Prof. Antonino Pennisi

Direttore

Prof. Antonino Pennisi

SSD: M-FIL/05 Filosofia del linguaggio

email: apennisi@unime.it

Indirizzo
- Via Concezione, 6/8 - 98121, Messina
- c/o C.U.M.O via Sofia, n.19 Palazzo Giavanti - 96017, Noto (SR)

INFORMAZIONI PERSONALI

Homepage 

Nome: PENNISI ANTONINO

Indirizzo: VIA CESTAI, N.11, 95131 CATANIA, ITALIA

Telefono: 335398175

E-mail: apennisi@unime.it oppure anpenni@gmail.com

Nazionalità: Italiana

Data di nascita: 28 / 09 / 1954

 

 

POSIZIONE ACCADEMICA E INCARICHI ISTITUZIONALI

 

 

•          Professore ordinario del ssd. M-FIL/05 (Filosofia e teoria dei linguaggi) dal 1999, in esercizio all’Università di Messina dove insegna Filosofia del Linguaggio (triennale), Filosofia ed etologia del linguaggio (magistrale) e Psicopatologia del linguaggio (magistrale) per i Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione e Scienze dell'educazione (triennali) e Scienze Cognitive (Magistrale).

 

•          Direttore del Dipartimento di Scienze cognitive, della formazione e degli studi culturali dell’Università di Messina (2012-2015).

 

•          Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Messina (2004-2012) tuttora in carica.

 

•          Componente del Senato Accademico dell’Università di Messina (2004-2007 e 2007-2012 e 2012-2015).

 

•          Direttore del Dipartimento di Scienze Cognitive e della Formazione dell’Università di Messina (1999-2004).

 

•          Coordinatore del Dottorato in Scienze Cognitive (Università di Messina e Roma III, dal 2000 e tuttora in carica).

 

•          Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze Cognitive dell’Università di Messina dal 2008, comprendente i Dottorati di: “Scienze cognitive”, “Metodologie della filosofia”, “Psicobiologia dei processi cognitivi” (ora “Scienze psicologiche”), “Antropologia e studi semiotico-linguistici”.

 

•          Coordinatore nazionale del Co.Di.Sco (Coordinamento dei Dottorati italiani di Scienze Cognitive) dal 2007.

 

•          Socio fondatore della Società Italiana di Filosofia del Linguaggio di cui è stato Membro del Co-mitato Esecutivo (2000-2004) e del Comitato nomine (2009-2013).

 

•          Componente della Direzione del "Centro Studi Filologici e linguistici Siciliani" retto dalle tre Università della Sicilia (Catania, Palermo, Messina) e dalla Regione Siciliana (dal 1996).

 

 

RICERCA: DIREZIONE E COORDINAMENTO

 

> COORDINATORE DI UNITA’ NEI SEGUENTI PROGETTI P.R.I.N. (PROGETTI DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE, FINANZIATI DA MIUR E UNI.ME)

 

•          2000-2002, Standardizzazione informatica e distribuzione telematica degli Atlanti Linguistici (Università di Messina, Palermo, Catania);

 

•          2002-2004, Tecnologie di standardizzazione, informatizzazione e cartografazione dei dati foneti-ci regolari e anomali e dei dati iconico-visivi nelle inchieste dell'Atlante Linguistico della Sicilia (Università di Messina, Palermo, Catania);

 

•          2006-2008, Tecnologie di informatizzazione e cartografazione variazionale dei dati linguistici, iconici e fotografici dell'Atlante Linguistico della Sicilia (Università di Messina, Palermo, Cata-nia);

 

•          2008-2010, Vocabolario della cultura alimentare siciliana: tecniche di raccolta, catalogazione ed informatizzazione del materiale fotografico ed audiovisivo ALS e APIS (Atlante Linguistico della Sicilia e Agenzia Per l'Immagine Siciliana) (Università di Messina, Palermo, Catania);

 

•          2011-2013, Spazi, famiglie, lessici: tecniche di raccolta, catalogazione ed informatizzazione del materiale fotografico ed audiovisivo ALS e APIS (Atlante Linguistico della Sicilia e Agenzia Per l'Immagine Siciliana) (Università di Messina, Palermo, Catania);

 

•          1987-1989 “Edizioni e lessici computerizzati di testi classici” (Università di Messina e Catania);

 

> COORDINATORE PROGETTI P.R.A. (UNIME):

 

•          1999, "Filosofia della mente e patologie del linguaggio: teorie e prassi”;

•          2000, " Psicopatologia e filosofia del linguaggio” (biennale);

•          2001, " Psicopatologia e filosofia del linguaggio" (secondo anno);

•          2002, “Tecnologie dell'immagine digitale e processi di riconoscimento artificiale”;

•          2003, “Tecnologie dell'immagine digitale nella semiotica del paesaggio naturale e urbano” ;

•          2004, “Evoluzionismo, etologia e psicopatologia del linguaggio”

•          2005, “Le patologie linguistiche dell'evidenza naturale: autismo, schizofrenia e anoressia"

•          2006-7, "Vocabolario della cultura alimentare siciliana: tecniche di raccolta, catalogazione ed informatizzazione del materiale fotografico ed audiovisivo ALS e APIS (Atlante Linguistico della Sicilia e Agenzia Per l'Immagine Siciliana)" (unificato con PRIN);

•          2008-9, "Filosofia del linguaggio e modelli di intelligenza ecologica".

 

> COORDINATORE nazionale progetto FIRB nei settori di bioetica e scienze umane 2006, “Strumenti di comunicazione telematica per l'integrazione dei soggetti con specifiche esigenze attraverso l'utilizzo dei sistemi tecnologici di rete e modelli didattici innovativi”;

 

> Coordinatore nazionale (2003-2006) del gruppo di ricerca “Filosofie della mente e patologie del linguaggio: teorie e prassi”, finanziata dalla “Banca Nazionale delle Telecomunicazioni.

 

> Direttore del progeto APIS (agenzia per l’immagine siciliana) (Università di Palermo e Messina, csfls) dal 2007;

 

> Direttore del progetto informatico dell’Atlante Linguistico della Sicilia (CSFLS; Palermo, Università di Palermo, Catania, Messina sino al 2006);

 

> Direttore del Centro interdipartimentale di studi dell’Università di Messina “Universi teatrali” dal 2009;

 

> Responsabile dell’iniziativa ORU-7 per il progetto di formazione "Icaro" (MIUR-Univ. di messina) (2002-2004), coordinamento dell’orientamento formativo in entrata.

 

RICERCA: PARTECIPAZIONE E CORRESPONSABILITA’ IN PROGETTI INTERNAZIONALI

 

> 1988-1989: Gruppo di collaborazione bilaterale italo-francese (Cnr-Cnrs) sul tema “histoire des théories linguistiques”, diretto da JC Chevalier and S. Auroux (Paris vii, Cnrs).

 

> 2009: Convenzione per il “Progetto internazionale di studi sulla sinonimia” tra la “Scuola di Dottorato in Scienze Cognitive” dell’Università di Messina e:

1) il “Centro internazionale di studi sulla sinonimia italo-francese” (cissif)

2) il “Groupe d’études en histoire de la langue française” (gehlf) dell’università Paris iv-Sorbonne

3) l’ Ècole doctorale “Concepts et language” dell’università Paris iv-sorbonne.

 

> 2010: Convenzioni per collaborazione in progetti di ricerca internazionale con:

1) Gli “Etudes théâtrales” - Università Sorbonne nouvelle

2) L’ “Institut catholique de Paris” - Faculté de Sciences sociales et Èconomiques

3) L’università Stendhal di Grenoble

4) L’università di Porto.

 

> 2011: Convenzione tra la “Scuola di Dottorato in Scienze Cognitive” dell’Università di Messina e “L’École doctorale Connaissance, langage, modélisation” (ED139) de l’Université de Paris-Ouest Nanterre La Defénce, per progetti di ricerca e dottorato in co-tutela.

