A.A. 2015/2016

[9213/2011] - CHIMICA

09/05/2017 - 09:45

Trasferimento uffici ChiBioFarAm presso l'Incubatore d'Impresa

04/05/2017 - 10:19

Proroga fine lezioni ed esami SESSIONE ESTIVA studenti in corso

31/03/2017 - 14:04

RIPRESA ATTIVITÀ DIDATTICA DAL 3 APRILE 2017 ED INDICAZIONE NUOVE SEDI

31/03/2017 - 13:09

Rinvio esami del corso di "Deontologia ed attualità della professione di Chimico"

31/03/2017 - 10:48

Adempimenti studenti

24/03/2017 - 15:49

Proroga sospensione dell'attività didattica Plesso Centrale

23/03/2017 - 11:38

Occasione di lavoro per un Chemical Business Development

17/03/2017 - 17:13

SOSPENSIONE DELL'ATTIVITÀ DIDATTICA PLESSO CENTRALE POLO PAPARDO 20 - 26 MARZO

15/03/2017 - 12:43

IMMEDIATA SOSPENSIONE DELL'ATTIVITÀ DIDATTICA PLESSO CENTRALE

06/03/2017 - 12:25

Lezioni di "Chimica dei Beni Culturali"

03/03/2017 - 07:56

INCONTRO INFORMATIVO SU BANDO MOBILITÀ ERASMUS+ PER STUDIO

22/02/2017 - 13:57

Orario lezioni II anno_II semestre

16/02/2017 - 11:33

Lezioni di "Chimica dei Beni Culturali"

02/02/2017 - 09:58

Esami del Prof. Bruno 13/02 prova scritta e il 14/02 orale

02/02/2017 - 09:57

Esami Prof. Campagna posticipati dal 06/02 al 08/02

20/01/2017 - 10:17

Corso di "Deontologia ed attualità della professione di Chimico" - per Studenti del III anno

12/01/2017 - 08:08

Problemi materie in carriera studenti

23/11/2016 - 17:50

lezione di Matematica I del 24 novembre 2016

18/11/2016 - 10:20

Sospensione attività didattica 22 novembre 2016

07/11/2016 - 10:24

Laboratori Job Placement


Coordinatore del Corso: Prof.ssa Claudia Foti
Classe del Corso: L-27 (Scienze e Tecnologie Chimiche)
Sedi del Corso: Dipartimento di Scienze Chimiche - Viale F. Stagno d'Alcontres, 31 - 98166 Messina
Durata minima del Corso: 3
e-mail del Coordinatore: cfoti@unime.it
telefono del Coordinatore: 090-676 5750
Rappresentante degli Studenti:

Vincenzo Cannata e_mail: cnnvcn88b28f158y@studenti.unime.it

Samuele Saccà e_mail sccsml92l25h224b@studenti.unime.it

Sonia Delia e_mail dlesno92t62f158a@studenti.unime.it

Francesco Schipilliti e_mail schfnc87s09g288z@studenti.unime.it

Telefono Segreteria Studenti: 090-6765444
fax Segreteria Studenti: Dato non disponibile
Manifesto degli Studi: Manifesto Triennale 14 15
Piano didattico:
Regolamento didattico: Regolamento Triennale 14 15
Calendario didattico: Link
Sedute di laurea: Link
Introduzione

Il Corso di Laurea in Chimica ha l’obiettivo di formare un laureato che possieda le abilità e le conoscenze di base di carattere chimico utili per il suo inserimento in attività lavorative che richiedono familiarità col metodo scientifico, capacità di applicazione di metodi e di tecniche innovative e utilizzo di attrezzature complesse. Le competenze acquisite permettono al laureato di adeguarsi all'evoluzione della disciplina, di interagire con le professionalità culturalmente contigue e di continuare gli studi, se lo ritiene, nei corsi di laurea magistrale. L'organizzazione didattica, individuata dal sistema dei Descrittori di Dublino, è conforme sia al “Chemistry Eurobachelor” sia al modello “Core Chemistry” elaborato dalla Società Chimica Italiana riguardante i contenuti di base per i Corsi di Laurea attivati nella classe L-27.

