Daniela Caccamo

Qualifica:
Professori Associati
SSD:
BIO/12
Telefono:
090 2213386
Fax:
090 2213898
Email:
Struttura di appartenenza:

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2016/2017

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
BIOLOGIA MOLECOLAREBIOTECNOLOGIEcomune
CHIMICA BIOINORGANICA E BIOCHIMICA CLINICABIOLOGIABIOSANITARIO
DIAGNOSTICA MOLECOLARE DI LABORATORIOBIOTECNOLOGIE PER LA SALUTEDIAGNOSTICO-MOLECOLARE MEDICO
ESAME TEORICO PRATICO I ANNOPSICHIATRIAcomune
ESAME TEORICO PRATICO I ANNODERMATOLOGIA E VENEREOLOGIAcomune
LABORATORIO DI BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIOTECNOLOGIE PER LA SALUTEDIAGNOSTICO-MOLECOLARE MEDICO

Elenco insegnamenti per l'anno accademico 2015/2016

Denominazione Insegnamento Corso di Studi Percorso
BIOLOGIA MOLECOLAREBIOTECNOLOGIEcomune
CHIMICA BIOINORGANICA E BIOCHIMICA CLINICABIOLOGIABIOSANITARIO
DIAGNOSTICA MOLECOLARE DI LABORATORIOBIOTECNOLOGIE PER LA SALUTEDIAGNOSTICO-MOLECOLARE MEDICO
ESAME TEORICO PRATICO I ANNOPSICHIATRIAcomune
ESAME TEORICO PRATICO I ANNODERMATOLOGIA E VENEREOLOGIAcomune
LABORATORIO DI BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIOTECNOLOGIE PER LA SALUTEDIAGNOSTICO-MOLECOLARE MEDICO

Orario di Ricevimento

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 13:00 14:00Studio personale e laboratori siti al 4° piano della Torre Biologica (Pad. G), sezione Biochimica, del Policlinico Universitario
Note:
Mercoledì 13:00 14:00Studio personale e laboratori siti al 4° piano della Torre Biologica (Pad. G), sezione Biochimica, del Policlinico Universitario
Note:
Venerdì 13:00 14:00Studio personale e laboratori siti al 4° piano della Torre Biologica (Pad. G), sezione Biochimica, del Policlinico Universitario
Note:
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELLA DOTT.SSA DANIELA CACCAMO

E' nata a Messina il 31/08/1972, e ivi residente in Via Scite n° 8, CAP 98124. E’ coniugata, e ha due figlie.

POSIZIONE ATTUALE
E’ ricercatrice confermata del SSD BIO/12 (Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica) del Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell'Università degli Studi di Messina.
Inoltre, come Dirigente Biologo presta servizio presso i laboratori di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica dell’UOSD Biochimica Clinica dell'Azienda Ospedaliera Universitaria “G. Martino”, occupandosi delle determinazioni, con tecniche di biologia molecolare e di biochimica, di polimorfismi genici e di marcatori di osteoporosi e stress ossidativo.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE
Luglio 1990- Consegue il Diploma di Maturità Classica con voti 60/60.
Luglio-Ottobre 1993 – Effettua uno stage nei laboratori di Microbiologia dell’Institut Pasteur di Lille (Francia), finanziato da una borsa COMETT.
Ottobre-Novembre 1994, Luglio 1995 – Effettua due stage nei laboratori di Genetica del Dipartimento di Biologia Animale e Genetica (DBAG) dell’Università di Firenze.
Settembre 1995 – Consegue la Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università di Messina con 110/110 e lode.
Marzo-Luglio 1996 – Effettua uno stage presso i laboratori di Genetica del DBAG di Firenze finanziato da una borsa della Fondazione Bonino-Pulejo.
Novembre 1996 – Consegue l'abilitazione alla professione di Biologo.
Novembre 1996 - Risulta vincitrice di un concorso per una borsa di Dottorato in "Scienze Ambientali: Ambiente Marino e risorse" presso l’Università di Messina.
Maggio-Luglio 1997 – Effettua uno stage nei laboratori di Genetica del DBAG di Firenze nell'ambito dell'attività sperimentale inerente la tesi di Dottorato.
Aprile-Luglio 1998 – Effettua uno stage nei laboratori di Biologia Molecolare del Deutsche Sammlung von Mikroorganismen und Zellkulturen di Braunschweig (Germania) nell'ambito dell'attività sperimentale inerente la tesi di Dottorato.
Gennaio 1999 – Consegue il titolo di Dottore di Ricerca.
Gennaio-Aprile 1999 – Segue un corso di formazione (120 ore) in “Microbiologia degli alimenti: aspetti tecnologici e normativi” presso l'AOU "G. Martino" di Messina.
Aprile 1999/2001 – Fruisce di una borsa post-Dottorato presso l’Università di Messina.
Maggio 2001/Ottobre 2005 – Fruisce di un Assegno di Ricerca (4 anni) presso l’Università di Messina, con un'interruzione di 5 mesi nel 2003 per maternità.
Dicembre 2002 – Effettua uno stage nei laboratori di Diagnostica Molecolare dell’Istituto S. Raffaele di Milano.
Maggio 2004 – Segue il corso di aggiornamento “Utilizzo di colture cellulari in ambito biomedico-diagnostico” presso l’Università di Messina.
2005: Risulta vincitrice di una borsa FEBS (Federation of European Biochemical Societies)-Young Researcher come supporto finanziario alla partecipazione al 8th International Conference on Protein Crosslinking and Transglutaminases (PCL8).
Giugno-Ottobre 2006 – Fruisce di un contratto di collaborazione alla ricerca per un progetto COFIN 2004-06.
Ottobre 2006- Risulta vincitrice di una procedura di valutazione comparativa per n° 1 posto di Ricercatore Universitario del SSD BIO/12 (Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica) presso l’Università di Messina.
Agosto-Novembre 2007- Effettua un soggiorno di studio e ricerca presso i laboratori di Biochimica della School of Life & Health Sciences della Aston University, Birmingham (UK), supportato finanziariamente da una borsa della ditta farmaceutica EISAI.
18-23 Luglio 2010- Partecipa alla Gordon Research Conference “Transglutaminases in Human Disease Processes” al Davidson College di Davidson, North Carolina (US) con il supporto finanziario del Gordon Research Conference Committee attribuito a giovani ricercatori stranieri meritevoli.

