dell’interferenza tra greco e romanzo nel Meridione estremo”.

Messina, 3/5/2017. Seminario nell’ambito del Progetto “Research & Mobility”: Cross-border citizenship and cultures: History, Law, Institutions (Università degli Studi di Messina, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche [SCIPOG]). Titolo dell’intervento: “Cittadinanze reali e cittadinanze costruite”.

Relatore invitato:

Tito (PZ), 10/11/2012. III Convegno internazionale di Dialettologia. Progetto A.L.Ba. (Potenza, 8 novembre; Grumento Nova, 9 novembre; Tito, 10 novembre 2012): Dialetti: per parlare e per parlarne. Titolo dell’intervento: “Dittongazione condizionata e dittongazione libera nel dialetto di Tortorici (ME)”.

Potenza, 6/11/2014. Progetto A.L.Ba.: Dialetti: per parlare e per parlarne (Università degli Studi della Basilicata, Dipartimento di Scienze Umane, Potenza-Castelmezzano-Lagopesole, 6-8/11/2014). Titolo dell’intervento: “Origini formali e funzionali della particella (m)i, (m)u, ma nell’area messinese e calabrese centro-meridionale”.

Gaeta, 30/10/2015. Workshop: Aspetti della variazione grammaticale in ambito Italo-Romanzo. Fra tradizione dialettologica e prospettive neurolinguistiche (Castello angioino di Gaeta, Università di Cassino e del Lazio meridionale-Università di Zurigo-Atlante Sintattico d’Italia [ASIT], 30-31/10/2015). Titolo dell’intervento: “L’articolo definito per la marcatura differenziale dell’Oggetto nella varietà reggina di San Luca”.

Zurigo, 17/11/2016. Workshop: Prospettive dell’etimologia e della lessicologia romanesche (Università di Zurigo, Romanisches Seminar, 17-18 novembre 2016). Titolo dell’intervento: “Una proposta etimologica per roman. giannetta, gianna ‘vento freddo e pungente’”.

Cambridge, 4/7/2017. Cambridge Italian Dialect Syntax-Morphology Meeting (CIDSM) 12 (University of Cambridge, 3-5 July 2017). Titolo dell’intervento: “Articolo definito e accusativo preposizionale nelle lingue romanze: una distribuzione complementare?”.

Utrecht University, 1/12/2017. Titolo dell’intervento: “Articolo definito e accusativo preposizionale – una distribuzione complementare nelle lingue romanze?”.

Milano, 22/1/2018. Sodalizio Glottologico Milanese. Titolo dell’intervento: “La legge di Grassmann in greco come legge fonetica debole”.

PUBBLICAZIONI

1999

De Angelis, Alessandro. 1999. «Reduction» o «Addition»? Il caso dell’ingiuntivo, “Rendiconti dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Classe di Scienze morali, storiche e filologiche”, serie IX, 10, fasc. 3, 463-479.

2002

De Angelis, Alessandro. 2002. Materialità e funzionalità del segno linguistico nel proemio del Περὶ ἑρμηνείας, “Linguistica e Letteratura”, 27, 1-2, 9-37.

2003

De Angelis, Alessandro. 2003. Le «dita separate»: un’ipotesi lessicale e una sintattica per l’Indovinello veronese, “Zeitschrift für romanische Philologie”, 119, 1, 107-133.

2004

De Angelis, Alessandro. 2004. Usi e riusi dell’ingiuntivo nei poemi omerici, “Atti del Sodalizio glottologico milanese”, 41-42 [2000-2001], 75-81.
De Angelis, Alessandro. 2004. Forme di “tmesi” nel greco omerico, la legge di Wackernagel, e un caso di rianalisi sintattica, in Giovanna Rocca (a cura di), Dialetti, dialettismi, generi letterari e funzioni sociali. Atti del V Colloquio Internazionale di Linguistica greca (Milano, 12-13 settembre 2002), Alessandria: Edizioni dell’Orso, 179-214.

2005

De Angelis, Alessandro. 2005. Voci per il Lessico Etimologico Italiano (LEI): prelat. *cal- ‘luogo protetto; insenatura’ (con Max Pfister), LEI, fascicolo 80, vol. IX, Wiesbaden 2005, 709-713; lavori preparatori per *cāl-/cālon ‘articolazione della gamba’, LEI, fascicolo 80, vol. IX, 2005, p. 724, nota 1; cāla ‘legno; fusto’, LEI, fascicolo 80, vol. IX, 2005, p. 736, nota 4.
De Angelis, Alessandro. 2005-2006. Sulla riduzione dei nessi in nasale in ambiente greco-romanzo e il grafotipo <(ν)δδ>/<(ν)ττ>, “L’Italia Dialettale”, 66-67, 29-47.

