Valentina Venuti

Qualifica:
Professori Associati
SSD:
FIS/01
Telefono:
090 6765299
Fax:
090 395004
Email:
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
ESAME TEORICO PRATICO II ANNOFISICA MEDICAcomune
FISICA E BIOMECCANICA - SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTEcomune
FISICA IMATEMATICAcomune
FISICA MOD. A E MOD. BINFORMATICAcomune

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
ESAME TEORICO PRATICO II ANNOFISICA MEDICAcomune
FISICA E RADIOPROTEZIONEANALISI E GESTIONE DEI RISCHI NATURALI ED ANTROPICIcomune

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 11:00 13:00Dipartimento di Scienze Matematiche e Informatiche, Scienze Fisiche e Scienze della Terra - Corpo D
Note: Si prega di contattare in anticipo il docente via email a vvenuti@unime.it
DATI PERSONALI
â?¢ Luogo di nascita: Messina
â?¢ Data di nascita: 09-02-1974
â?¢ Tel.: 090-6765299; Fax: 090-395004; e-mail: vvenuti@unime.it

Qualifica: Professore Associato
Settore Scientifico Disciplinare FIS/01 - Fisica sperimentale
Settore Concorsuale 02/B1
Anzianit?  nel ruolo 26/10/2015
Sede universitaria: Universit?  degli Studi di MESSINA
Dipartimento di Scienze Matematiche e Informatiche, Scienze Fisiche e Scienze della Terra

Altre informazioni relative al percorso scientifico e professionale:
1) Laurea in Fisica il 25/03/1997 (a.a. 1995/96), con la votazione di 110/110 e lode accademica, presso il Dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, discutendo una tesi di ricerca dal titolo: "Propriet?  vibrazionali e riorientazionali di liquidi polimerici viscoelastici liberi e confinati".
2) Dall'1/11/1997 al 31/10/2000 frequenta il XIII ciclo del Corso di Dottorato in Fisica svolto presso il Dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, prima classificata nella graduatoria di ammissione.
3) Nel 1997 afferisce alla sezione C dell'Unit?  di Ricerca di Messina dell'Istituto Nazionale di Fisica della Materia (INFM), linea di ricerca "Propriet?  strutturali e dinamiche in liquidi associati e sistemi dispersi".
4) Vincitrice del Premio per Operosit?  Scientifica per la Fisica riservato ai dottori in Fisica laureatisi dopo il maggio 1996, bandito dalla Societ?  Italiana di Fisica (SIF) (Commissione presieduta dal Presidente della SIF Prof. Franco Bassani; premio ricevuto in occasione del LXXXV Congresso Nazionale della Societ?  Italiana di Fisica, Pavia, 20-24 Settembre 1999).
5) Vincitrice del Premio quale "Seconda Migliore Presentazione Orale" nell'ambito della sezione 2 "Fisica della materia (materia condensata, atomi, molecole e plasmi) bandito dalla Societ?  Italiana di Fisica (SIF) durante il LXXXVI Congresso Nazionale della Societ?  Italiana di Fisica (Palermo, 6-11 Ottobre 2000), presentando una comunicazione orale dal titolo "Studio della dinamica diffusionale e vibrazionale dell'acqua confinata in matrici nanoporose mediante IQENS ed IINS".
6) Consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Fisica in data 26-02-2001 discutendo la tesi dal titolo "Propriet?  diffusionali e vibrazionali di liquidi a legame idrogeno in bulk e confinati".
7) Vincitrice di una Borsa di Studio dell'Istituto Nazionale di Fisica della Materia (INFM) per giovani ricercatori in Fisica, nel settore Materiali liquidi ed amorfi, fruita presso il Dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, dal 01/03/2001 al 01/09/2001.
8) Vincitrice della procedura di valutazione comparativa di un Assegno per la collaborazione alla Ricerca (D.R. n. 289 del 17/07/02) area scientifico disciplinare: Scienze Fisiche (02), settore scientifico-disciplinare B01A e B03X, per il Programma: "Studi spettroscopici delle propriet?  strutturali e dinamiche in sistemi macromolecolari confinati in nanotubuli", fruito presso il Dipartimento di Fisica dell'Universit?  di Messina, dal 02/09/02 all' 01/09/04.
9) Vincitrice di una Borsa di Studio Post-Dottorato in Fisica (D.R. n. 2469 del 10/12/04) presso il Dipartimento di Fisica dell'Universit?  di Messina, fruita dal 10/02/05 al 09/02/2007.
10) Vincitrice del Premio Giovani Ricercatori bandito dall'Universit?  degli Studi di Messina per l'anno 2004, per la migliore produzione scientifica nell'anno 2004 per l'Area Scientifico-Tecnologica (Universit?  degli Studi di Messina, 12 Giugno 2006).
11) Vincitrice di una Borsa per Ricerca nell'ambito dei fondi della Regione Siciliana Capitolo 373301 Es. Finanziario 2006 (D.D.S. n. 439/XIII del 11/05/2006), sul tema: "Struttura e Dinamica di Sistemi Complessi Puri e Confinati", dal 11/02/2007 e per la durata di nove mesi, presso il dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina.
12) Assunta a tempo determinato dal CNISM (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze Fisiche della Materia), inquadrata nel Profilo Professionale di Ricercatore III Livello, per la durata di 24 mesi, dal giorno 01/10/2007 al giorno 30/09/2009, nell'ambito della realizzazione del Programma Congiunto CNR-CNISM svolgimento di attivit?  di studio e di ricerca sulla tematica di ricerca "Studio sperimentale delle propriet?  dinamiche in sistemi complessi" presso l'Unit?  di Ricerca di Messina", a seguito di una selezione comparativa per titoli di cui al Bando CNISM n. 6 del 4 luglio 2007, prima classificata in graduatoria nazionale.
13) Assunta a tempo determinato dal CNISM (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze Fisiche della Materia), inquadrata nel Profilo Professionale di Ricercatore III Livello, per la durata di 12 mesi, dal giorno 01/01/2010 al giorno 31/12/2010, nell'ambito della realizzazione del Programma Congiunto CNR-CNISM svolgimento di attivit?  di studio e di ricerca sulla tematica di ricerca "Studio delle interazioni microscopiche, delle propriet?  strutturali e dinamiche, e degli equilibri di fase in sistemi complessi sopramolecolari", a seguito di una selezione comparativa per titoli di cui al Bando CNISM n. 39 del 5 ottobre 2009, prima classificata in graduatoria nazionale.
14) Vincitrice del Premio Giovani Ricercatori bandito dall'Universit?  degli Studi di Messina per l'anno 2006, per la migliore produzione scientifica nell'anno 2006 per l'Area Scientifico-Tecnologica (Universit?  degli Studi di Messina, 21 Febbraio 2007).
15) Ricercatore Universitario, Settore Scientifico Disciplinare FIS/01 - Fisica sperimentale, presso il Dipartimento di Fisica e di Scienze della Terra dell'Universit?  degli Studi di Messina, dal 30/30/2011 al 25/10/2015.