 

RICERCA: PARTECIPAZIONE E CORRESPONSABILITA’ IN PROGETTI NAZIONALI

 

> dal 1992 al 1994 ha fatto parte, come membro ordinario, del Collegio dei docenti del dottorato di ricerca in “Metodologie della filosofia” (Università di Messina) diretto dal prof. Girolamo Cotroneo;

 

> dal 1995 al 2003 ha fatto parte, come membro ordinario, del Collegio dei docenti del dottorato di ricerca in “Teoria e storia delle idee linguistiche” (Università di Roma “La Sapienza”- Università della Calabria – Università di Palermo) diretto dal prof. Franco Lo Piparo.

 

> dal 1983 al 1987 è entrato nel comitato coordinatore del gruppo di ricerca finanziato dal C.n.r. e diretto dalla prof.ssa Lia Formigari sul tema “Dibattito delle idee e organizzazione della cultura in Sicilia (1700-1860)”.

 

> nel 1984 è entrato a far parte del gruppo direttivo dell'OLS (osservatorio linguistico siciliano) diretto patrocinato dalla Regione siciliana e dal Centro studi filologici e linguistici siciliani (csfls) di Palermo.

 

> dal 1986 è entrato nel comitato redazionale della rivista “le forme e la storia” in qualità di responsabile scientifico del settore filosofico-linguistico.

 

> nel 1994 ha fatto parte di un progetto di ricerca nazionale (cnr) coordinato dal prof. Federico Albano Leoni dell'università di Napoli sul tema “Storia della fonetica nel mondo occidentale”.

 

> dal 1990 collabora con il prof. Franco Tumminelli, primario del reparto di “neonatologia” dell’ospedale Umberto I di Enna, intraprendendo numerose ricerche sulla percezione del linguaggio nella fase neonatale e post-natale, e sullo studio di patologie uditive.

 

> dal 1994 collabora con la direzione dell’Istituto psichiatrico “Mandalari” di Messina, diretto dal dott. Camillo Martelli, lavorando su un progetto di recupero dell’archivio storico delle cartelle cliniche dell’istituto.

 

> dal 2000-2001 è titolare di convenzione con il ministero della giustizia e la direzione dell’ ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, diretto dal dott. Nunziante Rosania, per attività di tirocinio con dottorandi e laureandi e per un progetto di ricerca sul linguaggio dei soggetti paranoici.

 

> dal 1995 collabora con la casa di cura “Villa Nuccia” di Catanzaro, diretta dal dott. Antonio Bonura, presso la quale ha guidato alcune ricerche sul linguaggio psicotico.

 

> nel 1997 ha collaborato con il prof. Sergio Piro, direttore del centro ricerche sulla psichiatria e le scienze umane, presso l’ex ospedale psichiatrico frullone di napoli, usl 41 della campania, per un progetto di ricerca sul linguaggio schizofrenico.

 

RICERCA: DIREZIONE E COORDINAMENTO ATTIVITA’ SCIENTIFICHE EDITORIALI

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "I nuovi manuali per le scienze umane" (Rubbettino editore, Soveria) (dal 2001);

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "CognitivaMente" (Le Lettere editore, Firenze) (dal 2009);

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "SocialMente" (Edas editore, messina) (dal 2010);

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "I Quaderni dell’apis" (Corisco, Roma-Messina) (dal 2009);

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "I linguaggi delle scienze cognitive" (Corisco, Roma-Messina) (dal 2007);

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "Filosofia del linguaggio e scienze cognitive" (EDAS editore, Messina) (dal 1995);

 

> Direttore scientifico della collana editoriale "Percezione, comunicazione, fotografia" (Lussografica, Caltanissetta) (dal 2004);

 

> Direttore scientifico della Rivista “Reti, saperi, linguaggi” (Rubbettino, dal 2004 e CoRiSco dal 2007);

 

> Membro della direzione scientifica del “Bollettino di studi filologici e linguistici siciliani” (CSFLS) dal 2012.

 

> Consulente scientifico della casa editrice Il Mulino (dal 2006) per le scienze cognitive e linguistiche e responsabile del progetto della rivista internazionale di studi cognitivi “Cognition and Evolution” (in corso di realizzazione).

 

> Consulente scientifico della casa editrice Carocci-Roma (1998-2002) per il settore filosofico-linguistico.

 

PUBBLICAZIONI ---------------------------------------------------------------------------------------

 

• Monografie (in ordine cronologico):

 

1) Le scienze della natura e la natura del linguaggio umano, Mucchi, Modena, 2011 (in collaborazione con A. Falzone).

2) Il prezzo del linguaggio. Evoluzione ed estinzione nelle scienze cognitive, Il Mulino, Bologna, 2010 (in collaborazione con A. Falzone).

3) L’isola timida. Forme di vita nella Sicilia che cambia, SquiLibri, Roma, 2008.

4) Storia e tecnica del linguaggio fotografico, Lussografica, Caltanissetta, 2007, (in collaborazione con F. Parisi).

5) Le scienze cognitive del linguaggio, Il Mulino, Bologna, 2006 (in collaborazione con P. Perconti).

6) Trattato di Psicopatologia del linguaggio, (in collaborazione con A. Bucca - A. Falzone), E.D.A.S., Messina, 2004.

7) La cartografia configurazionale nell’ALS, Lussografica, Caltanissetta, 2005 (in collaborazione con A. Falzone).

8) Mente, cervello, linguaggio: una prospettiva evoluzionistica, E.D.A.S., Messina, 2003.

9) Segni di luce. Storia e tecnica del linguaggio fotografico analogico e digitale, Rubbettino, Soveria, 2002.

10) Scienze cognitive e patologie del linguaggio, volume di pp. 600, curato assieme a R. Cavalieri, Il Mulino, Bologna, 2001.

11) L’informatica per le Scienze della Formazione, in collaborazione con G. Terranova, EDAS, Messina, 1999

12) Psicopatologia del linguaggio: storia, analisi, filosofie della mente, volume di pp. 350, Carocci-La Nuova Italia Scientifica, Roma, 1998.

13) L’informatizzazione della cartografia sociolinguistica. Italiano e dialetto nella Sicilia orientale, volume di pp. 200, Latessa editore, Catania, 1996

14) Language Philosophies and the Language Sciences, Nodus, Münster, 1996, volume di pp. 400, curato assieme a Daniele Gambarara e Stefano Gensini

15) Per una sociolinguistica spaziale. Modelli e rappresentazioni della variabilità linguistica nell’esperienza dell’ALS, volume di pp. 300, CSFLS, Palermo, 1995 (in collaborazione con M. D’Agostino).

16) Informatica e educazione linguistica. Teoria e pratica, volume di pp. 300, C.U.E.C.M., Catania, 1994 (2a edizione, Latessa, Catania, 1995).

17) Le lingue mutole: le patologie del linguaggio fra teoria e storia, volume di pp. 360, La Nuova Italia Scientifica, Roma, 1994.

18) Piano di informatizzazione dell’Atlante Linguistico della Sicilia (ALS). Fondamenti, strategie, progetto, Palermo, CSFSL, 1990;

19) Retorica e politica negli inediti di G.A. De Cosmi, "Archivio storico per la Sicilia orientale", 1988, pp. 79-176 (edizione del manoscritto di G.A. De Cosmi Riflessioni sull’arte di par-lare, con saggio introduttivo), volumetto di pp. 100.

20) La linguistica dei mercatanti : filosofia linguistica e filosofia civile da Vico a Cuoco, volume di pp. 260, Guida, Napoli, 1987.

 

• Saggi (in ordine cronologico) :

 

1) in collaborazione con G. Albanese, T. Fiammetta, R. Genovese, G. Schepis, Valutazione ed uso di lingua e dialetto nelle quinte elementari di Enna e Acireale, in I dialetti e le lingue delle minoranze di fronte all' Italiano, Atti dell'XI Congresso della SLI Bulzoni, Roma, 1980, pp. 467-93.