ATTIVITÀ DI RICERCA
L’attività di ricerca della Dott.ssa Caccamo, dal 1999 ad oggi, ha prodotto 54 pubblicazioni su riviste internazionali con referee (IF totale=178.2; IF medio=3.3; totale citazioni: 581; autocitazioni= 93; media citazioni/lavoro: 10.75; media citazioni/anno: 44.7; h-index: 16), n° 1 capitolo di libro, e n° 116 comunicazioni a convegni nazionali e internazionali (22 orali e 94 poster).
Dopo gli anni iniziali dedicati all’approfondimento di temi riguardanti le Biotecnologie microbiche e la Sistematica batterica, la ricerca è stata indirizzata su tematiche di biochimica, e principalmente sulla caratterizzazione dei meccanismi molecolari alla base della neurodegenerazione. In quest’ambito sono stati indagati gli effetti indotti da aminoacidi eccitatori, e il ruolo svolto dall’enzima transglutaminasi nei fenomeni di proliferazione, differenziazione e morte cellulare di cellule neuronali, astrogliali e microgliali.
In tempi più recenti l’indagine di laboratorio è stata allargata anche a tematiche di Biologia molecolare clinica, indirizzandosi sull’analisi delle possibili correlazioni tra polimorfismi genici ed insorgenza di varii stati patologici o co-morbidità.
Negli anni 2003 e 2009 l’attività di ricerca ha subito un’interruzione di 5 e 6 mesi rispettivamente per maternità.
Negli anni 2000, 2003 e 2009 è stata Responsabile scientifico rispettivamente di due PRA–Giovani Ricercatori e di un PRA-Ordinario presso l’Università di Messina.
Nel 2006 è risultata vincitrice del Premio Giovani Ricercatori 2006 dell’Università di Messina, quale riconoscimento della produttività scientifica del 2004.
Ha partecipato, in qualità di Coordinatore nazionale, al bando FIRB-Futuro in ricerca 2008 e 2010 con due progetti valutati positivamente ma non ammessi all’audizione finale, e nel 2012 con un progetto ammesso all’audizione finale ma non finanziato.
Ha presentato in qualità di Coordinatore nazionale due progetti Giovani Ricercatori nell’ambito dei bandi Ricerca Finalizzata 2010 e 2011 del Ministero della Salute, che sono stati valutati positivamente ma non ammessi a finanziamento.
E’ socio ordinario della Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare (SIB), e della Società Italiana di Biochimica Clinica (SIBioC).