L'attivit?  di formazione della Dott.ssa Valentina Venuti ha previsto inoltre la partecipazione della suddetta alle seguenti Scuole Nazionali ed Internazionali:

1) "Scuola Nazionale di Fisica della Materia", organizzata dal Consorzio INFM e dal COREP, presentando un contributo, sotto forma di poster, intitolato "Confinamento chimico e fisico di liquidi polimerici".
21 Settembre - 2 Ottobre 1998, Torino.
2) "Scuola Nazionale di Fisica della Materia", organizzata dal Consorzio INFM e dal COREP, presentando un contributo, sotto forma di poster, intitolato "Influenza delle trappole chimiche e fisiche sulla dinamica di liquidi a legame idrogeno confinati".
6 - 17 Settembre 1999, Torino.
3) Scuola NATO-ASI su "Structure and Dynamics of Polymer and Colloidal Systems", presentando un contributo, sotto forma di poster, intitolato "PEG dissolved in its monomer: how the hydroxyl-end groups can influence the transport properties".
14-24 Settembre 1999, Centre de Physique des Houches, Francia.
4) "V Scuola Nazionale di Luce di Sincrotrone", ammessa con borsa di studio.
27 Settembre - 8 Ottobre 1999, S. Margherita di Pula, Cagliari.
5) "Fifth European School on Scattering Methods Applied to Soft Condensed Matter" presentando un contributo orale dal titolo "Confined Dynamics of H-bonded Liquids".
28 Maggio - 3 Giugno 2000, Bombannes, Gironde, Francia.
6) Primo corso, intitolato "Fisica Statistica dei Fluidi Complessi", della "Scuola Nazionale di Fisica della Materia", organizzata dal Consorzio INFM e dal COREP, presentando un contributo, sotto forma di poster, intitolato "Analisi della dinamica confinata di liquidi complessi mediante scattering quasi elastico di neutroni".
4 - 9 Settembre 2000, Torino.
7) "Tutorial Session on Neutron Scattering".
12 16 February 2001, Hahn Meitner Institut, Berlin, Germania.
8) Higher European Research Course for Users of Large Experimental Systems, "HERCULES COURSE, Session A: NEUTRON and SYNCROTRON RADIATION FOR PHYSICS AND CHEMISTRY OF CONDENSED MATTER", organizzata da Universit?¨ Joseph Fourier de Grenoble, Universit?¨ Paris-Sud XI de Paris, Institut National Polytechnique de Grenoble, presso le grandi facilities europee: Institut Laue Langevin (ILL, Grenoble, Francia), Laboratoire Leon Brillouin (LLB, Saclay, Francia) e Daresbury Rutherford Appleton Laboratoy (RAL, ISIS Facility, Oxford, UK), presentando un contributo, sotto forma di poster, intitolato "Spectroscopic investigation of diffusional and vibrational dynamics of H-bonded liquids".
4 Marzo - 11 Aprile 2001, Grenoble, Francia.

Coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito internazionale:

1) Membro del Local Committee della Conferenza Internazionale "Scattering Studies of Mesoscopic Scale Structure and Dynamics in Soft Matter", patrocinata dalla Fondazione Bonino-Pulejo (Messina); sponsorizzata dalla Fondazione Bonino-Pulejo, dal Massachussetts Institute of Technology (MIT), dall'Universit?  di Messina, e dal Gruppo Nazionale di Struttura della Materia del CNR Messina, 22-25 Novembre 2000.
2) Correlatore per la Tesi Sperimentale di Laurea "Indagine sperimentale delle propriet?  strutturali micro-, meso-, macroscopiche delle coppe ioniche del VI secolo a.C.", Corso di Laurea Specialistica in Scienze Geologiche applicate alla gestione del territorio e delle risorse, Indirizzo: Georisorse, Facolt?  di Scienze MM. FF. NN., Universit?  degli Studi di Catania, a.a. 2009-2010.
3) Correlatore per la Tesi di Laurea â??Analisi di traiettorie M.D. e confronto con dati Q.E.N.S. da membrane biomimeticheâ?, Corso di Laurea in Fisica, Dipartimento di Fisica e di Scienze della Terra, Universit?  degli Studi di Messina, a.a. 2012-2013.
4) Membro del Gruppo del Riesame per gli anni 2013 e 2014 per il Corso di Studio Analisi e Gestione dei Rischi Naturali e Antropici (AGRINA) â?? Classe di Laurea in Geologia â?? CL34 â?? Sede: Messina.
5) Membro di Commissione per il conferimento della Borsa di Studio della durata di 12 mesi per Laureati Magistrali in Fisica nellâ??ambito del progetto "MedNETNA" dal titolo â??Caratterizzazione di composti colloidali di nanoparticelle metalliche con tecniche di spettroscopia ottica per applicazioni sensoristiche nel settore biomedicaleâ? (decreto del Direttore del Dipartimento di Fisica del 11-12-2013 prot. n. 631/13).
6) Referee per la rivista internazionale Journal of Pharmaceutical and Biomedical Analysis.
7) Referee per la rivista internazionale Journal of Molecular Structure.
8) Referee per la rivista internazionale Vibrational Spectroscopy.
9) Referee per la rivista internazionale Journal of Chemical Physics.
10) Referee per la rivista internazionale Journal of Inclusion Phenomena and Macrocyclic Chemistry.
11) Referee per la rivista internazionale International Journal of Chemical Reactor Engineering.
12) Referee per la rivista internazionale Journal of Agricoltural and Food Chemistry.
13) Referee per la rivista internazionale Spectrochimica Acta Part A: Molecular and Biomolecular Spectroscopy.
14) Referee per la rivista internazionale Materials Chemistry and Physics.
15) Referee per la rivista internazionale Tetrahedron Letters.
16) Referee per la rivista internazionale Drug Development and Industrial Pharmacy.
17) Referee per la rivista internazionale Journal of Molecular Recognition
18) Referee per la rivista internazionale Analytical Methods
19) Referee per la rivista internazionale CrystEngComm
20) Referee per la rivista internazionale Molecules
21) Referee per la rivista internazionale Journal of Saudi Chemical Society

Attivit?  progettuale certificata:

1) Programma di Ricerca d'Ateneo (PRA) intitolato: "Studio delle propriet?  strutturali e dinamiche in liquidi complessi a legame idrogeno (polimeri lineari e a stella, bioprotettori)". (Esercizio Finanziario 2001). Durata: Mesi 12.
2) Programma di Ricerca d'Ateneo (PRA) intitolato: "Propriet?  strutturali e dinamiche di sistemi complessi (a legame idrogeno, polimeri lineari e a stella, bioprotettori) puri e confinati". (Esercizio Finanziario 2002). Durata: Mesi 12.
3) Programma di Ricerca d'Ateneo (PRA) intitolato: "Studio delle propriet?  strutturali e dinamiche di sistemi complessi". (Esercizio Finanziario 2003). Durata: Mesi 12.
4) Programma di Ricerca d'Ateneo (PRA) intitolato: "Propriet?  strutturali e dinamiche di sistemi complessi puri e confinati. Fisica applicata ai beni culturali e alla biofisica". (Esercizio Finanziario 2004). Durata: Mesi 12.
5) Programma di Ricerca d'Ateneo (PRA) intitolato: "I) Struttura e dinamica di sistemi complessi puri e confinati. II) Applicazioni di metodologie fisiche in campo storico-artistico e biofisico". (Esercizio Finanziario 2005). Durata: Mesi 12.
6) Programma di Ricerca "Struttura e dinamica di sistemi complessi puri e confinati". (Esercizio Finanziario Regione Siciliana 2006 Cap. 373301: "Somma destinata al Centro di Fisica Nucleare ed alle Universit?  Siciliane per lo sviluppo e l'incremento delle ricerche di fisica nucleare pura ed applicata e di struttura della materia"). Durata: Mesi 12.
7) Programma di Ricerca d'Ateneo "Interdisciplinare" 2006/2007 (PRA-interdisciplinare) intitolato: "Indagine chimico-fisica delle propriet?  strutturali e dinamiche di sistemi carriers per la veicolazione di farmaci". Durata: Mesi 24.
8) Programma di Ricerca "Protocollo metodologico di analisi non invasive e microdistruttive per la caratterizzazione di reperti ceramici siciliani". (Esercizio Finanziario Regione Siciliana 2011 Cap. 373301: "Somma destinata al Centro di Fisica Nucleare ed alle Universit?  Siciliane per lo sviluppo e l'incremento delle ricerche di fisica nucleare pura ed applicata e di struttura della materia".). Durata: Mesi 12.