2) Filosofia del linguaggio e filosofia civile nel pensiero di Antonio Genovesi, “Le Forme e la storia”, a I, 1980, n°3, pp. 321-380.

3) Dal “dogma positivistico del significato” alla semantica saussuriana, “Le forme e la storia” II, 1981, pp. 521-56.

4) I presupposti ideologici della teoria della storia linguistica di B. Terracini in I presupposti ideologici delle ricerche linguistiche, a cura di D. Gambarara e A. D’Atri, Bulzoni, Roma, 1982, pp. 517-57.

5) Linguistica e antropologia fra etnocentrismo relativismo e populismo, in Linguistica e antropologia, Atti del XIV Congresso SLI, Bulzoni, Roma, 1983, pp. 135-59.

6) A proposito della Minisemantica di T. De Mauro, “Paradigmi”, a. I, n.2, 1983, pp. 319-329.

7) Pianificazione linguistica e lessicografia zingara, “Siculorum Gymnasium”, XIV, 1984, pp. 107-114.

8) Grammatici, metafisici, mercatanti : riflessioni linguistiche nel Settecento meridionale, in Teorie e pratiche linguistiche nell'Italia del Settecento, a cura di L. Formigari, Il Mulino, Bologna, 1985, pp.83-107.

9) “Calcolo” vs. “Ingenium” in G.B. Vico : per una filosofia politica della lingua, “Bollettino del centro di studi vichiani” XVI, 1986, pp. 345-65 (ristampato in AA.VV., Prospettive di storia della linguistica, a cura di L. Formigari e F. Lo Piparo, Editori Riuniti, Roma, 1988, pp. 191-213).

10) “Numerare” e “discorrere” nella tradizione italiana del verum-factum, in Le vie di Babele, a cura di S. Gensini e D. Di Cesare, Marietti, Torino, 1987, pp. 31-44.

11) Linguaggi naturali e linguaggi di programmazione per l'educazione linguistica, in L’educazione linguistica e i linguaggi della scienza, a cura di A.R. Guerriero, La Nuova Italia, 1988, pp. 415-30.

12) Leggibilità e computabilità, “Linguaggi”, 1988, pp. 88-100.

13) Ingenium e patologie del linguaggio: su alcune fonti della linguistica vichiana, in La linguistique entre mythe et histoire, a cura di D. Droixhe e Ch. Grell, Münster, 1993, pp. 111-143 (anche in “Nuovi annali della Facoltà di Magistero dell'Università di Messina” n. 6, 1988, pp. 667-704).

14) Patologie linguistiche e Intelligenza Artificiale, “Sapere”, LV, (Aprile 1989), pp. 41-50.

15) in collaborazione con M. D’Agostino, Generazioni a confronto, in F. Lo Piparo, S. Vecchio, S. Ferreri, G. Ruffino, M. D’Agostino, A. Pennisi, La Sicilia linguistica oggi, a cura di F. Lo Piparo, CSFLS, Palermo, 1990, pp. 79-101.

16) “Numerare” et “discorrere” dans la tradition italienne du verum-factum, in Iter Babelicum, Studien zur Historiographie der Linguistik. 1600-1800, a cura di S. Gensini e D. Di Cesare, Nodus Publikationen, Münster, 1990, pp. 53-68 (ristampa, con qualche modifica, del n.15).

17) Udire immagini. Toccare suoni. Deprivazioni verbali e filosofia del linguaggio, “Nuovi annali della Facoltà di Magistero dell'Università di Messina”, 8-10, 1990-1992, pp. 565-594.

18) L’informatizzazione dei dati geolinguistici. Problematiche e prospettive, in Atlanti linguistici italiani e romanzi: esperienze a confronto, a cura di G. Ruffino, CSFLS, Palermo, 1992, pp. 119-156.

19) L’informatica per la dialettologia, “Rivista Italiana di Dialettologia”, XV, 1992, pp. 137-164.

20) Pathologies et philosophies du langage, “Histoire, Epi-stemologie, Langage”, II, XIV, 1992, pp.175-201.

21) L’informatizzazione della variabilità linguistica. Esperienze e prospettive, “Contributi di Filologia dell’Italia mediana”, VII, 1993, pp. 227-56.

22) Ipercorrettismi anomali, in Varietas delectat, a cura di R. Bauer, H. Frölich, D. Kattenbusch, G.Egert Verlag,Wilhelmsfeld, 1993, pp. 133-148.

23) The Beginnings of Psycholinguistics. Natural and Artificial Signs in the treatement of Linguistic Pathologies, in Historical Roots of Linguistic Theory, a cura di L. Formigari e D. Gambarara, Benjamins, Amsterdam-Philadelphia, 1995, pp. 85-113.

24) Vico e i segni muti, in Vico und die Zeichen, a cura di Jurgen Trabant, Gunter-Narr Verlag, Tübingen, 1995, pp. 179-195.

25) Modelli “intelligenti” di rappresentazione geolinguistica: l’informatizzazione cartografica nell’ALS, in AA.VV., Percorsi di Geografia linguistica, a cura di G. Ruffino, CSFLS, Palermo, 1995, pp. 131-158.

26) Modelli artificialisti per la rappresentazione della variabilità linguistica nell’OLS e nell’ALS, “Dialectologie et Geolinguistica”, 3, 1995, pp. 59-96.

27) Si può informatizzarze la variabilità linguistica ? Esperienze ALS e OLS., in Neue Wege der romanischen Geolinguistik, Akten des Symposium zur empirischen Dialektologie, a cura di Harald Thun e Edgar Radtke, Westensee-Verlag, Kiel, 1996, pp. 389-429.

28) Lettere dal Mandalari: un progetto di ricerca tra filosofia, linguistica e psicopatologia del linguaggio, “Nuovi annali della Facoltà di Magistero dell'Università di Messina” n,. 13-14, 1996, pp. 519-39.

29) in collaborazione con Daniele Gambarara e Stefano Gensini, Introduction a Language Philosophies and the Language Sciences, Nodus, Münster, 1996, pp. 9-17.

30) Creatività e paranoia. Un tipico problema di filosofia del linguaggio, in Linguistica impura. Dieci saggi di filosofia del linguaggio fra teoria e storia, a cura di S. Vecchio, Novecento, Palermo, 1996, pp. 89-114.

31) Le rôle théorique de la psychopatologie du langage dans l’historiographie linguistique, “Historiographia Linguistica”, XXIII, 3, 1996, pp. 405-34.

32) L’ingenium e i segni muti, Relazione al Convegno Internazionale di studi Ingenium propria hominis natura, Napoli, Maggio 1997, nel volume Ingenium propria hominis natura, a cura di S. Gensini e A. Martone, Liguori, Napoli, 271-84.

33) Fisiologia e patologia del linguaggio: arbitrarietà e struttura, potenza e complessità, in Ai limiti del linguaggio, vaghezza significato e storia. Scritti in onore di Tullio De Mauro, a cura di F. Albano Leoni, D. Gambarara, S. Gensini, F. Lo Piparo, R. Simone, Laterza, Bari, 1997, pp. 249-75.

34) Deficit di potenza e deficit di complessità nei sistemi naturali e artificiali, “Il Cannocchiale”, numero speciale dedicato all’ I.A., 1997, pp. 119-225.

35) La macchina schizofasica. Psicopatologia e filosofia del linguaggio, in Linguaggio e cognizione, a cura di F. Lo Piparo e D. Gambarara, Bulzoni, Roma, 1998, pp.349-64.

36) “Coleotteri” e “martelli”: Wittgenstein, Heidegger e i linguaggi della follia, “Magisterium”, 1-1997, Roma, 1998, pp. 447-70.

