Ricerca e sviluppo Italia-Israele: proroga dei termini del “Track Industriale 2014″ PROROGATO AL 5 GIUGNO 2014

Ricerca e sviluppo Italia-Israele: proroga dei termini del “Track Industriale 2014″

Italia-Israele – Proroga dei termini del “Track Industriale 2014″ per progetti di ricerca e sviluppo congiunti

Con avviso dell’11 marzo 2014, il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) pubblicava il bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca tra Italia e Israele per l’anno 2014, dal titolo “Track Industriale”.

La scadenza per la presentazione dei progetti di ricerca congiunti, inizialmente fissata al 15 maggio, è stata prorogata al 5 giugno 2014.ricerca e sviluppo I progetti di Ricerca e Sviluppo congiunti italo-israeliani possono essere presentati nelle seguenti aree:

medicina, biotecnologie, salute pubblica e organizzazione ospedaliera;
agricoltura e scienze dell’alimentazione;
applicazioni dell’informatica nella formazione e nella ricerca scientifica;
ambiente, trattamento delle acque;
nuove fonti di energia, alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali
innovazioni dei processi produttivi;
tecnologie dell’informazione, comunicazioni di dati, software, sicurezza cibernetica;
spazio e osservazioni della terra;
qualunque altro settore di reciproco interesse.
Per ogni ulteriore informazione, consulta l’articolo correlato: Ricerca e Sviluppo – Bando 2014 per progetti congiunti di ricerca Italia-Israele.

Creato il 2014-05-20 09:52:53, modificato il 2014-05-20 10:13:03 da ebevacqua@unime.it




Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 - 98122 Messina - tel. +39 090 6761
Cod. Fiscale 80004070837 - P.IVA 00724160833