LINGUE , LETTERATURE STRANIERE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

LINGUA FRANCESE

Classe di corso
L-11,12 - Lingue e culture moderne
Codice
0
AA
2016/2017
Sedi
MESSINA, MESSINA
SSDTAFTIPOLOGIAFrequenzaModuli
L-LIN/04BaseLEZLiberaNO
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
121200727200
Legenda
CFU:
n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ:
n. cfu di lezione in aula
CFU LAB:
n. cfu di laboratorio
CFU ESE:
n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:
Libera/Obbligatoria
MODULI:
SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE:
n. ore programmate
ORE LEZ:
n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB:
n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE:
n. ore programmate di esercitazione
SSD:
sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:
sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:
LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio
A)INTERCLASSE LINGUE E DOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI:
•Acquisizione del livello di competenza linguistica B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER). Si veda il profilo delineato nell’allegato 1 (Da richiedere alla docente del corso).
•Acquisizione delle nozioni relative alla formazione del francese standard e delle varietà della lingua francese in sincronia.
•Acquisizione delle nozioni relative ai processi di formazione del lessico francese (morfologia, semantica, lessicografia).
•Acquisizione della competenza metalinguistica relativa alle strutture morfologiche della lingua francese.

B) SCIENZE DELL'INFORMAZIONE:
•Acquisizione del livello di competenza linguistica B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER). Si veda il profilo delineato nell’allegato 1.
•Acquisizione delle nozioni relative ai processi di formazione del lessico francese (morfologia, semantica, lessicografia)
•Acquisizione della competenza metalinguistica relativa all’uso delle strutture morfologiche della lingua francese.


Acquisition of language proficiency level B1 of the Common European Framework of Reference ( CEFR ).
• Acquisition of knowledge regarding the formation of standard French and of the synchronic varieties of French.
• Acquisition of the metalinguistic competence concerning the processes of formation of the French lexicon (morphology and semantics) and the use of morphological structures.

Lezione frontale. Attività pratiche di analisi del lessico francese.
Lecture. Analysis of the French lexicon.

Prova parziale scritta (propedeutica per l’orale):
verifica delle competenze di comprensione orale, produzione scritta e reimpiego delle strutture grammaticali.

Esame orale:
1)verifica delle competenze linguistiche e comunicative acquisite (B1);
2)verifica delle conoscenze morfologiche e del livello di competenza metalinguistica raggiunto;
3)colloquio sui contenuti del corso e sulle letture (se previste).
Partial written test (in preparation for the oral test):
testing the listening skills, writing skills and the use of grammatical structures.

Oral exam:
1 ) testing the language and communication skills acquired ( B1 ) ;
2 ) testing the morphological knowledge and the level of meta-linguistic competence achieved;
3 ) questions about the content of the course and the readings.

Frequenza del corso di alfabetizzazione di lingua francese o livello A2 di conoscenza della lingua francese (Quadro Comune Europeo di Riferimento).
Frequency of French language course for absolute beginners (where contemplated) or A2 level of French (Common European Framework of Reference).

A) INTERCLASSE LINGUE E DOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI:
La componente lessicale della lingua francese: analisi morfologica e semantica.
Lessicografia francese.
La formazione del francese standard e delle varietà sincroniche della francofonia.
Strutture morfologiche del francese.
Funzioni comunicative relative al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER).

B)SCIENZE DELL'INFORMAZIONE:
La componente lessicale della lingua francese: analisi morfologica e semantica.
Lessicografia francese.
Strutture morfologiche del francese.
Funzioni comunicative relative al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER).


The lexical component of the French language: morphological analysis and semantics.
The formation of standard French and of the synchronic varieties of French.
Morphological structures of French.
Communicative functions of the B1 level of the Common European Framework of Reference (CEFR).