37) Nuove prospettive della geolinguistica: l’euristica dei progetti di informatizzazione degli atlanti variazionali, relazione alla tavola rotonda (Radtke-Sobrero-Bouvier-Grassi-Thun-Pennisi) su “Principi e metodi della geografia linguistica: conservazione, rinnovamento o rilancio?”, in Atti del XXI Congresso internazionale di linguistica e filologia romanza, Palermo 18-24 settembre, 1995, Niemeyer, Tübingen, 1998, volume V, pp. 767-806.

38) Ipo e co-articolazione nelle lingue dei segni. Note sulla nozione di indeterminatezza, “Bollettino Filosofico del Dipartimento di Filosofia dell’Università della Calabria”, XIV, 1998, pp. 227-34 (in collaborazione con H. Micari, P. Oliva, D. Manfredino).

39) Le traitement des pathologies verbales et les hypothèses sur le langage humain, volume III della Histoire des idées linguistique, a cura di S. Auroux, Mardaga, Liège, 1999, pp. 341-57.

40) Regole e linguaggio psicotico, Relazione su invito all’VI Congresso nazionale della Società di Filosofia del Linguaggio, 14-16 ottobre 1999, Bagheria (Palermo), Novecento, Palermo, 2000, pp. 143-56.

41) Langage, action, realité chez H. Bergson, in Gambarara e D. Chiricò, Henri Bergson: esprit et langage, Mardaga, Liège, 2001, pp. 147-61.

42) Misure senza misura. I processi cognitivi nella psicopatologia, in Scienze cognitive e patologie del linguaggio, cit., Il Mulino, Bologna, 2001 (ristampato anche in Rappresentazioni della follia e contesti culturali, a cura di D. Corona, Flaccovio, Palermo, pp. 119-135).

43) “Veder racchiuso in breve spazio il mondo”. Atlanti variazionali e teorie del linguaggio, in Atti del XXXIII Congresso della S.L.I., “Dati empirici e teorie linguistiche”, Bulzoni, Roma, 2001, pp. 59-74 (in collaborazione con M. D’Agostino).

44) La parola che pesa, ovvero la rivincita della filosofia, Relazione su invito all’VIII Congresso nazionale della Società di Filosofia del Linguaggio, 20-22 settembre 2001, Cosenza, Università della Calabria (vol. 1, pp. 1-12).

45) La schizofrenia è il prezzo che l’homo sapiens paga al linguaggio? Schizofrenia e lateralizzazione, (in collaborazione con A. Bucca e A. Falzone) Relazione al IX Congresso nazionale della Società di Filosofia del linguaggio, Noto, 10-14 ottobre 2002, stampata in Mente, cervello, linguaggio: una prospettiva evoluzionistica, E.D.A.S., Messina, 2003, pp. 109-133.

46) Introduzione a M. Gensabella, Alle frontiere della vita. Eutanasia ed etica del morire, Rubbettino, Soveria, 2003, pp. 1-5.

47) L’Italiano tra le lingue del WEB, in Ruffino, G. – Lo Piparo, F., Gli italiani e la lingua. A quarantanni dalla pubblicazione della Storia linguistica dell’Italia unita, di Tullio De Mauro, Sellerio, Palermo, 2004, pp. 55-68.

48) What has homo sapiens really bought at the cost of schizophrenia?Evolutionism seen through a philosophy of language, Relazione con referee anonimo al Convegno internazionale, Evolution of Language, Fifth International Conference, Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology, Leipzig, Germany, Wednesday March 31st.-Saturday April 3rd, 2004 (in collaborazione con A. Plebe e A. Falzone).

49) Le “sterminate antichità”. Evoluzionismo linguistico e scienze cognitive, relazione al Convegno internazionale Linguaggio e pensiero. Un confronto fra semiotica, fenomenologia e cognitivismo, Napoli 15-16 dicembre 2003, “Semiotiche”, 3, 2004, pp. 21-57 (in collaborazione con A. Falzone).

50) Biologia e semantica. Il caso della schizofrenia, Atti dell’XI Congresso nazionale della SFL, Milano, settembre 2004, in Significare e comprendere, La semantica del linguaggio verbale, a cura di Aldo Frigerio e Savina Raynaud, Aracne editrice, 2005, pp. 140-55.

51) Introduzione a Cavalieri, R. – Chiricò, D., Parlare, segnare. Fisiologia e patologia delle lingue verbali e dei segni, pp. 3-7, Bologna: Il Mulino, 2005.

52) Introduzione alle scienze cognitive del linguaggio, in A.Pennisi - P. Perconti, Le scienze cognitive del linguaggio, Il Mulino, Bologna, 2006, pp. 3-7.

53) Patologie e psicopatologie del linguaggio, in A.Pennisi - P. Perconti, Le scienze cognitive del linguaggio, Il Mulino, Bologna, 2006, pp. 175-250.

54) Le patologie linguistico-cognitive nelle macchine, negli animali e nell’uomo, in Manetti, G. – Prato, A. Animali, angeli e macchine. Come comunicano e come pensano, PISA, ETS, vol.1, pp. 257-82, 2007 (in collaborazione con A. Falzone).

55) L'unità dei saperi nell'età della globalizzazione, in G. Ruffino -E. Franzini I saper umanistici nell'università che cambia, Palermo, Luxograph, 2007, pp.119-146.

56) Introduzione a F. Parisi, Indici mimetici, Lussografica, Caltanissetta, pp. 7-16, 2007.

57) Introduzione a A.Falzone, Strutture, funzioni, complessità. Si può naturalizzare la filosofia della mente?, Rubbettino, Soveria, 2008, pp. 9-24.

58) Philosophy and cognitive sciences, “Reti, saperi, linguaggi”, v. 2, pp. 264-71, Corisco, 2008.

59) Biologia, evoluzionismo e scienze cognitive, in Falzone A - Campochiaro M., I linguaggi delle Scienze cognitive. pp. 65-79 Roma, Corisco, 2008.

60) Il prezzo del linguaggio. Filosofia dell’evoluzione o dell’estinzione dell’homo sapiens?. In: AA.VV.. Origine e sviluppo del linguaggio, fra teoria e storia, Aracne-Torino, pp. 55-75.

61) L'intelligenza ecologica, Introduzione a Menti asociali. Le forme etologiche dell'evoluzione cognitiva, Le Lettere, Firenze, pp. 3-9.

62) Presentazione di A. Bucca, La gelosia e i suoi demoni. Figure del delirio tra filosofia del linguaggio e psicologia, Editori Riuniti University Press, Roma, 2009, pp. 1-5.

63) Speech: a Cognitive Perspective, in M. Pettorino, A. Giannini, I. Chiari and F. Dovetto. Spoken Communication, vol. 1, p. 3-22, Cambridge, Cambridge Scholars Publishing, 2010.

64) Linguistica e scienze cognitive: il caso dell'articolazione fonica e uditiva, In: AA.VV., Per i linguisti del nuovo millennio, p.p. 367-378, Palermo, Sellerio, 2011.

65) Introduzione a V. Cardella Lettere dal Mandalari. Linguaggi e modi della follia tra filosofia e scienze cognitive, pp. 7-12, Messina, EDAS, 2011.

66) Le patologie dell'evidenza naturale: autismo, schizofrenia, anoressia, in A. Bucca - N. Rosania, Pensieri perversi. Filosofia del linguaggio e psicopatologia della gelosia, Le Lettere, Firenze, 2011, pp. 21-36.

67) Performatività e arti visive: modi di conoscenza o processi mentali? Appunti naturalistici sulla bioestetica della fotografia, “Mantichora”, 1, I, 2011, pp. 39-57.

68) Può esistere una dicotomia natura-cultura nei processi evolutivi del linguaggio?, “Rivista italiana di Filosofia del linguaggio”, 3, 2012, pp. 45-57.

69) Reti, saperi, linguaggi. La rivista delle scienze cognitive del linguaggio, “Reti Saperi Linguaggi”, 1, 2012, pp. 3-6.

70) La cognizione linguistica e la specie-specificità uditiva dell’animale umano, in F. Dovetto et. Al., Scritti in onore di Federico Albano Leoni, Morano, Napoli, 2012, pp.23-35.