Partecipazione scientifica a progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari:

1) Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) intitolato: "Acqua confinata: struttura e dinamica" (COFIN 2003), Area 02, Coordinatore Scientifico: Prof. Maria Antonietta Ricci. Partecipante all'Unit?  di Ricerca:Universit?  degli Studi di Messina. Durata: Mesi 24
2) Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) intitolato: "Individuazione dei campi di applicazione delle metodologie innovative non-distruttive e microdistruttive nell'analisi dei reperti ceramici di interesse storicoarcheologico attraverso il confronto sistematico con le metodologie tradizionali" (COFIN 2007), Area 04, Coordinatore Scientifico: Prof. Paolo Mazzoleni. Partecipante all'Unit?  di Ricerca: Universit?  degli Studi di Messina. Durata: Mesi 24
3) Programma Operativo Nazionale "Ricerca & Competitivit? " (P.O.N. "R&C") 2007-2013, PAN Lab - PROGETTO DI POTENZIAMENTO STRUTTURALE dei laboratori dell'Universit?  di Messina per analisi degli alimenti, studio della loro incidenza sulla salute umana e consulenza tecnologica, giurdica ed economica alle aziende agroalimentari, Codice progetto PONa3_00166, Asse I, Obiettivo Potenziamento delle strutture e delle dotazioni scientifiche e tecnologiche, Azione Rafforzamento strutturale, CUP:J41D11000080007, Durata: Mesi 36

Partecipazione a enti o istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione:

1) Institut Max Von-LauePaul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Quasi-Elastic ed Inelastic Neutron Scattering n. 7-07-140 sullo spettrometro a tempo di volo IN6 dal 18 al 22 Novembre 1999.
2) Laboratoire Leon Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Neutron Diffraction n. 5849 sul diffrattometro a doppio asse 7C2 dal 19 al 22 Marzo 2001.
3) Institut Max Von Laue Paul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Elastic Neutron Scattering n. 6-02-999 sullo spettrometro a backscattering IN13 dal 15 al 18 Novembre 2003.
4) ISIS Facility al Rutherford Appleton Laboratory (RAL), Oxford (UK): Esperimento diQuasi-Elastic Neutron Scattering RB N. 14077 sullo spettrometro a tempo di volo ad elevata risoluzione IRIS dal 04 al 09 Dicembre 2003.
5) European Synchrotron Radiation Facility (ESRF), Grenoble (F): Esperimento di spettroscopia EXAFS n. 08-01-738 sullo spettrometro GILDA dal 25 al 30 Giugno 2006.
6) ISIS Facility al Rutherford Appleton Laboratory (RAL), Oxford (UK): Esperimento di Neutron Diffraction RB N. 660008 sul diffrattometro INES dal 03 al 10 Dicembre 2006.
7) Institut Max Von Laue Paul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Quasi-Elastic Neutron Scattering n. 7-05-259 sullo spettrometro a tempo di volo IN5 dal 16 al 21 Marzo 2007.
8) Institut Max Von Laue Paul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Elastic Neutron Scattering n. 9-13-192 sullo spettrometro a backscattering IN13 dal 03 al 07 Dicembre 2007.
9) Laboratoire L?©on Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 8970 sulla small angle neutron scattering facility PAXE dal 17 al 20 Marzo 2008.
10) ISIS Facility al Rutherford Appleton Laboratory (RAL), Oxford (UK): Esperimento di Neutron Diffraction RB N. 680008 sul diffrattometro INES dall'11 al 14 Settembre 2008.
11) ISIS Facility al Rutherford Appleton Laboratory (RAL), Oxford (UK): Esperimento di Quasi-Elastic Neutron Scattering RB N. 820134 sullo spettrometro a tempo di volo ad elevata risoluzione IRIS dal 13 al 17 Novembre 2008.
12) Institut Max Von Laue Paul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Elastic Neutron Scattering CRG-1496 sullo spettrometro a backscattering IN13 dal 02 al 09 Dicembre 2008.
13) Laboratoire L?©on Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 9369 sulla small angle neutron scattering facility PAXE dal 15 al 19 Giugno 2009.
14) Berlin Neutron Scattering Center (BENSC), Berlin (D): Esperimento di Quasi-Elastic Neutron Scattering PHY-03-0629 sullo spettrometro a tempo di volo NEAT dal 13 al 21 Luglio 2009.
15) Laboratoire L?©on Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 9601 sulla small angle neutron scattering facility PAXE dall'11 al 15 Febbraio 2010.
16) Laboratoire L?©on Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Quasi-Elastic Neutron Scattering n. 9947 sullo spettrometro a tempo di volo MIBEMOL dal 10 al 17 Maggio 2010.
17) Institut Max Von Laue Paul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 9-11-1422 sul diffrattometro D16 dal 09 al 13 Luglio 2010.
18) Laboratoire L?©on Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Quasi-Elastic Neutron Scattering n. 10307 sullo spettrometro a tempo di volo MIBEMOL dal 14 al 16 02/2011 02/2011
19) Institut Max Von Laue Paul Langevin (ILL), Grenoble (F): Esperimento di Elastic Neutron Scattering n. 9-13-320 sullo spettrometro a backscattering IN13 dal 28 Aprile al 02 Maggio 2011.
20) Laboratoire Leon Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Radiografia Neutronica n. 10862 presso la Neutron Radiography Facility G4.5 dall'01 al 04 Giugno 2012.
21) ISIS Facility al Rutherford Appleton Laboratory (RAL), Oxford (UK): Esperimento di Neutron Diffraction RB N. 1261011 sul diffrattometro INES dal 17 al 19 luglio 2012
21) Laboratoire Leon Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 11040 sulla small angle neutron scattering facility PACE dal 25 al 28 Marzo 2013.
22) Laboratoire Leon Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 11504 sulla small angle neutron scattering facility PACE dal 05 al 09 Dicembre 2013.
23) ELETTRA Sincrotrone di Trieste, Trieste (I): Esperimento di scattering Raman n. 20135365 presso la linea IUVS dal 17 al 22 Marzo 2014.
24) Laboratoire Leon Brillouin (LLB), Saclay (F): Esperimento di Small Angle Neutron Scattering n. 11766 sulla small angle neutron scattering facility PACE dal 31 Marzo al 03 Aprile 2014.
25) Proposal ID E140200497 (Hydration-dependence of correlation lengths for different type of cyclodextrin-based polymers) assegnati 3 giorni presso la linea KW2, Forschungsneutronenquelle Heinz Maier-Leibnitz (FRMII), Monaco (G).