ATTIVITÀ DIDATTICA
E’ docente titolare per l’insegnamento di “Biologia Molecolare Clinica” (BIO/12, 3 CFU) del CdS triennale di Biotecnologie e per l’insegnamento di “Diagnostica molecolare e biochimica” (BIO/12) del CdS Magistrale in Biotecnologie per la Salute presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell’Università di Messina.
E’ docente di Biochimica Clinica (BIO/12) e di “Diagnostica di patologie genetiche ereditarie ed acquisite-I e II parte” (BIO/12) e componente del Comitato Ordinatore della Didattica nella Scuola di Specializzazione Aggregata in Biochimica Clinica delle Università di Messina, Catania e Palermo.
E’ docente di Biologia Molecolare Clinica (BIO/12) nella Scuola di Specializzazione Aggregata in Dermatologia delle Università di Messina e Catania.
E’ docente di Biologia Molecolare Clinica (BIO/12) nella Scuola di Specializzazione Aggregata in Endocrinologia delle Università di Messina e Catania.
Dal 2012 al 2015 è stata componente del Collegio dei Docenti della Scuola di Dottorato in Neuropsicofarmacologia Clinica e Sperimentale e applicazioni alla neuroriabilitazione presso l’Università di Messina, e tutor di due dottorande.
Negli anni 2004-2007 è stata Tutor del Dottorato in “Scienze Biochimiche ed Epidemiologia Molecolare” presso l’Università di Messina, e nel 2008-10 è stata Tutor del Dottorato in Scienze Mediche Specialistiche presso la stessa Università.
Nel 2006-07 ha svolto attività seminariale di Diagnostica molecolare per il CdL triennale Interfacoltà di Biotecnologie della stessa Università.
Nel 2006-07 e 2007-08 è stata docente incaricato per l’insegnamento di Biotecnologie (BIO/13) del CdL triennale Informatore Scientifico sul Farmaco della Facoltà di Farmacia dell’Università di Messina, e relatrice di una tesi di laurea.
Nel 2007-08 è stata docente incaricato per l’insegnamento di Biochimica Clinica (BIO/12- 2 CFU) del CdL triennale in Infermieristica -I canale della locale Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Nel 2007-08 e 2008-09 è stata docente incaricato per l’insegnamento di Biotecnologie molecolari (BIO/12) del CLM in Scienze Biologiche presso la locale Facoltà di Scienze MM.FF.NN. e relatrice di n° 3 tesi di laurea.
Negli anni 2007-2010 è stata docente incaricato per le esercitazioni di Laboratorio di Patologia generale (MED/04) del CdL Triennale Interfacoltà di Biotecnologie.
Nel 2009-10 è stata docente incaricato per l’insegnamento di Biochimica Clinica (BIO/12) per il CdL triennale Informazione scientifica sul farmaco, e docente incaricato per gli esami di Analisi Biochimico-cliniche del CLM in Farmacia.
Negli anni 2007-08, 2009-2010, e 2010-11 è stata relatrice di una tesi di Specializzazione in Biochimica Clinica.
Negli anni 2008-10 è stata correlatrice di una tesi di Dottorato in Scienze Mediche Specialistiche.
Nell’a.a. 2010-11 è stata relatrice di n° 2 tesi di laurea del CLM Biotecnologie per la Salute, una tesi di laurea per il CdL triennale in Biotecnologie, e una tesi di specializzazione in Biochimica Clinica.
Nell’a.a. 2011-12 è stata relatrice di n° 2 tesi di laurea del CLM Biotecnologie per la Salute e n° 2 tesi di laurea per il CdL triennale in Biotecnologie.
Nell'a.a. 2012-13 è stata relatrice di 4 tesi di laurea per il CdL triennale in Biotecnologie e n° 2 tesi di laurea per il CLM Biotecnologie per la salute.
Nell'a.a. 2013-14 è stata relatrice di n° 3 tesi di laurea per il CdS triennale in Biotecnologie e di n° 2 tesi di laurea per il CLM in Biotecnologie per la Salute.
Nell'a.a. 2014-15 è stata relatrice di n° 3 tesi di laurea per il CdS triennale In Biotecnologie e di n° 5 tesi di laurea per il CLM in Biotecnologie per la salute.
Daniela Caccamo is born in Messina (Italy) on August 31th, 1972. She is married and has two girls.