A) INTERCLASSE LINGUE:
Manuali :
1) A. NIKLAS-SALMINEN, La lexicologie, Armand Colin, 2005 (pp. 7-32 e 47-143).
2) H. WALTER, Le français dans tous les sens, Points, 2008 (pp. 13-21, 32-89, 159-189, 195-222, 225-271).
3) E. DE GENNARO, La Grammaire par étapes (Nouvelle édition), Il Capitello, 2011.
4) C. FLUMIAN ET ALII, Nouveau Rond Point 1, Editions Maison des langues, 2011 ; C. FLUMIAN ET ALII, Nouveau Rond Point 2, Editions Maison des langues, 2011.
Conoscenza approfondita dei seguenti testi :
1) M. DUPAS, R. CAPRARA, F. MOREAU, Je découvre, je grandis (la civilisation française), Fratelli Ferraro Editori, 2007 [MOD. 1: Géographie (6-11 ; 61-62); Histoire (72-86); Institutions (103-106); MOD. 2: Langue (110-116) ; MOD. 3: Nature et environnement (210-217) ; Technologie (219-229) ; L’univers scolaire (231-237)].
2) E. ORSENNA, La grammaire est une chanson douce, Le Livre de Poche (o altra edizione integrale).
3) E. ORSENNA, La révolte des accents, Le Livre de Poche (o altra edizione integrale).
4) A. DE SAINT-EXUPÉRY, Le petit prince, Folio Gallimard (o altra edizione integrale).
Dizionari consigliati
1) Dizionario monolingue: Le Nouveau Petit Robert de la langue française, Paris, Le Robert.
2) Dizionario bilingue: R. BOCH, Zanichelli o DIF Hachette-Paravia o Robert & Signorelli.

B) DOCENTE DI LINGUA ITALIANA A STRANIERI:
Manuali :
1) A. NIKLAS-SALMINEN, La lexicologie, Armand Colin, 2005 (pp. 7-32 e 47-143).
2) H. WALTER, Le français dans tous les sens, Points, 2008 (pp. 13-21, 32-89, 159-189, 195-222, 225-271).
3) E. DE GENNARO, La Grammaire par étapes (Nouvelle édition), Il Capitello, 2011.
4) C. FLUMIAN ET ALII, Nouveau Rond Point 1, Editions Maison des langues, 2011 ; C. FLUMIAN ET ALII, Nouveau Rond Point 2, Editions Maison des langues, 2011.
Dizionari consigliati.
1) Dizionario monolingue: Le Nouveau Petit Robert de la langue française, Paris, Le Robert.
2) Dizionario bilingue: R. BOCH, Zanichelli o DIF Hachette-Paravia o Robert & Signorelli.

C)SCIENZE DELL'INFORMAZIONE:
Manuali :
1) A. NIKLAS-SALMINEN, La lexicologie, Armand Colin, 2005, (pp. 7-32 e 47-143).
2) E. DE GENNARO, La Grammaire par étapes (Nouvelle édition), Il Capitello, 2011.
3) C. FLUMIAN ET ALII, Nouveau Rond Point 1, Editions Maison des langues, 2011 ; C. FLUMIAN ET ALII, Nouveau Rond Point 2, Editions Maison des langues, 2011.
Dizionari consigliati
1) Dizionario monolingue: Le Nouveau Petit Robert de la langue française, Paris, Le Robert.
2) Dizionario bilingue: R. BOCH, Zanichelli o DIF Hachette-Paravia o Robert & Signorelli.

N.B.(PER TUTTI I CORSI):
Gli studenti sono invitati a prendere attentamente visione del programma dettagliato (allegato 1) e della descrizione delle modalità di esame (allegato 2) richiedendo gli allegati alla docente del corso.



Esami: Elenco degli Appelli

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

LINGUA FRANCESE I

Docente: MANGIAPANE STELLA - [Curriculum]

Periodo
CICLO ANNUALE
Inizio attività didattiche
01-OTT-16
Fine attività didattiche
12-MAG-17
SegmentoDescrizioneSSDTipoCFUOreTAFFrequenza
1 LINGUA FRANCESE I L-LIN/04 LEZ 12 72 Base Libera
Legenda
SEGMENTO:
Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:
LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - MANGIAPANE STELLA

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 09:00 10:30stanza 150 I piano
Note: Si riceve per appuntamento. Richiedere un appuntamento scrivendo a: stella.mangiapane@unime.it
Lunedì 12:30 13:30stanza 150 I piano
Note: Si riceve per appuntamento. Richiedere un appuntamento scrivendo a: stella.mangiapane@unime.it
Giovedì 09:00 10:40stanza 150 I piano
Note: Si riceve per appuntamento. Richiedere un appuntamento scrivendo a: stella.mangiapane@unime.it
Dati estratti da: unimesse3
Ultimo aggiornamento: 21/06/2018

Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833