Conseguimento di premi e riconoscimenti per l'attivit?  scientifica:

1) Premio per Operosit?  Scientifica per la Fisica riservato ai dottori in Fisica laureatisi dopo il maggio 1996, bandito dalla Societ?  Italiana di Fisica (SIF) (Commissione presieduta dal Presidente della SIF Prof. Franco Bassani; premio ricevuto in occasione del LXXXV Congresso Nazionale della Societ?  Italiana di Fisica, Pavia, 20-24 Settembre 1999).
2) Premio quale "Seconda Migliore Presentazione Orale" nell'ambito della sezione 2 "Fisica della materia (materia condensata, atomi, molecole e plasmi) bandito dalla Societ?  Italiana di Fisica (SIF) durante il LXXXVI Congresso Nazionale della Societ?  Italiana di Fisica (Palermo, 6-11 Ottobre 2000), presentando una comunicazione orale dal titolo "Studio della dinamica diffusionale e vibrazionale dell'acqua confinata in matrici nanoporose mediante IQENS ed IINS".
3) Premio Giovani Ricercatori bandito dall'Universit?  degli Studi di Messina per l'anno 2004, per la migliore produzione scientifica nell'anno 2004 per l'Area Scientifico-Tecnologica (Universit?  degli Studi di Messina, 12 Giugno 2006).
4) Premio Giovani Ricercatori bandito dall'Universit?  degli Studi di Messina per l'anno 2006, per la migliore produzione scientifica nell'anno 2006 per l'Area Scientifico-Tecnologica (Universit?  degli Studi di Messina, 21 Febbraio 2007).

Attivit?  didattica svolta presso Universit?  ed Enti di Ricerca italiani:

1) Docente Ufficiale del Corso "Fisica dei Sistemi a Molti Corpi" per il Corso di Laurea Magistrale in Fisica, Facolt?  di Scienze MM. FF. NN., Universit?  degli Studi di Messina, a.a. 2010/2011. 7 CFU
2) Docente Ufficiale del Corso "Fisica con Elementi di Calcolo Matematico e Statistico" per il Corso di Laurea Triennale in Scienze Farmaceutiche Applicate ai Prodotti per la Salute (SFA-PS), Facolt?  di Farmacia, Universit?  degli Studi di Messina, a.a. 2011/2012. 8 CFU
3) Docente Ufficiale del Corso "Fisica con Elementi di Calcolo Matematico e Statistico" per il Corso di Laurea Triennale in Scienze Farmaceutiche Applicate ai Prodotti per la Salute (SFA-PS), Facolt?  di Farmacia, Universit?  degli Studi di Messina, a.a. 2012/2013. 8 CFU
4) Docente Ufficiale del Corso "Fisica Generale e Radioprotezione mod. A" per il Corso di Laurea Triennale in Analisi e Gstione dei Rischi Naturali e Antropici, Facolt?  di Scienze MM. FF. NN., Universit?  degli Studi di Messina, a.a. 2012/2013. 8 CFU
5) Docente di â??Didattica della Fisica e Laboratorio di didattica della Fisica II mod.â? per il Tirocinio Formativo Attivo (T. F. A.), CLASSE A049 â? MATEMATICA E FISICA, a.a. 2012/2013. CFU 1+3
6) Docente Ufficiale del Corso "Fisica Generale e Radioprotezione mod. A" per il Corso di Laurea Triennale in Analisi e Gestione dei Rischi Naturali e Antropici, Facolt?  di Scienze MM. FF. NN., Universit?  degli Studi di Messina, a.a. 2013/2014. 8 CFU
7) Membro del Collegio Dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Fisica, Universit?  degli Studi di Messina, e Docente Ufficiale del Corso di "Fisica dei Materiali" per il Curriculum di Fisica Applicata ai Beni Culturali, Ciclo XXVIII, n. 10 ore.
8) Tecnico di Laboratorio nel corso di formazione "Metodologie per lo studio del degrado di beni culturali", progetto n?°975013/ME/140/020/9, organizzato dal Dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, autorizzato dalla Regione Sicilia (D.A. 141/I/99FP del 27/04/2000) nell'anno 2000.
9) A decorrere dal 21/11/2001 Cultore della Materia per il S.S.D. FIS/01 (Fisica sperimentale), presso la Facolt?  di Ingegneria dell'Universit?  degli Studi di Messina, e membro delle relative commissioni d'esame.
10) A decorrere dal 21/06/2006 Cultore della Materia per il S.S.D. FIS/01 (Fisica sperimentale), presso la Facolt?  di Scienze MM.FF.NN. dell'Universit?  degli Studi di Messina, e membro delle relative commissioni d'esame.
11) Vincitrice di un Contratto di Diritto Privato per Esercitatori, richiesto dalla Facolt?  di Scienze MM. FF. NN. con verb. 9-11-2005, per l'anno accademico 2005/2006 per il SSD FIS/01 (Insegnamento: LABORATORIO DI FISICA per il Corso di Laurea in Scienze Biologiche).
12) Docente ERSU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario), per l'anno accademico 2010-2011, con contratto di prestazione occasionale, ai sensi del D.Lgs. 276/03, per la realizzazione di Corsi di preparazione per il superamento dei Test Universitari. Tipologia di incarico: Docente di Fisica, n. 54 ore.
13) Docente ERSU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario), per l'anno accademico 2011-2012, con contratto di prestazione occasionale, ai sensi del D.Lgs. 276/03, per la realizzazione di Corsi di preparazione per il superamento dei Test Universitari. Tipologia di incarico: Docente di Fisica, n. 54 ore.
14) Docente ERSU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario), per l'anno accademico 2012-2013, con contratto di prestazione occasionale, ai sensi del D.Lgs. 276/03, per la realizzazione di Corsi di preparazione per il superamento dei Test Universitari. Tipologia di incarico: Docente di Fisica, n. 42 ore.