71) Dalla prosodia alla co-evoluzione del linguaggio umano, in M. Primo, La voce degli antenati, Quodlibet, Macerata, 2012, pp. 3-8.

 

• Altro:

 

1) Recensione a J.L.Calvet, Linguistica e colonialismo, “Lacio Drom”, 1981,pp.40-1.

2) Voce Corsuto Pietro Antonio del DBI (Dizionario Biografico degli Italiani), Treccani, 1985.

3) Voce Cortese Giulio del DBI (Dizionario Biografico degli Italiani), Treccani, 1985.

4) Voci : Tommaso Campanella, Vincenzo Cuoco, Gaetano Filangieri, Ferdinando Galiani, Antonio Genovesi, Gian Vincenzo Gravina, Gian Maria Ortes, Benvenuto Terracini del Lexicon Grammaticorum, (ed. by Harro Stammerjohann), Niemeyer, Tübingen.

5) Recensione ad H. Goebl e R. Bauer, Atlante linguistico del Ladino dolomitico, in “RID”, XXIV (2000), pp. 279-81 (in collaborazione con M. D’Agostino).

Curriculum completo in inglese 

PERSONAL INFORMATION

 

Name: Antonino Pennisi

Address: VIA CESTAI, N.11, 95131 CATANIA, ITALIA

Phone: 335398175

E-mail: apennisi@unime.it or anpenni@gmail.com

Nationality: Italian

Date of birth: 28/09/1954

ACADEMIC POSITION AND ROLES

• Professor of ssd. M-FIL/05 (Philosophy and Theory of language) since 1999, working at the University of Messina, where he teaches Philosophy of Language (Bachelor in Communication Sciences and Science of education), Ethology and philosophy of language (Master in Cognitive Science) and Psychopathology of Language (Bachelor and Master).

• Director of the Department of Cognitive Sciences, Educational and Cultural Studies University of Messina (2012-2015). • Dean of the Faculty of Education, University of Messina (2004-2012) still in office.

• Member of the Academic Senate of the University of Messina (2004-2007 and 2007-2012 and 2012-2015). • Director of the Department of Cognitive Sciences and Education, University of Messina (1999-2004).

• Director of the Ph.D. in Cognitive Science (University of Messina and Rome III, since 2000 and still in office).

• Director of the Doctoral School in Cognitive Science, University of Messina in 2008, comprising the Doctorates of ."Cognitive Science", "Methods of Philosophy", "Psychobiology of cognitive processes" (now " Psychological Sciences "), "Anthropology and semiotic-linguistic studies. "

• National Coordinator of the Co.Di.Sco (Coordinamento Dottorati Italiani in Scienze Cognitive) since 2007.

• Founding member of the Italian Society for the Philosophy of Language whose he has been a member of the Co-Executive committee (2000-2004) and of the Committee for designations (2009-2013).

• Member of the Head Office of the "Centre of Sicilian language and philological studies (CSFLS) of Palermo " governed by three universities of Sicily (Catania, Palermo, Messina) and by the Region of Sicily (from 1996). RESEARCH: DIRECTION AND COORDINATION > COORDINATOR OF UNITY IN THE FOLLOWING P.R.I.N PROJECTS (PROJECTS OF NATIONAL INTEREST FINANCED BY MIUR)

• 2000-2002, Standardization of computer and telematic distribution of the Linguistic Atlas (University of Messina, Palermo, Catania);

• 2002-2004, Technological standardization, computerization and mapping of regular and abnormal phonetic data and of iconic-visual data in the investigations of the Linguistic Atlas of Sicily (University of Messina, Palermo, Catania);

• 2006-2008, Technologies of computerization and of variational mapping of linguistic iconic and photographic data of the Linguistic Atlas of Sicily (University of Messina, Palermo, Catania);

• 2008-2010, Dictionary of Sicilian food culture: techniques for collecting, cataloguing and computerization of photographic and audio-visual of the ALS and of the APIS (Linguistic Atlas of Sicily and Sicilian Agency For Picture) (University of Messina, Palermo, Catania) ;

• 2011-2013, Spaces, families, lexicons: techniques for collecting, cataloguing and computerization of photographic and audiovisual of the ALS and of the APIS (Linguistic Atlas of Sicily and Picture Agency For the Sicilian) (University of Messina, Palermo, Catania);

• 1987-1989 " Editions and computerized lexicons of classical texts" (University of Messina and Catania); > PROJECTS COORDINATOR P.R.A. (UniMe):

• 1999, "Philosophy of mind and speech disorders: theory and practice";

• 2000, "Psychopathology and Philosophy of Language" (biennial);

• 2001, "Psychopathology and Philosophy of Language" (second year);

• 2002, "Technologies of the digital image and artificial recognition processes ";

• 2003, "Technologies of the digital image in the semiotics of the natural and urban landscape";

• 2004, "Evolutionism, ethology and psychopathology of language" • 2005, "The language disorders of the natural evidence : autism, schizophrenia and anorexia";

• 2006-7, "Vocabulary of Sicilian food culture: techniques for collecting, cataloguing and computerization of photographic and audiovisual of the ALS and of the APIS (Linguistic Atlas of Sicily and Picture Agency For Sicily)" (linked to PRIN) ;

• 2008-9, "Philosophy of language and patterns of ecological intelligence." 

National Coordinator (2003-2006) of the research group "Philosophies of mind and language disorders: theory and practice", financed by the "National Bank of Communications”.

Director of the project APIS (Agency for the Image of Sicily) (University of Palermo and Messina, CSFLS) since 2007;

Director of IT Linguistic project of the Atlas of Sicily (CSFLS; Palermo, University of Palermo, Catania, Messina until 2006);

Director of the Interdepartmental Centre for Studies of the University of Messina "Universali Teatrali”since 2009; Head of the initiative ORU-7 for the training project "Icarus" (of Messina MIUR-Univ.) (2002-2004), coordinator of the orientation training in input.

RESEARCH:

PARTICIPATION IN ORGANIZATION AND CO-RESPONSIBILITY INTERNATIONAL PROJECTS

1988-1989: Group of bilateral cooperation between Italy and France (CNR-CNRS) on "Histoire des Theories linguistiques", directed by J.C. Chevalier and S. Auroux (Paris VII, CNRS).

2009: Convention for the “Centro Internazionale di Studi sulla Sinonimia italo-francese” (CISSIF) between the "Graduate School in Cognitive Science", University of Messina and: 1) the "International Centre for Studies on italian-french synonymy " (CISSIF) 2) the "Groupe d'Etudes de l’ histoire de la langue française" (GEHLF) University Paris IV-Sorbonne 3) l 'École doctorale "Concepts et language" of the University Paris IV-Sorbonne. 2010: Conventions for collaboration in international research projects: 1) The "Études Théâtrales" - Sorbonne Nouvelle University 2) L '"Institut Catholique de Paris" - Faculté de Sciences Économiques et Sociales 3) The Stendhal University of Grenoble 4) The University of Porto. 2011:

Contract between the "Graduate School in Cognitive Science", University of Messina, and "L'Ecole doctorale “Connaissance, langage, modélisation" (ED139) de l'Université de Paris-Ouest La Defense Nanterre, for co-supervision Research and PhD projects.

RESEARCH: PARTICIPATION IN ORGANIZATION AND CO-RESPONSIBILITY NATIONAL PROJECTS

1992 to 1994 he was part, as an ordinary member, of the Teaching College of the Doctoral research in "Methods of Philosophy" (University of Messina), directed by prof. Girolamo Cotroneo;

1995 to 2003 he was part, as an ordinary member of the Teaching College of the Doctoral research in "Theory and history of linguistic ideas" (University of Rome "La Sapienza" - University of Calabria - University of Palermo) directed by prof. Franco Lo Piparo.

1983 to 1987 he joined the coordinating committee of the research group funded by the CNR and directed by Prof. Lia Formigari on "Debate of ideas and organization of culture in Sicily (1700-1860)".