Conoscenze e Abilità, Obiettivi formativi

Il laureato in Chimica possiede conoscenze negli aspetti di base, teorici, sperimentali ed applicativi nei diversi settori dell’ambito chimico. Vengono infatti studiati gli aspetti principali della nomenclatura, della terminologia chimica, delle convenzioni e delle unità di misura; le reazioni chimiche e loro principali caratteristiche; i principi di meccanica quantistica e loro applicazioni nella descrizione della struttura e delle proprietà di atomi e molecole; le proprietà caratteristiche degli elementi e dei loro composti, comprese le relazioni fra i gruppi e gli andamenti nella Tavola Periodica; le caratteristiche strutturali degli elementi e dei loro composti, compresa la stereochimica; le caratteristiche dei differenti stati della materia e le teorie utilizzate per descriverli; i principi della termodinamica e loro applicazioni in chimica; la cinetica delle trasformazioni chimiche, compresa la catalisi, e l'interpretazione meccanicistica delle reazioni chimiche; la conoscenza delle principali tecniche di investigazione strutturale, comprese le tecniche spettroscopiche; le relazioni fra le proprietà di gruppo e le proprietà individuali di atomi e di molecole, comprese le macromolecole sia naturali che artificiali, i polimeri e altri materiali correlati; le correlazioni tra proprietà e struttura di prodotti e materiali; la struttura e le proprietà dei composti organici e organometallici; le principali vie sintetiche in chimica organica, comprese le trasformazioni di gruppi funzionali e le formazioni di legami carbonio-carbonio e carbonio-eteroatomo; la struttura e la reattività di importanti classi di biomolecole e la chimica di importanti processi biologici; le conoscenze di base relative alla scienza dei polimeri e alle proprietà dei prodotti polimerici; i principi e le procedure usate nelle analisi chimiche e la caratterizzazione dei composti chimici; i principi sulla validazione di metodologie chimiche; la pianificazione di un procedimento per l'analisi di campioni: scelta del metodo quantitativo più appropriato. Il laureato in chimica possiede inoltre conoscenze di base nell’ambito della matematica e della fisica, nonché specifiche conoscenze relativamente allo studio dell’informatica, della biochimica, della chimica degli alimenti e della chimica dell’ambiente e dei beni culturali ed utilizza efficacemente, sia in forma scritta che orale, la lingua inglese. 

Sbocchi occupazionali

Il laureato, inteso come Chimico Junior, può assistere gli specialisti nelle attività condotte nell'ambito della ricerca chimica o nelle attività che richiedono l'applicazione delle procedure e dei protocolli della chimica; applicare protocolli definiti e predeterminati e conoscenze consolidate; effettuare, nell'ambito di un programma prestabilito e sotto la direzione di un Chimico Senior, i test e le prove di laboratorio per lo sviluppo di nuovi prodotti; eseguire la caratterizzazione di nuovi prodotti e collaborare nella sperimentazione di nuove tecnologie; svolgere, sulla base di specifiche di prodotti, analisi chimiche e controlli di qualità che richiedono la padronanza di tecniche chimiche e strumentali anche complesse; elaborare relazioni relative ai risultati delle analisi; utilizzare metodologie standardizzate quali analisi chimiche di ogni specie, direzioni di laboratori chimici, consulenze e pareri in materia di chimica pura e applicata, ogni altra attività definita dalla legislazione vigente in relazione alla professione di chimico; occuparsi delle richieste dei clienti consigliandoli sull'utilizzo dei prodotti, mettendo in collegamento le esigenze della clientela con le attività di sviluppo in laboratorio, produzione e marketing. Gli sbocchi occupazionali sono rivolti verso: enti di ricerca pubblici e privati; laboratori di analisi, controllo e certificazione qualità; enti e aziende pubbliche e/o private, in qualità di dipendente o consulente libero professionista; industrie e ambienti di lavoro che richiedono conoscenze di base nei settori della chimica. 