2006

De Angelis, Alessandro. 2006. Sulla designazione nella linguistica aristotelica: note a margine di un libro recente, “Athenaeum”, 94, 2, 697-706.
De Angelis, Alessandro. 2006. Ant.ind. dhehí, dehí e la legge di Bartholomae come processo di terapia linguistica, “Archivio Glottologico Italiano”, 91, 5-30.
De Angelis, Alessandro. 2006. Terzetti cattafiani, in Dario Tomasello (a cura di), Viaggio verso qualcosa di preciso: percorsi della poesia di Bartolo Cattafi. Atti del convegno di Studi, Messina, 25-26 novembre 2004, Firenze: Olsckhi, 79-90.

2007

De Angelis, Alessandro/Cacciola, Maria Concetta. 2007. Le glosse “greco-siciliane” del Ms. Neap. II D 17: (ri)edizione e commento (parte prima), “L’Italia Dialettale”, 68, 9-68.
De Angelis, Alessandro. 2007. Hom. ἀναίξας < *ana u̯ai-u̯ik-s-, “Giornale Italiano di Filologia”, 59, 2, 265-275.

2008

De Angelis, Alessandro. 2008. Sull’endogenesi morfologica e sintattica del tipo “se poría faría” in siciliano e in calabrese meridionale, in Alessandro De Angelis (a cura di), I Dialetti meridionali tra arcaismo e interferenza. Atti del Convegno internazionale di Dialettologia (Messina, 4-6 giugno 2008), Palermo: Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani, 85-102.
De Angelis, Alessandro/Cacciola, Maria Concetta. 2008. Le glosse “greco-siciliane” edite dal Frasca: (ri)edizione e commento (parte seconda), “L’Italia Dialettale”, 69, 49-106.

2009

De Angelis, Alessandro. 2009. Tra dati linguistici e fonti letterarie: per un’etimologia del gr. κένταυρος ‘divoratore di viscere’, “Glotta”, 85,1-4, 59-74.
De Angelis, Alessandro. 2009. Recensione a: Loporcaro, Michele, Profilo linguistico dei dialetti italiani, Bari, Laterza, 2009, pp. XVI + 244, “L’Italia Dialettale”, 70, 255-276.

2010

De Angelis, Alessandro. 2010. Il vento senz’ossa. Su alcuni aspetti della rappresentazione teriomorfa dei fenomeni atmosferici e un passo degli Erga esiodei, in Nadia Prantera/Antonio Mendicino/Cinzia Citraro (a cura di), Parole. Il lessico come strumento per organizzare e trasmettere gli etnosaperi, Cosenza: Centro Editoriale e Librario, Università della Calabria (atti on-line), 329-350.
De Angelis, Alessandro. 2010. Due canti d’amore in grafia greca dal Salento medievale e alcune glosse greco-romanze, “Cultura Neolatina”, 70, 3-4, 371-413.
De Angelis, Alessandro/Gasbarra, Valentina. 2010. Tra morfologia e sintassi: mic. e-pi-ko-wo/o-pi-ko-wo e le forme omeriche del tipo ἐπήρετμος, in Ignazio Putzu/Giulio Paulis/Gian Franco Nieddu/Pierluigi Cuzzolin, La morfologia del greco tra tipologia e diacronia. Atti del VII Incontro Internazionale di Linguistica greca, Cagliari, 13-15 settembre 2007, Milano: Franco Angeli, 150-167.

2011

De Angelis, Alessandro. 2011. Un’etimologia di Boccaccio e il toponimo Faro “Stretto di Messina”, “Cultura Neolatina”, 71, 3-4, 313-331.




2012

De Angelis, Alessandro. 2012. Percorsi del significato: considerazioni sul sic. sciara, “Bollettino del Centro di Studi filologici e linguistici siciliani”, 23, 185-202.
De Angelis, Alessandro. 2012. Dialettalismi e ipercaratterizzazione nel Contrasto di Cielo d’Alcamo, “Studi Linguistici Italiani” 38, 1, 161-179.