In 1984 he joined the management team of the OLS (Osservatorio Linguistico Siciliano - Language Observatory of Sicily) directed and sponsored by the Region of Sicily and by the Centre of Sicilian language and philological studies (CSFLS) of Palermo.

From 1986, he joined the editorial board of the Scientific Review "Le Forme e la Storia" as scientific responsible of philosophical studies.

In 1994 he was part of the National project of research (CNR) coordinated by prof. Federico Albano Leoni, University of Naples on "History of phonetics in the Western world."

From 1990 he collaborated with prof. Tumminelli Franco, Head of the department of "Neo-natologia" of the Umberto I Hospital of Enna, undertaking extensive research on speech perception in the neonatal and post-natal period and on of hearing disorders.

From 1994 he collaborated with the Direction of the Psychiatric Institute "Mandalari" of Messina, directed by Dr. Camillo Martelli, working on a project for the restoration of the Archives records of the institute.

From 2000-2001 he hold a Contract with the Ministry of Justice and the direction of' forensic hospital of Barcellona Pozzo di Gotto, directed by Dr. Nunziante Rosania, for training activities with graduate and undergraduates students and a research project on the language of paranoids.

Since 1995 he collaborated with the Sanitarium "Villa Nuccia" of Catanzaro, directed by Dr. Anthony Bonura, where he conducted some researches on psychotic language.

In 1997 he collaborated with prof. Sergio Piro, Director of a research centre on psychiatry and human sciences, at the ex psychiatric hospital “Frullone” of Naples, Campania Usl of 41, for a research project on the schizophrenic language.

RESEARCH:

DIRECTION AND COORDINATION OF SCIENTIFIC PUBLISHING ACTIVITY Scientific Director of the editorial series "I nuovi manuali per le scienze umane" (Rubbettino editore, Soveria) since 2001;

Scientific Director of the editorial series "CognitivaMente" (Le Lettere editore, Firenze) since 2009;

Scientific Director of the editorial series "SocialMente" (Edas editore, Messina) since 2010;

Scientific Director of the editorial series "I Quaderni dell’apis" (Corisco, Roma-Messina), since 2009;

Scientific Director of the editorial series "I linguaggi delle scienze cognitive" (Corisco, Roma-Messina) since 2007;

Scientific Director of the editorial series "Filosofia del linguaggio e scienze cognitive" (Edas, Messina) since 1995;

Scientific Director of the editorial series "Percezione, comunicazione, fotografia" (Lussografica, Caltanissetta) since 2004;

Scientific Director of “Reti, Saperi, Linguaggi” (Rubbettino, since 2004 and CoRiSco since 2007)

Scientific Review of Cognitive Sciences;

Member of Scientific Board of “Bollettino di studi filologici e linguistici siciliani”, (CSFLS), since 2012,

Scientific Review of Linguistics Studies;

Scientific consultant of the publishing house “Il Mulino” (since 2006) for cognitive and linguistic sciences and project leader of the international journal of cognitive studies "Cognition and Evolution" (in progress).

Scientific advisor of the publishing house Carocci-Rome (1998-2002) in the philosophical and linguistic field

PUBLICATIONS Monographs (in chronological order):

1) Le scienze della natura e la natura del linguaggio umano, Mucchi, Modena, 2011 (in collaborazione con A. Falzone).

2) Il prezzo del linguaggio. Evoluzione ed estinzione nelle scienze cognitive, Il Mulino, Bologna, 2010 (in collaborazione con A. Falzone).

3) L’isola timida. Forme di vita nella Sicilia che cambia, SquiLibri, Roma, 2008.

4) Storia e tecnica del linguaggio fotografico, Lussografica, Caltanissetta, 2007, (in collaborazione con F. Parisi).

5) Le scienze cognitive del linguaggio, Il Mulino, Bologna, 2006 (in collaborazione con P. Perconti).

6) Trattato di Psicopatologia del linguaggio, (in collaborazione con A. Bucca - A. Falzone), E.D.A.S., Messina, 2004.

7) La cartografia configurazionale nell’ALS, Lussografica, Caltanissetta, 2005 (in collaborazione con A. Falzone).

8) Mente, cervello, linguaggio: una prospettiva evoluzionistica, E.D.A.S., Messina, 2003.

9) Segni di luce. Storia e tecnica del linguaggio fotografico analogico e digitale, Rubbettino, Soveria, 2002.

10) Scienze cognitive e patologie del linguaggio, volume di pp. 600, curato assieme a R. Cavalieri, Il Mulino, Bologna, 2001.

11) L’informatica per le Scienze della Formazione, in collaborazione con G. Terranova, EDAS, Messina, 1999

12) Psicopatologia del linguaggio: storia, analisi, filosofie della mente, volume di pp. 350, Carocci-La Nuova Italia Scientifica, Roma, 1998.

13) L’informatizzazione della cartografia sociolinguistica. Italiano e dialetto nella Sicilia orientale, volume di pp. 200, Latessa editore, Catania, 1996

14) Language Philosophies and the Language Sciences, Nodus, Münster, 1996, volume di pp. 400, curato assieme a Daniele Gambarara e Stefano Gensini

15) Per una sociolinguistica spaziale. Modelli e rappresentazioni della variabilità linguistica nell’esperienza dell’ALS, volume di pp. 300, CSFLS, Palermo, 1995 (in collaborazione con M. D’Agostino).

16) Informatica e educazione linguistica. Teoria e pratica, volume di pp. 300, C.U.E.C.M., Catania, 1994 (2a edizione, Latessa, Catania, 1995).

17) Le lingue mutole: le patologie del linguaggio fra teoria e storia, volume di pp. 360, La Nuova Italia Scientifica, Roma, 1994.

18) Piano di informatizzazione dell’Atlante Linguistico della Sicilia (ALS). Fondamenti, strategie, progetto, Palermo, CSFSL, 1990;

19) Retorica e politica negli inediti di G.A. De Cosmi, "Archivio storico per la Sicilia orientale", 1988, pp. 79-176 (edizione del manoscritto di G.A. De Cosmi Riflessioni sull’arte di par-lare, con saggio introduttivo), volumetto di pp. 100.

20) La linguistica dei mercatanti : filosofia linguistica e filosofia civile da Vico a Cuoco, volume di pp. 260, Guida, Napoli, 1987.

• Essays (in chronological order):

1) in collaborazione con G. Albanese, T. Fiammetta, R. Genovese, G. Schepis, Valutazione ed uso di lingua e dialetto nelle quinte elementari di Enna e Acireale, in I dialetti e le lingue delle minoranze di fronte all' Italiano, Atti dell'XI Congresso della SLI Bulzoni, Roma, 1980, pp. 467-93.

2) Filosofia del linguaggio e filosofia civile nel pensiero di Antonio Genovesi, “Le Forme e la storia”, a I, 1980, n°3, pp. 321-380.

3) Dal “dogma positivistico del significato” alla semantica saussuriana, “Le forme e la storia” II, 1981, pp. 521-56.

4) I presupposti ideologici della teoria della storia linguistica di B. Terracini in I presupposti ideologici delle ricerche linguistiche, a cura di D. Gambarara e A. D’Atri, Bulzoni, Roma, 1982, pp. 517-57.

5) Linguistica e antropologia fra etnocentrismo relativismo e populismo, in Linguistica e antropologia, Atti del XIV Congresso SLI, Bulzoni, Roma, 1983, pp. 135-59.

6) A proposito della Minisemantica di T. De Mauro, “Paradigmi”, a. I, n.2, 1983, pp. 319-329.

7) Pianificazione linguistica e lessicografia zingara, “Siculorum Gymnasium”, XIV, 1984, pp. 107-114.

8) Grammatici, metafisici, mercatanti : riflessioni linguistiche nel Settecento meridionale, in Teorie e pratiche linguistiche nell'Italia del Settecento, a cura di L. Formigari, Il Mulino, Bologna, 1985, pp.83-107.