Attivit?  seminariale svolta presso Universit?  ed Enti di Ricerca italiani e stranieri:

1) Nell'ambito del Ciclo di Seminari di Fisica Anno 2005, organizzati dal Dipartimento di Fisica dell'Universit?  di Messina e dell'Istituto per i Processi Chimico Fisici (IPCF) del CNR di Messina, la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario dal titolo: "Ruolo della matrice confinante sulle propriet?  dinamiche dell'acqua".
Universit?  degli Studi di Messina, 9 Giugno 2005.
2) Nell'ambito del Ciclo di Seminari di Fisica Anno 2006, organizzati dal Dipartimento di Fisica dell'Universit?  di Messina e dell'Istituto per i Processi Chimico Fisici (IPCF) del CNR di Messina, la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario dal titolo: "L'utilizzo delle grandi facilities per la risoluzione di problematiche archeometriche".
Universit?  degli Studi di Messina, 25 Maggio 2006.
3) Nell'ambito dei "Joint ISIS-Diamond Seminar" Anno 2008, organizzati da ISIS Facility, Rutherford Appleton Laboratory (RAL, UK), la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario su invito dal titolo: "Non-invasive analysis of ancient potteries from Sicily (Southern Italy) using neutrons and synchrotron radiation".
ISIS Facility, RAL, Didcot, UK, 11 Novembre 2008.
4) Nell'ambito delle lezioni di "Laboratorio di Mineralogia Applicata" per il Corso di Laurea triennale in Scienze Geologiche presso la Facolt?  di Scienze MM.FF.NN. dell'Universit?  degli Studi di Catania, la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario dal titolo: "Analisi non-invasiva di reperti ceramici di interesse storico-artistico mediante diffrazione neutronica".
Universit?  degli Studi di Catania, 13 Gennaio 2010.
5) Nell'ambito della "Giornata di Facolt? " organizzata dalla Facolt?  di Scienze MM. FF. NN. dell'Universit?  degli Studi di Messina in occasione del 170?° anniversario della sua costituzione, la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario dal titolo: "La fisica tra passato e futuro".
Universit?  degli Studi di Messina, 28 Maggio 2010.
6) Nell'ambito del Dottorato di Ricerca Internazionale in Scienze Chimiche dell'Universit?  degli Studi di Catania la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario su invito dal titolo: "Complexation Behaviour and Chiral Recognition of Solid Cyclodextrin Complexes".
Universit?  degli Studi di Catania, 30 Giugno 2010.
7) Nell'ambito della "II Giornata della Ricerca" svoltasi presso l'Universit?  degli Studi di Messina la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario dal titolo: "Utilizzo di tecniche paradistruttive per l'indagine strutturale di reperti ceramici d'interesse storico artistico - Indagini chimico-fisiche delle propriet?  strutturali e dinamiche di sistemi supramolecolari."
Universit?  degli Studi di Messina, 15 Luglio 2010.
8) Nell'ambito del Ciclo di Seminari di "Appunti di Fisica 2011", organizzati dal Dipartimento di Fisica dell'Universit?  di Messina e dell'Istituto per i Processi Chimico Fisici (IPCF) del CNR di Messina, in collaborazione col Dottorato di Ricerca in Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, la Dott.ssa Valentina Venuti ha tenuto un seminario dal titolo: "Vibrational dynamics and chiral recognition in Ibuprofen/beta-cyclodextrins inclusion complexes: FTIR-ATR and numerical simulation results".
Universit?  degli Studi di Messina, 5 Maggio 2011.