CURRENT POSITION
From December 29th 2006 she is Researcher/Teacher in Clinical Biochemistry and Clinical Molecular Biology at University of Messina, in the Department of Biomedical Sciences and Morpho-Functional Imaging.
Moreover, as Senior Biologist she works at Polyclinic Hospital "G. Martino" in the Laboratories of Clinical Molecular Biology of the Clinical Biochemistry Operative Unit, being devoted to the screening, with molecular biology as well as biochemistry techniques,of gene polymorphisms and osteoporosis markers.

ACADEMIC CAREER
- September 1995: Degree in Biological Sciences at University of Messina.
- November 1996: professional qualification as biologist.
- November 1995-October 1998: PhD at University of Messina.
- May 1999-April 2001: Post-doctoral fellowship at University of Messina.
- 1999-2000: Principal Investigator of a one-year Research Project for Young Scientists, funded by University of Messina.
- May 2001-April 2005: research fellowship at University of Messina.
- 2002-2003: Principal Investigator of a one-year Research Project for Young Investigators, funded by University of Messina
- May-September 2006: research contract at University of Messina.
October 2006 – Winner of a competition for a permanent Researcher position at University of Messina.
2006- Winner of the 2006 Prize for Young Investigators at University of Messina for the highest number of publications in 2004.
2009-2010 - Principal Investigator of a one-year Ordinary Research Project, funded by University of Messina
In July 2010 (18-23) she attended the Gordon Research Conference “Transglutaminases in Human Disease Processes” al Davidson College di Davidson, North Carolina (US) with the financial support of the Gordon Research Conference Committee given to deserving foreign young investigators.

EDUCATION STAGES IN ITALIAN AND FOREIGN INSTITUTIONS
- July-October 1993: research internship, funded by a COMETT fellowship, at the Microbiology laboratories of Institut Pasteur in Lille (France).
- October-November 1994; July 1995: research internship, in the framework of Degree thesis, at the Molecular Biology laboratories of the Department of Animal Biology and Genetics, University of Florence, Italy.
- March-July 1996: research internship at the Molecular Biology laboratories of the Department of Animal Biology and Genetics, University of Florence, Italy, funded by a research grant of the Bonino-Pulejo Foundation of Messina.
- April 1996: training at School of Genetics in Cortona (Italy).
- June-July 1997; October 1997: research internship, in the framework of PhD thesis, at the Molecular Biology laboratories of the Department of Animal Biology and Genetics, University of Florence, Italy,
- April-July 1998: research internship, in the framework of PhD thesis, at the Molecular Systematics Laboratories of the DSMZ in Braunschweig (Germany).
- December 2002: research training at the laboratories of Molecular Diagnostics of “S. Raffaele” Institute at Milano, Italy.
- May 2004: training course “ Use of cell cultures for diagnostic and medical purposes” at the University of Messina.
- August-November 2007: visiting researcher at the Biochemistry Laboratories of the School of Life & Health Sciences of Aston University (Birmingham, UK).

RESEARCH TOPICS
Her research activity was initially focussed on topics regarding Microbial Biotechnology and Bacterial Systematics; then, since 2001 research topics have changed to Biochemistry, with particular regard to the characterization of molecular mechanims underlying neurodegenerative processes. In this field, investigations have been carried out examining the excitatory aminoacid effects, and the role of transglutaminase enzyme in proliferation, differentiation and death of neuronal, astroglial and micrtoglaiul cells. More recently, resarch interests have been further widened to Clinical Molecular Biology evaluating the potential correlations between gene polymorphisms and onset of various pathological conditions or comorbidities.
From 1999 the research activity of Dr Daniela Caccamowork has produced 54 publications on international journals with referees (Total IF=178.2; average IF=3.30; tot. citations=581 (self-citations=93); average citations/item= 10.75; citations/year=44.7; h-index=16), one book chapter and 116 communications (22 orals and 94 posters) at national and international congresses.
In 2003 and 2009 her research activity has stopped because of maternity leave for 5 and 6 months, respectively.
In 2008 and 2010, and again in 2012 she applied for funding in the framework of the Call for Research Projects FIRB-Futuro in Ricerca, as Principal Investigator of two projects scoring positive evaluations but not admitted to the final selection, and one project that was admitted to the final selection but not funded.
In 2010 and 2011 she applied for funding in the framework of the Call for Research Projects of the Ministry of Health, as Principal Investigator of two projects that scored positive evaluations but were not funded.
She is member of Italian Society for Biochemistry and Molecular Biology (SIB), and of Italian Society for Clinical Biochemistry.
* Afferenze, qualifiche prelevate dal Database CSA » Carriere del Personale
» Inserisci Curriculum


Ultimo aggiornamento: 15/11/2017

Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833