9) “Calcolo” vs. “Ingenium” in G.B. Vico : per una filosofia politica della lingua, “Bollettino del centro di studi vichiani” XVI, 1986, pp. 345-65 (ristampato in AA.VV., Prospettive di storia della linguistica, a cura di L. Formigari e F. Lo Piparo, Editori Riuniti, Roma, 1988, pp. 191-213).

10) “Numerare” e “discorrere” nella tradizione italiana del verum-factum, in Le vie di Babele, a cura di S. Gensini e D. Di Cesare, Marietti, Torino, 1987, pp. 31-44.

11) Linguaggi naturali e linguaggi di programmazione per l'educazione linguistica, in L’educazione linguistica e i linguaggi della scienza, a cura di A.R. Guerriero, La Nuova Italia, 1988, pp. 415-30.

12) Leggibilità e computabilità, “Linguaggi”, 1988, pp. 88-100.

13) Ingenium e patologie del linguaggio: su alcune fonti della linguistica vichiana, in La linguistique entre mythe et histoire, a cura di D. Droixhe e Ch. Grell, Münster, 1993, pp. 111-143 (anche in “Nuovi annali della Facoltà di Magistero dell'Università di Messina” n. 6, 1988, pp. 667-704).

14) Patologie linguistiche e Intelligenza Artificiale, “Sapere”, LV, (Aprile 1989), pp. 41-50.

15) in collaborazione con M. D’Agostino, Generazioni a confronto, in F. Lo Piparo, S. Vecchio, S. Ferreri, G. Ruffino, M. D’Agostino, A. Pennisi, La Sicilia linguistica oggi, a cura di F. Lo Piparo, CSFLS, Palermo, 1990, pp. 79-101.

16) “Numerare” et “discorrere” dans la tradition italienne du verum-factum, in Iter Babelicum, Studien zur Historiographie der Linguistik. 1600-1800, a cura di S. Gensini e D. Di Cesare, Nodus Publikationen, Münster, 1990, pp. 53-68 (ristampa, con qualche modifica, del n.15).

17) Udire immagini. Toccare suoni. Deprivazioni verbali e filosofia del linguaggio, “Nuovi annali della Facoltà di Magistero dell'Università di Messina”, 8-10, 1990-1992, pp. 565-594.

18) L’informatizzazione dei dati geolinguistici. Problematiche e prospettive, in Atlanti linguistici italiani e romanzi: esperienze a confronto, a cura di G. Ruffino, CSFLS, Palermo, 1992, pp. 119-156.

19) L’informatica per la dialettologia, “Rivista Italiana di Dialettologia”, XV, 1992, pp. 137-164.

20) Pathologies et philosophies du langage, “Histoire, Epi-stemologie, Langage”, II, XIV, 1992, pp.175-201.

21) L’informatizzazione della variabilità linguistica. Esperienze e prospettive, “Contributi di Filologia dell’Italia mediana”, VII, 1993, pp. 227-56.

22) Ipercorrettismi anomali, in Varietas delectat, a cura di R. Bauer, H. Frölich, D. Kattenbusch, G.Egert Verlag,Wilhelmsfeld, 1993, pp. 133-148.

23) The Beginnings of Psycholinguistics. Natural and Artificial Signs in the treatement of Linguistic Pathologies, in Historical Roots of Linguistic Theory, a cura di L. Formigari e D. Gambarara, Benjamins, Amsterdam-Philadelphia, 1995, pp. 85-113.

24) Vico e i segni muti, in Vico und die Zeichen, a cura di Jurgen Trabant, Gunter-Narr Verlag, Tübingen, 1995, pp. 179-195.

25) Modelli “intelligenti” di rappresentazione geolinguistica: l’informatizzazione cartografica nell’ALS, in AA.VV., Percorsi di Geografia linguistica, a cura di G. Ruffino, CSFLS, Palermo, 1995, pp. 131-158.

26) Modelli artificialisti per la rappresentazione della variabilità linguistica nell’OLS e nell’ALS, “Dialectologie et Geolinguistica”, 3, 1995, pp. 59-96.

27) Si può informatizzarze la variabilità linguistica ? Esperienze ALS e OLS., in Neue Wege der romanischen Geolinguistik, Akten des Symposium zur empirischen Dialektologie, a cura di Harald Thun e Edgar Radtke, Westensee-Verlag, Kiel, 1996, pp. 389-429.

28) Lettere dal Mandalari: un progetto di ricerca tra filosofia, linguistica e psicopatologia del linguaggio, “Nuovi annali della Facoltà di Magistero dell'Università di Messina” n,. 13-14, 1996, pp. 519-39.

29) in collaborazione con Daniele Gambarara e Stefano Gensini, Introduction a Language Philosophies and the Language Sciences, Nodus, Münster, 1996, pp. 9-17.

30) Creatività e paranoia. Un tipico problema di filosofia del linguaggio, in Linguistica impura. Dieci saggi di filosofia del linguaggio fra teoria e storia, a cura di S. Vecchio, Novecento, Palermo, 1996, pp. 89-114.

31) Le rôle théorique de la psychopatologie du langage dans l’historiographie linguistique, “Historiographia Linguistica”, XXIII, 3, 1996, pp. 405-34.

32) L’ingenium e i segni muti, Relazione al Convegno Internazionale di studi Ingenium propria hominis natura, Napoli, Maggio 1997, nel volume Ingenium propria hominis natura, a cura di S. Gensini e A. Martone, Liguori, Napoli, 271-84.

33) Fisiologia e patologia del linguaggio: arbitrarietà e struttura, potenza e complessità, in Ai limiti del linguaggio, vaghezza significato e storia. Scritti in onore di Tullio De Mauro, a cura di F. Albano Leoni, D. Gambarara, S. Gensini, F. Lo Piparo, R. Simone, Laterza, Bari, 1997, pp. 249-75.

34) Deficit di potenza e deficit di complessità nei sistemi naturali e artificiali, “Il Cannocchiale”, numero speciale dedicato all’ I.A., 1997, pp. 119-225.

35) La macchina schizofasica. Psicopatologia e filosofia del linguaggio, in Linguaggio e cognizione, a cura di F. Lo Piparo e D. Gambarara, Bulzoni, Roma, 1998, pp.349-64.

36) “Coleotteri” e “martelli”: Wittgenstein, Heidegger e i linguaggi della follia, “Magisterium”, 1-1997, Roma, 1998, pp. 447-70.

37) Nuove prospettive della geolinguistica: l’euristica dei progetti di informatizzazione degli atlanti variazionali, relazione alla tavola rotonda (Radtke-Sobrero-Bouvier-Grassi-Thun-Pennisi) su “Principi e metodi della geografia linguistica: conservazione, rinnovamento o rilancio?”, in Atti del XXI Congresso internazionale di linguistica e filologia romanza, Palermo 18-24 settembre, 1995, Niemeyer, Tübingen, 1998, volume V, pp. 767-806.

38) Ipo e co-articolazione nelle lingue dei segni. Note sulla nozione di indeterminatezza, “Bollettino Filosofico del Dipartimento di Filosofia dell’Università della Calabria”, XIV, 1998, pp. 227-34 (in collaborazione con H. Micari, P. Oliva, D. Manfredino).

39) Le traitement des pathologies verbales et les hypothèses sur le langage humain, volume III della Histoire des idées linguistique, a cura di S. Auroux, Mardaga, Liège, 1999, pp. 341-57.

40) Regole e linguaggio psicotico, Relazione su invito all’VI Congresso nazionale della Società di Filosofia del Linguaggio, 14-16 ottobre 1999, Bagheria (Palermo), Novecento, Palermo, 2000, pp. 143-56.

41) Langage, action, realité chez H. Bergson, in Gambarara e D. Chiricò, Henri Bergson: esprit et langage, Mardaga, Liège, 2001, pp. 147-61.