Attivit?  scientifica

L'attivit?  di ricerca della Dott.ssa Valentina Venuti ?¨ stata principalmente incentrata sullo studio sperimentale delle propriet?  strutturali, dinamiche e dei processi di rilassamento ultraveloci in liquidi a legame idrogeno (polimeri (lineari e a stella), colloidi, acqua), nello stato di "bulk", in soluzione e confinati all'interno di matrici nano-porose (vetri silicati e zeoliti naturali e sintetiche), laddove tali sistemi esibiscono un comportamento peculiare a seguito di un bilancio competitivo tra effetti interfacciali e ridotta dimensionalit? . In particolare ?¨ stato chiarito il ruolo giocato dalle correlazioni spazio-temporali sulle propriet?  di sistemi fisici disordinati mediante lo studio delle distanze e dei tempi caratteristici per cui il concetto di ordine risulta dominante e l'influenza che tali propriet?  di ordine esercitano sui meccanismi microscopici e macroscopici (processi di rilassamento, coordinazione, ecc.).
Pi?¹ di recente, ?¨ stata intrapresa un'approfondita indagine chimico-fisica delle propriet?  strutturali e dinamiche di sistemi supramolecolari di interesse biofisico, con particolare riguardo ai sistemi drug/carriers aventi idonee caratteristiche di solubilit?  e stabilit?  per la loro applicazione in campo farmaceutico. L'attenzione ?¨ stata prevalentemente rivolta ai complessi di inclusione con ciclodestrine sia native che modificate e ai sistemi nanoaggragati, in grado di incapsulare farmaci diversi e capaci di controllare il rilascio degli stessi. Tali formulazioni rendono, inoltre, possibile la somministrazione per vie alternative. L'interpretazione e la correlazione dei dati sperimentali ha fornito un'immagine alquanto completa del sistema investigato, a partire dalla quale ?¨ possibile formulare ipotesi sulla natura del complesso, definendone la geometria e chiarendo la natura delle interazioni intermolecolari in gioco, tenendo in considerazione anche le informazioni acquisite da una letteratura alquanto vasta sull'argomento, che include aspetti interdisciplinari di fisica, chimica e farmacologia. L'uso simultaneo di pi?¹ metodologie sperimentali, quali lo scattering di luce (Rayleigh wing, Raman, Raman in trasformata di Fourier (FT-Raman), Photon Correlation Spectroscopy (PCS)), insieme all'assorbimento infrarosso in trasformata di Fourier in Attenuated Total Reflectance geometry (FTIR-ATR), misure di viscoelasticit? , presso i laboratori del Dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, lo scattering di neutroni (elastico-ENS, quasi elastico-QENS ed inelastico-INS, a piccolo angolo-SANS) e di raggi X (a piccolo angolo-SAXS), la diffrazione neutronica (ND), di raggi X (XRD) e l'assorbimento di raggi X (XAS, in particolare spettroscopia XANES (X-ray Absorption Near Edge Structure) ed EXAFS (Extended X-ray Absorption Fine Structure)) presso importanti Facilities Europee quali il Laboratoire Leon Brillouin (LLB, Saclay, F), il Daresbury Rutherford Appleton Laboratory (RAL, ISIS Facility, Oxford, UK), l'Institut Laue Langevin (ILL, Grenoble, F), il Berlin Neutron Scattering Center (BENSC, Berlin, D) e l'European Synchrotron Radiation Facility (ESRF, Grenoble, F), interessando pi?¹ regioni del piano (k, ), si ?¨ rivelato particolarmente prezioso per la comprensione di queste complesse problematiche.
Inoltre, nell'ambito del gruppo operativo di Fisica Ambientale, Sanitaria e dei Beni Culturali, costituitosi presso il Dipartimento di Fisica dell'Universit?  degli Studi di Messina, la Dott.ssa Valentina Venuti si ?¨ occupata dell'applicazione di numerose metodologie fisiche di indagine sperimentale, quali spettroscopia Raman, FT-Raman e FT-IR, diffrazione di neutroni (ND) e spettroscopia EXAFS sia nel campo dei Beni Culturali che della Fisica Medica. Nel primo caso, l'attivit?  di ricerca svolta ha avuto come obiettivo la caratterizzazione chimico-fisica, mineralogico-petrografica e tecnologica di differenti tipologie di manufatti ceramici, per una corretta collocazione storico-geografica. Per quanto riguarda la ricerca in campo medico, sono state invece studiate sezioni di tessuti biologici quali cute umana e organi di ratto al fine di evidenziare eventuali cambiamenti spettroscopici fra i tessuti sani e quelli colpiti da patologie di diversa natura (neoplasie, radiazioni e.m. non ionizzanti, ecc.).