2013

De Angelis, Alessandro. 2013. Binding hierarchy and peculiarities of the verb potere in some Southern Calabrian varieties, in Anna Giacalone Ramat/Caterina Mauri/Piera Molinelli (eds.), Synchrony and Diachrony. A dynamic interface, Amsterdam & Philadelphia: John Benjamins, 419-440.
De Angelis, Alessandro. 2013. Strategie di complementazione frasale nell’estremo Meridione italiano, Messina: SGB Edizioni.
De Angelis, Alessandro/Assenza, Elvira. 2013. Monottongazione dei dittonghi metafonetici e abbassamento delle vocali alte in un’area della Sicilia centrale: per una riconsiderazione del problema, in Emili Casanova Herrero/Cesáreo Calvo Rigual (a cura di): Actes del 26é Congrés de Lingüística i Filologia Romàniques (València, 6-11 de setembre de 2010), vol I, Berlin, Walter de Gruyter, 485-496.

2014

De Angelis, Alessandro. 2014. Etimologia e paretimologia del toponimo Faro ‘stretto di Messina’, “Atti della Accademia Peloritana dei Pericolanti. Classe di Lettere Filosofia e Belle Arti” 88 (2012), 307-315.
De Angelis, Alessandro. 2014. Greek in Siciliy in late antiquity, in Georgios K. Giannakis (general ed.), Encyclopedia of Ancient Greek language and linguistics, vol. 2 (G-O), Leiden & Boston: Brill, 94-101.
De Angelis, Alessandro. 2014. Ancient Greek verbs ending in -σσω: a case of paradigm reorganization? in Annamaria Bartolotta (ed.), The Greek verb. Morphology, Syntax, and Semantics. Proceedings of the 8th International Meeting on Greek Linguistics (Agrigento October 1-3, 2009), Louvain-La-Neuve-Walpole (MA): Peeters, 83-112.
De Angelis, Alessandro. 2014. Dittongazione condizionata e dittongazione libera nel dialetto di Tortorici (ME), in Patrizia Del Puente (a cura di), Dialetti: per parlare e per parlarne. Atti del terzo convegno internazionale di dialettologia (Potenza, 8 novembre/Grumento Nova, 9 novembre/Tito, 10 novembre 2012), Potenza: Il Segno, 35-58.
De Angelis, Alessandro/Krstić, Milena. 2014. Perdita dell’infinito e obviation effect in alcune varietà slave e italo-romanze: per un’analisi contrastiva, in Ivica Peša Matracki/Maslina Ljubičić/Nada Županović Filipin/Vinko Kovačić (a cura di), Zbornik Međunarodnoga znanstvenog skupa u spomen na prof. dr. Žarka Muljačića / Atti del Convegno internazionale in onore del Prof. Žarko Muljačić (1922-2009) (“Collana di Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia”, 5), Zagreb, 249-259.

2015

De Angelis, Alessandro/Chilà, Annamaria. 2015. A new interpretation for Lachmann’s Law, “Folia Linguistica Historica”, 36, 2015, 89-111.



2016

De Angelis, Alessandro. 2016. Un esito palatale nel latino di Sicilia? A proposito del bilinguismo greco-latino, in Paolo Di Giovine/Valentina Gasbarra (a cura di), Dinamiche sociolinguistiche in aree di influenza greca: mutamento, variazione e contatto. Atti del Convegno Internazionale (Roma, 22-24 settembre 2014), “Linguarum Varietas”, 6 [Special issue], 51-65.
De Angelis, Alessandro. 2016. Origini formali e funzionali della particella (m)i, (m)u, ma nell’area messinese e calabrese centro-meridionale, in Patrizia Del Puente (a cura di), Dialetti: per parlare e parlarne. Atti del IV Convegno Internazionale di dialettologia. Progetto A.L.Ba. (Potenza, Castelmezzano, Lagopesole, 6-8 novembre 2014), Potenza: Osanna Edizioni, 75-95.
De Angelis, Alessandro/Poroli, Fabio. 2016. L’uso dell’hashtag e il recupero della scriptio continua nell’italiano dei nuovi media, in Giovanni Ruffino/Marina Castiglione (a cura di), La lingua variabile nei testi letterari, artistici e funzionali contemporanei. Analisi, interpretazione, traduzione, Firenze/Palermo: Franco Cesati/ Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani, 555-568.
De Angelis, Alessandro. 2016. Lat. quīn(c)tus, sān(c)tus e l’allungamento vocalico davanti a -nct-, in Paolo Poccetti (a cura di), Latinitatis Rationes. Descriptive and Historical Accounts for the Latin Language, Berlin-Boston: Walter de Gruyter, 38-54.
De Angelis, Alessandro. 2016. La transcritturazione del romanzo in caratteri greci, “Bollettino del Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani”, 27, 175-199.