Consultazione con le organizzazioni rappresentative:

Consultazione con le organizzazioni rappresentative 

Requisiti di ammissione:

Requisiti di ammissione 

Prova finale:

Prova finale

Aule (che sono utilizzate per le lezioni):

AULE Le aule che ospitano le lezioni frontali del CdS in Chimica sono: Aula 2 Aula 3 Aula B Aula G L’Aula 2 è ubicata al terzo piano dell’edificio che ospita il Dipartimento di Scienze Chimiche presso il Polo Papardo. Dispone di 30 posti ed è attrezzata con: ‐ Lavagna a gessi ‐ Lavagna luminosa ‐ Computer ‐ Proiettore L’Aula 3 è ubicate al terzo piano dell’edificio che ospita il Dipartimento di Scienze Chimiche presso il Polo Papardo. Dispone di 30 posti ed è attrezzata con: ‐ Lavagna a gessi ‐ Lavagna luminosa L’Aula B è ubicata a piano terra dell’edificio che ospita il Dipartimento di Scienze Chimiche presso il Polo Papardo. Dispone di 100 posti ed è attrezzata con: ‐ Lavagna a gessi ‐ Lavagna luminosa L’Aula G è ubicata al primo piano dell’edificio che ospita il Dipartimento di Scienze Chimiche presso il Polo Papardo. Dispone di 70 posti ed è attrezzata con: ‐ Lavagna a gessi ‐ Lavagna luminosa

Laboratori e aule informatiche (che sono utilizzate per le lezioni):

LABORATORI Le esercitazioni di laboratorio previste dal CdS in Chimica vengono svolti presso: - Laboratorio studenti del Dipartimento di Scienze Chimiche, attrezzato con sei banconi equipaggiati con cappe, quattro cappe a muro, 2 stufe e 2 muffole e può accogliere fino ad un massimo di 60 studenti. Vi è, inoltre, una stanza adiacente al laboratorio con 4 bilance analitiche digitali. Il laboratorio viene all'occorrenza equipaggiato della vetreria necessaria per lo svolgimento degli esperimenti programmati e di: evaporatori rotanti muniti di pompe a membrana; bilance tecniche; visore con lampada UV: apparati per punto di fusione; pompe ad acqua; agitatori magnetici riscaldanti; -Laboratori di ricerca del gruppo di ricerca di Chimica Analitica del Dipartimento di Scienze Chimiche, equipaggiato di : spettrofotometro UV-Vis; AAS; potenziometro ed elettrodo a vetro e di platino platinato; conduttimetri; polarografo; cromatografo a scambio ionico. -Laboratorio di Esercitazioni Preparazione Chimiche I° anno, attrezzato con tre banconi equipaggiati con cappe. Può accogliere fino ad un massimo di 15 studenti. Il laboratorio è attrezzato con una bilancia tecnica, una analitica e con vari agitatori magnetici con piastra riscaldante (5). Sono inoltre presenti sia una stufa che una muffola. Il laboratorio viene all'occorrenza equipaggiato della vetreria necessaria per lo svolgimento degli esperimenti programmati e di uno spettrofotometro. -Laboratorio studenti ex Chimica Fisica I, attrezzato con due banconi lavandino e una cappa; può accogliere al massimo 20 studenti. Oltre a strumentazioni di base (stalagmometri, picnometri, bilancia di torsione, pompa da vuoto) in questo laboratorio è possibile reperire un calorimetro di Mahler e un termostato per viscosimetria Ubbelohde. -Laboratorio studenti ex Chimica Fisica II, attrezzato con un bancone centrale e due banconi a parete, un lavandino. Può accogliere massimo 15 persone. Oltre a vetreria di base sono presenti: Spettrofotometro; Spettrofluorimetro ; Conduttimetro; Spettrofotometro IR; Banco ottico con lampada ad incandescenza e filtri per lo studio di attinometri chimici Polarimetro per la determinazione del potere rotatorio di un analita in soluzione. PERSONALE TECNICO PREPOSTO: Area Tecnico- scientifica G. Cafeo catg. D1 C. Condurso, C. Bretti ed M. Galletti catg. C1 N. Donato e P. Salvatore catg. C6 AULE INFORMATICHE - Aula Informatica dell’ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN ubicata presso il plesso che ospita la Biblioteca centralizzata. - Aula informatica del Dipartimento di Scienze Chimiche ubicata al terzo piano dell’edificio che ospita il Dipartimento di Scienze Chimiche. L’aula può ospitare fino a 10 studenti. Mesi di utilizzo: Ottobre – Dicembre; Gennaio – Luglio.
Sale studio (a disposizione degli studenti del CdS):