La Dott.ssa Valentina Venuti ha presentato, in qualit?  di relatrice, i seguenti CONTRIBUTI ORALI a CONGRESSI NAZIONALI E INTERNAZIONALI:

1) "Influenza delle Trappole Chimiche e Fisiche sulla Dinamica di Liquidi a Legame Idrogeno Confinati".
IX CONVEGNO NAZIONALE SISN
25-28 Novembre 1998, Perugia.
2) "Confined Dynamics of H-bonded Liquids".
FIFTH EUROPEAN SCHOOL ON SCATTERING METHODS APPLIED TO SOFT CONDENSED MATTER 28 Maggio-3 Giugno 2000, Bombannes, Gironde, Francia.
3) "Confinement Dynamics of Molecular Liquids Probed by IQENS".
EUCMOS XXV XXV EUROPEAN CONGRESS ON MOLECULAR SPECTROSCOPY
27 Agosto1 Settembre 2000, Coimbra, Portogallo.
4) "Studio della Dinamica Diffusionale e Vibrazionale dell'acqua Confinata in Matrici Nanoporose Mediante IQENS ed IINS"
LVXXXVI CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIET?? ITALIANA DI FISICA
6-11 Ottobre 2000, Palermo.
5) "Neutrons and Light Scattering Investigation of Diffusive and Vibrational Dynamics of H-Bonded Confined Liquids"
NATIONAL CONFERENCE OF PHYSICS OF MATTER INFMEETING
Plenary Session
1822 Giugno 2001, Roma.
6) "Vibrational Dynamics of Ethylene Glycol in Mesoscopic Confinement by Inelastic Neutron Scattering (IINS) Investigation"
EUCMOS XXVI XXVI EUROPEAN CONGRESS ON MOLECULAR SPECTROSCOPY
01-06 Settembre 2002, Villeneuve d'Ascq, Lille, Francia.
7) "Differente Ruolo delle Matrici di Confinamento sulla Dinamica Vibrazionale dell'Acqua"
XVIII NATIONAL CONGRESS GNSR NATIONAL GROUP OF DISCUSSION ON RAMAN SPECTROSCOPY AND NON LINEAR EFFECTS.
Invited Speaker
17 19 Settembre 2003, Perugia.
8) "L'utilizzo di grandi facilities per la risoluzione di problematiche archeometriche"
IX SETTIMANA DELLA CULTURA
STUDI DI ARCHEOLOGIA E NUMISMATICA:LE ANALISI SPERIMENTALI PER L'IDENTIFICAZIONE DEI FALSI E LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE, organizzata dal Museo Regionale di Messina e dall'Universit?  degli Studi di Messina.
12-20 Maggio 2007, Messina.
9) "Using large facilities to solve archaeometric problems"
XCIV CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIET?? ITALIANA DI FISICA
22-27 Settembre 2008, Genova.
10) "Vibrational dynamics investigation of host-guest systems: the case of genistein-cyclodextrin"
XXI CONGRESSO GNSR 2009 GRUPPO NAZIONALE DI DISCUSSIONE SULLA SPETTROSCOPIA RAMAN E GLI EFFETTI NON LINEARI
10-13 Febbraio 2009, Milano.
11) "Small Angle Neutron Scattering as fingerprinting of ancient potteries from Sicily (Southern Italy)"
13a Giornata di Archeometria della Ceramica NUOVE METODOLIGIE ANALITICHE E DI TRATTAZIONE DEI DATI NELLO STUDIO DELLA CERAMICA IN ARCHEOLOGIA ED IN ARCHITETTURA
26-27 Marzo 2009, Catania.
12) "T-dependence of the vibrational dynamics of IBP/beta-CDs inclusion complexes by FTIR-ATR spectroscopy and numerical simulation"
XVIII INTERNATIONAL CONFERENCE ON "HORIZONS IN HYDROGEN BOND RESEARCH"
14-18 Settembre 2009, Paris, Francia.
13) "Il contributo dell'archeometria allo studio della pittura ellenistica in Sicilia: l'esempio di Licata"
CONVEGNO "LINGUAGGI E TRADIZIONI DELLA PITTURA ELLENISTICA IN ITALIA E IN SICILIA"
24-25 Settembre 2009, Messina.
14) "Vibrational dynamics of (S)-, (R)-, (S,R)-IBP/beta-CDs inclusion complexes: FTIR-ATR and numerical simulation results"
XII INTERNATIONAL WORKSHOP ON COMPLEX SYSTEMS
15-18 Marzo 2010, Andalo, Trento.
15) "Pigment characterization of ancient Sicilian plasters"
XCVI CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA' ITALIANA DI FISICA
20-24 Settembre 2010, Bologna.
16) â??FTIR-ATR investigation of the effect of water confinement in cyclodextrin-based polymersâ?
4th NATIONAL CONFERENCE CD.TE.C.
9-11 Maggio 2013, Giardini Naxos, Messina.

La Dott.ssa Valentina Venuti ?¨ coautrice di n. 120 ARTICOLI SU RIVISTE INTERNAZIONALI CON REFEREE CENSITE ISI. Ha prodotto inoltre n. 9 CONTRIBUTI IN EXSTENSO IN ATTI DI CONVEGNO, n. 3 CONTRIBUTI IN VOLUME (CAPITOLO O SAGGIO), n. 118 ABSTRACTS SU ATTI DI CONVEGNO
* Afferenze, qualifiche prelevate dal Database CSA » Carriere del Personale
» Inserisci Curriculum


Ultimo aggiornamento: 10/01/2018

Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833