2017

De Angelis, Alessandro. 2017. Between Greek and Romance: Competing complementation systems in Southern Italy, in Piera Molinelli (ed.), Language and Identity in Multilingual Mediterranean settings. Challenges for Historical Sociolinguistics (“Trends in Linguistics. Studies and Monographs [TiLSM]”, 310), Berlin: Mouton de Gruyter, 135-156.
De Angelis, Alessandro/Logozzo, Felicia. 2017. Per gariri oni malatia. Ricette mediche anonime in caratteri greci (Vat. gr. 1538, ff. 284-285). Edizione, commento linguistico e glossario, (“Collana Studi e Testi”, 521), Città del Vaticano: Biblioteca Apostolica Vaticana.

CURATELE

De Angelis, Alessandro (a c. di), I Dialetti meridionali tra arcaismo e interferenza. Atti del Convegno internazionale di Dialettologia (Messina, 4-6 giugno 2008), Palermo, Centro di Studi filologici e linguistici siciliani, 2008 (ma 2009).
Benvenuto, Maria Carmela/Ciancaglini, Claudia/De Angelis, Alessandro/Milizia, Paolo/Pompeo, Flavia (a c. di), Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano. Atti del Convegno (Roma, Sapienza Università di Roma, 29-30 settembre 2016), Roma, Il Calamo, in preparazione.
Chilà, Anna/Cutuli, Silvia/De Angelis, Alessandro/Ucciardello, Giuseppe (a c. di), Lingue dello Stretto nella documentazione materiale dall’Ellenismo alla Tarda Antichità. Atti del Convegno internazionale (Messina, Villa Pace, 10-11 maggio 2016), “Linguarum Varietas”, in preparazione.

LAVORI IN CORSO DI STAMPA

De Angelis, Alessandro. Su una peculiarità sintattica di φίλος nel greco omerico, in Luca Alfieri/ Maria Carmela Benvenuto/Claudia Ciancaglini/Alessandro De Angelis/Paolo Milizia/Flavia Pompeo (a c. di), Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano. Atti del Convegno (Roma, Sapienza Università di Roma, 29-30 settembre 2016), Roma: Il Calamo.
De Angelis, Alessandro. Gli esiti di /oː/ nel diasistema greco-latino di Sicilia. Con qualche osservazione sul vocalismo “siciliano”, in Annamaria Chilà/Silvia Cutuli/Alessandro De Angelis/Giuseppe Ucciardello (a c. di), Lingue dello Stretto nella documentazione materiale dall’Ellenismo alla Tarda Antichità. Atti del Convegno internazionale (Messina, Villa Pace, 10-11 maggio 2016), “Linguarum Varietas”.
De Angelis, Alessandro. Una proposta etimologica per roman. giannetta, gianna ‘vento freddo e pungente’, in Vincenzo Faraoni/Michele Loporcaro, Prospettive dell’etimologia e della lessicologia romanesche (“Beihefte zur Zeitschrift für Romanische Philologie”), Berlin-Boston: Walter de Gruyter.
De Angelis, Alessandro. Microvariazione, diacronia e interferenza: due case-studies dall’Italia meridionale estrema, “Archivio Glottologico Italiano”.
Study and Academic qualifications

Prof. Alessandro De Angelis took the High School Diploma of classical education with full marks (60/60) in 1989/90, in Rome; B.A. in Human Sciences at the University of Rome “La Sapienza”, faculty of Letters and Philosophy, with full marks (110/110 cum laude), in 1995, with a thesis titled: L’ingiuntivo in Omero. Un’analisi diacronica, under the Prof. Walter Belardi and Prof. Palmira Cipriano’s supervision; Ph.D in Historical Linguistics at “Università degli Studi di Milano” on March 3rd, 2000, defending a thesis titled Le nozioni di segno e significare nella speculazione greca fino ad Aristotele (tutor: prof. Celestina Milani). He obtained a temporary research contract from the “La Sapienza University of Rome”, in the academic year 2001/2002. He was researcher at the “Università degli Studi di Messina” in the period between 2002 and 2010. At the present time, he is Associate Professor at the “Università degli Studi di Messina” from June 2010. He belongs, as an individual member, to the Doctorate in “Historical Linguistics and Italian Linguistic History” (Roma “La Sapienza” and three other Universities). He is fellow of the “Sodalizio Glottologico Milanese” (SGM) from december 1999; of the “Società Italiana di Glottologia” (SIG) from april 2004; of the “Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani” (CSFLS) from december 2008; of the “Accademia Peloritana dei Pericolanti” from february 2008.