42) Misure senza misura. I processi cognitivi nella psicopatologia, in Scienze cognitive e patologie del linguaggio, cit., Il Mulino, Bologna, 2001 (ristampato anche in Rappresentazioni della follia e contesti culturali, a cura di D. Corona, Flaccovio, Palermo, pp. 119-135).

43) “Veder racchiuso in breve spazio il mondo”. Atlanti variazionali e teorie del linguaggio, in Atti del XXXIII Congresso della S.L.I., “Dati empirici e teorie linguistiche”, Bulzoni, Roma, 2001, pp. 59-74 (in collaborazione con M. D’Agostino).

44) La parola che pesa, ovvero la rivincita della filosofia, Relazione su invito all’VIII Congresso nazionale della Società di Filosofia del Linguaggio, 20-22 settembre 2001, Cosenza, Università della Calabria (vol. 1, pp. 1-12).

45) La schizofrenia è il prezzo che l’homo sapiens paga al linguaggio? Schizofrenia e lateralizzazione, (in collaborazione con A. Bucca e A. Falzone) Relazione al IX Congresso nazionale della Società di Filosofia del linguaggio, Noto, 10-14 ottobre 2002, stampata in Mente, cervello, linguaggio: una prospettiva evoluzionistica, E.D.A.S., Messina, 2003, pp. 109-133.

46) Introduzione a M. Gensabella, Alle frontiere della vita. Eutanasia ed etica del morire, Rubbettino, Soveria, 2003, pp. 1-5.

47) L’Italiano tra le lingue del WEB, in Ruffino, G. – Lo Piparo, F., Gli italiani e la lingua. A quarantanni dalla pubblicazione della Storia linguistica dell’Italia unita, di Tullio De Mauro, Sellerio, Palermo, 2004, pp. 55-68.

48) What has homo sapiens really bought at the cost of schizophrenia?Evolutionism seen through a philosophy of language, Relazione con referee anonimo al Convegno internazionale, Evolution of Language, Fifth International Conference, Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology, Leipzig, Germany, Wednesday March 31st.-Saturday April 3rd, 2004 (in collaborazione con A. Plebe e A. Falzone).

49) Le “sterminate antichità”. Evoluzionismo linguistico e scienze cognitive, relazione al Convegno internazionale Linguaggio e pensiero. Un confronto fra semiotica, fenomenologia e cognitivismo, Napoli 15-16 dicembre 2003, “Semiotiche”, 3, 2004, pp. 21-57 (in collaborazione con A. Falzone).

50) Biologia e semantica. Il caso della schizofrenia, Atti dell’XI Congresso nazionale della SFL, Milano, settembre 2004, in Significare e comprendere, La semantica del linguaggio verbale, a cura di Aldo Frigerio e Savina Raynaud, Aracne editrice, 2005, pp. 140-55.

51) Introduzione a Cavalieri, R. – Chiricò, D., Parlare, segnare. Fisiologia e patologia delle lingue verbali e dei segni, pp. 3-7, Bologna: Il Mulino, 2005.

52) Introduzione alle scienze cognitive del linguaggio, in A.Pennisi - P. Perconti, Le scienze cognitive del linguaggio, Il Mulino, Bologna, 2006, pp. 3-7.

53) Patologie e psicopatologie del linguaggio, in A.Pennisi - P. Perconti, Le scienze cognitive del linguaggio, Il Mulino, Bologna, 2006, pp. 175-250.

54) Le patologie linguistico-cognitive nelle macchine, negli animali e nell’uomo, in Manetti, G. – Prato, A. Animali, angeli e macchine. Come comunicano e come pensano, PISA, ETS, vol.1, pp. 257-82, 2007 (in collaborazione con A. Falzone).

55) L'unità dei saperi nell'età della globalizzazione, in G. Ruffino -E. Franzini I saper umanistici nell'università che cambia, Palermo, Luxograph, 2007, pp.119-146.

56) Introduzione a F. Parisi, Indici mimetici, Lussografica, Caltanissetta, pp. 7-16, 2007.

57) Introduzione a A.Falzone, Strutture, funzioni, complessità. Si può naturalizzare la filosofia della mente?, Rubbettino, Soveria, 2008, pp. 9-24.

58) Philosophy and cognitive sciences, “Reti, saperi, linguaggi”, v. 2, pp. 264-71, Corisco, 2008.

59) Biologia, evoluzionismo e scienze cognitive, in Falzone A - Campochiaro M., I linguaggi delle Scienze cognitive. pp. 65-79 Roma, Corisco, 2008.

60) Il prezzo del linguaggio. Filosofia dell’evoluzione o dell’estinzione dell’homo sapiens?. In: AA.VV.. Origine e sviluppo del linguaggio, fra teoria e storia, Aracne-Torino, pp. 55-75.

61) L'intelligenza ecologica, Introduzione a Menti asociali. Le forme etologiche dell'evoluzione cognitiva, Le Lettere, Firenze, pp. 3-9.

62) Presentazione di A. Bucca, La gelosia e i suoi demoni. Figure del delirio tra filosofia del linguaggio e psicologia, Editori Riuniti University Press, Roma, 2009, pp. 1-5.

63) Speech: a Cognitive Perspective, in M. Pettorino, A. Giannini, I. Chiari and F. Dovetto. Spoken Communication, vol. 1, p. 3-22, Cambridge, Cambridge Scholars Publishing, 2010.

64) Linguistica e scienze cognitive: il caso dell'articolazione fonica e uditiva, In: AA.VV., Per i linguisti del nuovo millennio, p.p. 367-378, Palermo, Sellerio, 2011.

65) Introduzione a V. Cardella Lettere dal Mandalari. Linguaggi e modi della follia tra filosofia e scienze cognitive, pp. 7-12, Messina, EDAS, 2011.

66) Le patologie dell'evidenza naturale: autismo, schizofrenia, anoressia, in A. Bucca - N. Rosania, Pensieri perversi. Filosofia del linguaggio e psicopatologia della gelosia, Le Lettere, Firenze, 2011, pp. 21-36.

67) Performatività e arti visive: modi di conoscenza o processi mentali? Appunti naturalistici sulla bioestetica della fotografia, “Mantichora”, 1, I, 2011, pp. 39-57.

68) Può esistere una dicotomia natura-cultura nei processi evolutivi del linguaggio?, “Rivista italiana di Filosofia del linguaggio”, 3, 2012, pp. 45-57.

69) Reti, saperi, linguaggi. La rivista delle scienze cognitive del linguaggio, “Reti Saperi Linguaggi”, 1, 2012, pp. 3-6.

70) La cognizione linguistica e la specie-specificità uditiva dell’animale umano, in F. Dovetto et. Al., Scritti in onore di Federico Albano Leoni, Morano, Napoli, 2012, pp.23-35.

71) Dalla prosodia alla co-evoluzione del linguaggio umano, in M. Primo, La voce degli antenati, Quodlibet, Macerata, 2012, pp. 3-8.

• More:

1) Recensione a J.L.Calvet, Linguistica e colonialismo, “Lacio Drom”, 1981,pp.40-1.

2) Voce Corsuto Pietro Antonio del DBI (Dizionario Biografico degli Italiani), Treccani, 1985.

3) Voce Cortese Giulio del DBI (Dizionario Biografico degli Italiani), Treccani, 1985.

4) Voci : Tommaso Campanella, Vincenzo Cuoco, Gaetano Filangieri, Ferdinando Galiani, Antonio Genovesi, Gian Vincenzo Gravina, Gian Maria Ortes, Benvenuto Terracini del Lexicon Grammaticorum, (ed. by Harro Stammerjohann), Niemeyer, Tübingen.

5) Recensione ad H. Goebl e R. Bauer, Atlante linguistico del Ladino dolomitico, in “RID”, XXIV (2000), pp. 279-81 (in collaborazione con M. D’Agostino).

Creato il 2013-05-06 17:45:28, modificato il 2014-02-13 12:44:36 da Amministratore




Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833