La Sala studio, per poter studiare in un ambiente tranquillo nell'intervallo delle lezioni, è ubicata al terzo piano dell’edificio che ospita il Dipartimento di Scienze Chimiche presso il Polo Papardo. All'interno sono disponibili servizi per lo studio. Orari di apertura e mesi di utilizzo: http://web-old.unime.it/dipartimenti/chimica L’accesso alla Sala è regolamentato da specifiche norme. PERSONALE TECNICO PREPOSTO: Francesco Cefali T.A.
Biblioteche (contenenti materiale relativo al CdS):

Le biblioteche della ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN. sono state unificate, dando vita alla Nuova Biblioteca Centralizzata. Qui è possibile consultare libri nelle aule predisposte a disposizione degli studenti durante tutto l'arco della giornata. Orari e mesi di utilizzo: http://web-old.unime.it/didattica/_pagine/-1501.html Biblioteca del Dipartimento di Scienze Chimiche, ubicata al terzo piano del plesso che ospita il Dipartimento. Orari e mesi di utilizzo: http://web-old.unime.it/dipartimenti/chimica PERSONALE TECNICO PREPOSTO: Area Biblioteca Giuliana Petrone catg. B
Servizi di contesto (orientamento e assistenza):

Il dipartimento ha nominato la prof. Carmela Arena quale delegata all'orientamento. Il delegato, assieme al Coordinatore del CdS, partecipa ogni anno alle attività di orientamento pre-universitario che l'Ateneo organizza per facilitare, con servizi diversi, le scelte degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del territorio rispetto alla prosecuzione degli studi in ambito universitario: - Rassegna dell'Orientamento Universitario e Professionale - Open Day UNIME e Matricola Day - Job & Career Day Attività di orientamento vengono inoltre svolte presso le scuole medie secondarie del territorio tramite coinvolgimento nel Progetto Lauree Scientifiche e nei Giochi della Chimica, quest'ultimi organizzati dalla Società Chimica Italiana. Per ogni anno di corso di studio, il Consiglio di CdS e il Dipartimento nominano un docente quale tutor di gruppo al quale gli studenti possono rivolgersi per segnalare specifiche difficoltà relative all'organizzazione e alla gestione didattica di quello specifico anno. I tutor designati (Delibera di Dipartimento del 15 maggio 2013) sono: prof. Claudia Foti (I anno di corso di studio), prof. Fausto Puntoriero (II anno di corso di studio), prof. Francesco Crea (III anno di corso di studio). Ad ogni singolo studente del CdS viene inoltre assegnato un docente del CdS come tutor didattico al quale potersi rivolgere per avere suggerimenti utili ad organizzare e gestire le proprie attività didattiche, a segnalare eventuali disservizi o specifiche difficoltà, ad avere informazioni sul funzionamento dei corsi di studio. Lo studente può frequentare laboratori di ricerca di uno dei docenti del CdS che non sia il supervisore dell'attività di tirocinio al fine di approfondire specifiche tematiche. Tutti gli studenti possono usufruire dell'ufficio didattico del Dipartimento per ottenere informazioni sui servizi a loro disposizione. Presso il Dipartimento è presente un Tutor per studenti disabili (Prof. A Galtieri -Delibera di Dipartimento del 15 maggio 2013) che svolge attività di indirizzo e supporto, individuando e suggerendo strumenti e modalità di sostegno.
Opinioni degli studenti: Dato non disponibile
Opinioni dei laureati: Dato non disponibile

Le informazioni visualizzate di seguito si riferiscono all’attività didattica erogata, e quindi, per i corsi di nuova attivazione, sarà riportato solo il primo anno, mentre per i corsi già attivi i soli anni di corso erogati. Per consultare la programmazione completa del corso è necessario selezionare il Piano didattico, riportato nel TAB “Info Generali”.

Orario delle lezioni: Dato non disponibile
Esami: Elenco degli Appelli
Insegnamenti: Elenco degli Insegnamenti

Dati estratti da: unimesse3
Ultimo aggiornamento: 15/08/2017


Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833