Researches carried out

My research activity addresses to the following fields: historical linguistics; indoeuropean languages (Greek, Vedic, iranian languages); indoeuropean phonology; romance linguistic and philology (especially Old Italian and Italian Southern Dialects); Greek-Romance interference in Southern Italy both in a synchronic and diachronic perspective. He carried out researches in Vienna at the Institute of “Indogermanistik”, under the Martin Peters and Heinrich Eichner’s supervision, and in Saarbrücken (Germany), Universität des Saarlandes, under the supervision of Max Pfister, at the “Lessico Etimologico Italiano”, of which team he was member. He took part and taught in different summer schools and training courses, such as the Summer courses at the Centro di dialettologia della Svizzera italiana (CDE).

Researches this project originates from

His interests of study, which motivate the involvement in this research project, are dealing with the Greek-Romance interference in Southern Italy, both in the ancient and modern age. Regarding to this latter, the following researches can be mentioned: the inquiry about the Greek enclave of the Bovesìa (province of Reggio Calabria); contact phenomena between Greek and Romance concerning to the vocalism in an area of Central Sicily; case-studies about some phenomena of morpho-syntactic interference, focusing on the complementation system; the replacement of the infinitival dependent clauses by means of finite clauses; the formation of the if clause.

Coordination of research groups

In the past year, he has been Scientific Head of a (not funded) FIRB 2010-Futuro in Ricerca Project, titled: Minoranze linguistiche dell’Italia centro-meridionale: vitalità, valorizzazione, educazione linguistica (MI.LI.CE.M.).

Attendances at Meetings

He took part in several national and international congresses, e.g.:

-Innsbruck, 5/9/2007 ____ XXV Congrès International de Linguistique et de Philologie Romanes (CILPR 2007): Un caso di interferenza fonologica in it.merid.: romanzo /k/ ~ /x/ ~ /f/ da greco /x ~ ç/ (per la nascita di un diasistema).
-Messina, 5/6/2008 ___ “I dialetti meridionali tra arcaismo e interferenza”, Messina, 4-6 giugno 2008: Sull’endogenesi morfologica e sintattica del tipo “se porìa farìa” nei dialetti meridionali estremi.
-Valencia, 6/9/2010 ___ 26é Congrés Internacional de Lingüística i Filologia Romàniques: Monottongazione dei dittonghi metafonetici ed abbassamento delle vocali alte in un’area della Sicilia centrale: per una riconsiderazione del problema (in collaborazione con Elvira Assenza).
-Zurigo, 26/11/2010___“Le lingue d’Italia e le altre
Contatti, sostrati e superstrati
nella storia linguistica della Penisola”: Potere non è volere: su una restrizione
relativa alla perdita dell'infinito
nei dialetti italiani meridionali estremi.
-Pavia, 30-31 May 2011___International workshop on “Gradualness in change and its relation to synchronic variation and use”: “Binding Hierarchy” and peculiarities of the verb ‘potere’ in some Southern Calabrian varieties.
-Roma, 4/10/2011 ___ Lecture in the Ph.D “Linguistica storica e storia della lingua italiana” seminar: Anticipazioni grecaniche e romanze nell’epigrafia greca e latina di Sicilia.

Participation in Research Groups

He collaborated with some funded research projects of national interest:

- COFIN 1999/2000 Project: Mutamenti tipologici nella morfosintassi delle lingue indoeuropee
- FIRB 2003 Project: Europa e Mediterraneo dal punto di vista linguistico: storia e prospettive
-PRIN Project 2008: Contatto tra varietà e mutamento nella diacronia linguistica del Mediterraneo nord-orientale.

Organizer of Congresses

- He organized, together with Prof. Lucio Del Corso, a Myceonology seminar at the “La Sapienza Università di Roma”, Faculty of Letters and Philosophy (10/5/2000 - 21/6/2000)
- He organized, together with Prof. Paola Radici Colace, the international conference titled: I dialetti meridionali tra arcaismo e interferenza (Messina, 4-6 june 2008). He was the editor of the Proceedings.
* Afferenze, qualifiche prelevate dal Database CSA » Carriere del Personale
» Inserisci Curriculum


Ultimo aggiornamento: 24/04/2018

Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833